A - I n f o s
a multi-lingual news service by, for, and about anarchists **

News in all languages
Last 40 posts (Homepage) Last two weeks' posts

The last 100 posts, according to language
Greek_ 中文 Chinese_ Castellano_ Català_ Deutsch_ Nederlands_ English_ Français_ Italiano_ Polski_ Português_ Russkyi_ Suomi_ Svenska_ Türkçe_ The.Supplement

The First Few Lines of The Last 10 posts in:
Greek_ 中文 Chinese_ Castellano_ Català_ Deutsch_ Nederlands_ English_ Français_ Italiano_ Polski_ Português_ Russkyi_ Suomi_ Svenska_ Türkçe
First few lines of all posts of last 24 hours || of past 30 days | of 2002 | of 2003 | of 2004 | of 2005 | of 2006 | of 2007 | of 2008 | of 2009 | of 2010 | of 2011 | of 2012 | of 2013 | of 2015 | of 2016 | of 2017

Syndication Of A-Infos - including RDF | How to Syndicate A-Infos
Subscribe to the a-infos newsgroups
{Info on A-Infos}

(it) France, Alternative Libertaire AL September 2017 - Diritto all'aborto: l'Europa intraprende azione il 28 settembre (en, fr, pt) [traduzione automatica]

Date Wed, 27 Sep 2017 08:59:20 +0300


Il 28 settembre si svolgerà la Giornata internazionale per il diritto all'aborto. Lo slogan di quest'anno è quello di lanciare una mobilitazione europea per l'iscrizione di questo diritto e il diritto delle donne di disporre liberamente dei loro corpi nella legislazione europea. ---- Mentre l'Unione europea sostiene la difesa dei diritti umani , il diritto all'aborto non è ancora garantito, a volte contrario alla vita delle donne. È severamente limitato in Polonia, Cipro, Andorra e Irlanda (le donne hanno accesso solo in caso di pericolo per la madre, a volte in caso di stupro o malformazione del feto) ed è totalmente vietato a Malta. La sua non inclusione nella legislazione europea è stata anche una condizione preliminare per la Polonia quando è entrata a far parte dell'UE nel 2004 e l'Irlanda durante la negoziazione del trattato di Lisbona.

Con lo sviluppo delle parti reazionarie nei vari rami del potere, questo diritto viene spesso attaccato e messo in discussione dove è riconosciuto. Dopo un tentativo di limitare l'aborto in Spagna nel 2013 - che non è riuscito a causa della sfida - è stato l'accesso all'aborto per i minori che è stato ridotto. E solo un'ampia mobilitazione ha impedito il suo divieto totale in Polonia nell'ottobre 2016.

Di fronte a questa situazione, decine di associazioni francesi, sindacati e organizzazioni politiche, unite da associazioni femministe polacche, belghe, spagnole e turche - da ventitré paesi in tutto - hanno creato un collettivo intorno a 28 settembre. Eventi e manifestazioni si svolgeranno per tutta la settimana e una delegazione sarà inviata a Bruxelles. Una petizione è online sul sito web appositamente creato [1].

Certo, non tutti i paesi sono allo stesso livello di progresso su questo tema e le aspettative non sono le stesse nei paesi in cui l'aborto è ancora considerato un crimine - a Malta è punibile per tre anni di prigione e quattordici anni in Irlanda ! - e in Francia, dove il cuore del problema è piuttosto la mancanza di finanziamenti e la chiusura di centri di aborto. La durata di un aborto è possibile anche varia notevolmente. Ad esempio, sono dieci settimane in Croazia e in Slovenia e ventiquattro settimane nel Regno Unito e nei Paesi Bassi [2].

Un mercato clandestino succoso

Tuttavia, è nell'interesse di tutti noi di sostenerci verso un ampio miglioramento: un diritto garantito in tutti i paesi, con mezzi sufficienti per accedere a tutti. In tutto il mondo, circa 47.000 donne muoiono ogni anno a causa di aborti clandestini [3]. In Europa, le donne generalmente ottengono pillole per l'aborto, fanno quello che si chiama indecentemente " turismo abortivo ", come se fosse una festa o invita i medici che li praticano a prezzi proibitivi . Un mercato succulente clandestino che si svolge ad un prezzo elevato per le donne.

Ricordiamo che l'aborto deve essere un diritto e una scelta. La sterilizzazione forzata delle donne rom in Slovacchia e in Ungheria coinvolge anche la violenza e la mutilazione. In entrambe le direzioni, i corpi delle donne sono un campo di battaglia. Spetta a noi recuperare i nostri diritti !

Se la petizione e una lettera dovranno essere consegnati ai deputati europei il 28 settembre a Bruxelles, il libertario alternativo pensa che sia soprattutto sulla strada che la mobilitazione debba essere forte. Non abbiamo illusioni su quanto le prossime elezioni europee porteranno nel 2019. C'è solo un movimento globale che potrebbe costituire un ente intrinsecamente antidemocratico, costruito non nell'interesse di ma per promuovere l'arricchimento dei capitalisti.

La lotta contro le misure di austerità in Francia mobilitando il 12 settembre significa anche lottare contro le chiusure del centro IVG e per un migliore accesso all'aborto. Sarà inoltre necessario essere presenti e presenti in tutte le città in cui i collettivi sono costruiti intorno al 28 settembre. Sarà anche necessario essere a Bruxelles per ricordare che spetta a ciascuna donna decidere, non ai funzionari eletti - specialmente dal momento che il 63 % dei deputati sono uomini.

Elisa (AL Saint-Denis)

Agenda di mobilitazione

Tutti gli appuntamenti saranno elencati sul sito web Aborceeurope.org.

Primi appuntamenti:

* Bruxelles: giovedì 28 settembre 2017 alle ore 17:30 presso il Quartiere Europeo

* Regione occitana: il collettivo per l'aborto (terminazione volontaria della gravidanza) ha creato una pagina Facebook locale " Aborto donne decidono Francia-Sud ".

* Marsiglia: giovedì 28 settembre 2017 alle ore 18, riunito sotto l'Ombrière du Vieux-Port.

[1] Aborceeurope.org.

[2] Vedi la mappa del mondo in materia: " In Europa, cinque paesi limitano o vietano l'aborto ", su Lemonde.fr.

[3] Secondo l'OMS del 2008: " Prevenzione di aborti non sicuri " su Who.int.

http://www.alternativelibertaire.org/?Droit-a-l-avortement-L-Europe-se-mobilise-le-28-septembre
________________________________________
A - I n f o s Notiziario Fatto Dagli Anarchici
Per, gli, sugli anarchici
Send news reports to A-infos-it mailing list
A-infos-it@ainfos.ca
Subscribe/Unsubscribe http://ainfos.ca/mailman/listinfo/a-infos-it
Archive http://ainfos.ca/it
A-Infos Information Center