A - I n f o s
a multi-lingual news service by, for, and about anarchists **

News in all languages
Last 40 posts (Homepage) Last two weeks' posts

The last 100 posts, according to language
Greek_ 中文 Chinese_ Castellano_ Català_ Deutsch_ Nederlands_ English_ Français_ Italiano_ Polski_ Português_ Russkyi_ Suomi_ Svenska_ Türkçe_ The.Supplement

The First Few Lines of The Last 10 posts in:
Greek_ 中文 Chinese_ Castellano_ Català_ Deutsch_ Nederlands_ English_ Français_ Italiano_ Polski_ Português_ Russkyi_ Suomi_ Svenska_ Türkçe
First few lines of all posts of last 24 hours || of past 30 days | of 2002 | of 2003 | of 2004 | of 2005 | of 2006 | of 2007 | of 2008 | of 2009 | of 2010 | of 2011 | of 2012 | of 2013 | of 2015 | of 2016 | of 2017

Syndication Of A-Infos - including RDF | How to Syndicate A-Infos
Subscribe to the a-infos newsgroups
{Info on A-Infos}

(it) France, Alternative Libertaire AL - File 1917. Il fiasco delle giornate di luglio (en, fr, pt) [traduzione automatica]

Date Tue, 19 Sep 2017 10:03:47 +0300


Finalmente ! Con conseguente base bolscevica, gli anarchici sono riusciti a provocare una rivolta armata. Ahimè, non hanno i mezzi per prendere lui fino alla fine. Il governo esce rafforzata dalla prova. ---- Il 4 luglio 1917, a 14 ore, le truppe lealiste mitragliato i manifestanti e manifestanti sulla Prospettiva Nevsky, Pietrogrado. ---- Foto Viktor Boulla. ---- Iniziato fanfara il 18 luglio, l'offensiva russa sul fronte austro-tedesca, concepita come un'operazione militare come la politica vira al disastro in una settimana. soldati demoralizzati deserte in massa ; Kerensky non sarà possibile ottenere i suoi nuovi allori Bonaparte. ---- A Pietrogrado, la caserma più rosse sono di nuovo in subbuglio. Il 1 ° mitragliatrice reggimento appreso che due terzi dei suoi 10.000 soldati dovrebbero andare in guerra [1]. Nel corso di una AG gigante, il reggimento dice che non accetterà che quando la guerra ha preso una " rivoluzionaria " impossibile finché i capitalisti sono al potere [2].

In Kronstadt, esasperazione è tale tra i 80.000 marinai una scintilla sarebbe sufficiente a dar fuoco alle polveri.

Alla dacia Durnovo, la FCC fomentare un'insurrezione

Iosif Bleikhman (1868-1921)
Una delle figure più influenti e più misterioso dell'anarchismo a Pietrogrado nel 1917-1918. altoparlante onnipresente, ma è anche un insurrezionalista irriducibili, leader delle giornate di luglio. Dopo aver preso parte al colpo di Stato mese di ottobre, si oppose al potere bolscevico. E 'morto in esilio nel 1921.
Riuniti 2 luglio quindici funzionari FCC ritengono che la situazione è matura per provare il colpo di stato avevano progettato nel mese di giugno. Un piano è fatto: Rise of artiglieri e dei marinai stazioni ferroviarie affollate, centralino telefonico, il Novoe Vremya, arrestare il governo. Il calcio deve essere dato il giorno dopo e gli anarchici hanno molto questa volta portano la base bolscevica, lasciando il comitato centrale del tempo di festa per mantenere le sue truppe.

La stessa sera, la Casa del popolo dare un concerto ai soldati di andare in guerra. Bleikhman ei suoi compagni scoppiano. Il loro discorso contro la guerra e la richiesta di insurrezione immediata accendere il pubblico. Il concerto si trasforma manifestazione anti-governativa.

La mattina successiva non era diverso presso la caserma dei 1 st mitraglieri: la FCC e l'organizzazione militare bolscevica tenuti incontri e sono tifo l'idea di camminare in armi, lo stesso giorno del Palazzo di Tauride in cui siedono il governo e il Soviet . Si elegge un Comitato Rivoluzionario Provvisorio, il bolscevica Semashko è segretario ; emissari Kronstadt partono mobilize e fabbriche. Ma la storia è sottile, l'organizzazione di sintesi ... " La strada ci riterrà ! " Sweep Bleikhman fedele a spontaneiste credo della FCC.

In realtà, la strada non regge a tutti, e la rivolta si concluderà batteria ad acqua luglio. Gli anarchici pensavano potremmo ripubblicarlo troppo facile la vittoria nel mese di febbraio. Pagheranno caro prezzo quella leggerezza, ei bolscevichi con loro.

E 'in fase di stallo di fronte al Palazzo di Tauride

Efim Yartchouk (1886-1937)
Questo rivoluzionario nel 1905, deportato in Siberia, fuggito negli Stati Uniti dove è diventato un sindacalista rivoluzionario. Dopo il suo ritorno dall'esilio, ha ospitato il gruppo anarchico di Kronstadt. Attore ottobre, ha poi pourfendra la dittatura comunista in Volnyi Golos Truda, tra due incarcerazioni.
Il 3 luglio, 17 ore da Vyborg, 50.000 operai e dei soldati guidati da Bleikhman Semashko e hanno marciato sul Palazzo di Tauride e ... niente, o non molto. Il presidente menscevica del Soviet, è venuto a parlare alla folla, fischiato. Tuttavia i bolscevichi Trotsky e Zinoviev, acclamato, fanno il tifo lo slogan " Tutto il potere ai soviet ". Tempo di regolazione. Si esita. Poi una pioggia tempestiva disperde la folla. I commandos responsabili per fermare il governo non riescono: Kerensky ha scampato ; altri ministri si nascondono.

Nel frattempo, in Kronstadt, una delegazione di artiglieri e anarchici, tra cui Maria Nikiforova , chiamare alla solidarietà nel corso di una riunione improvvisata Anchor Square. I leader bolscevichi SR (Roshal) e anarco-sindacalisti (Yartchouk) che cercano di stallo, spiegando che il colpo di stato è prematuro [3], ma sono fischio. Nulla può raffreddare i marinai che scelgono di camminare il giorno successivo.

Nella notte, il comitato centrale bolscevica cercando di decidere. L'insurrezione è chiaramente lo slancio, e la base della parte coinvolta. Ma dovrebbero cogliere Pietrogrado ? Non è forse correre il rischio di essere un blocco rosso sarà soffocata dalla contro-rivoluzione ? Essi esitano. Nulla è deciso chiaro.

Maria Spiridonova (1884-1941)
Eroina della lotta armata contro lo zarista nel 1917, l'ospite principale della fascia sinistra del PSR.
La mattina seguente, 4 luglio, circa 20.000 marinai armati fino ai denti arriva a Pietrogrado, accompagnati da bande di ottoni che giocano The International, aggregando decine di migliaia di lavoratori. Alla loro testa: Bleikhman, il socialisti rivoluzionari di sinistra Maria Spiridonova e bolscevico Raskolnikov.

Lungo la strada, la folla si raduna davanti alla sede bolscevica, l'hotel Kchessinskaïa, sperando in discorsi di un Lenin. Quest'ultimo, che disapprova la rivolta, è riluttante a comparire davanti al balcone. Lo ha fatto solo per chiamare alla calma, sconcertante i membri bolscevichi che non capiscono il motivo per cui i loro leader si stanno rivolgendo le spalle.

Il resto della giornata sarà confuso come prima. Nel Palazzo di Tauride, la folla insulta sovietico: " Quindi prendere il potere, figlio di una cagna, perché ti dà ! " Grida un marinaio nelle orecchie del capo SR Chernov, che manca di linciato.

Il Kaiser tedesco manipola gli insorti !

L'insurrezione non andrà via. Gli anarchici sono stati in grado di dare un impulso, e la dirigenza bolscevica non voleva dirigere il corso degli eventi. Senza scopo, la folla si gira e conclude di disintegrare l'arrivo delle truppe fedeli, nel primo pomeriggio. Questi reggimenti fino a quel momento rimasto neutrale erano convinti di intervenire clamorose rivelazioni del Governo del finanziamento tedesco del partito bolscevico [4].

Questo è l'inizio di un'ondata di repressione contro l'estrema sinistra, mentre loyalist pattuglia corazzata Vyborg è cestinare bolscevichi e anarchici locali ; chiudiamo i loro giornali ; e la ricerca uno ; imprigiona loro " traditori della rivoluzione e la nazione " ; si disarma unità ammutinarono. La stampa di destra esulta. Il tempo di recupero in mani è venuto.

Guillaume Davranche (AL Montreuil)

Contenuto del file:

Febbraio-Marzo 1917: Dopo la zarista, capitalisti caccia
Ma minoranza zincato, anarchici sostengono l'esproprio in tutte le direzioni
Un volantino della Federazione Anarchica Comunista di Pietrogrado (Marzo 1917)
Il libertario prima onda (1905-1908)
Aprile-Maggio: L'ascesa irrefrenabile alla esplosione sociale
Anarcosindacalisti nei comitati di fabbrica
Giugno-luglio: provocare un'insurrezione non è sufficiente
Il fiasco delle giornate di luglio
Agosto-Settembre: La cava-rivoluzione contro la propria tomba
Gli altri componenti del socialismo russo nel 1917
Ottobre Rosso (e nero): L'assalto verso l'ignoto
Un ucraino rivoluzionaria Maroussia destino di oblio
Novembre 1917-Aprile 1918: Dal pluralismo alla rivoluzione confiscata . Quattro punti scissione:
Potere Popolare contro il potere statale
Socializzazione contro la nazionalizzazione
milizie popolari contro l'esercito gerarchico
Su requisizioni e le espropriazioni
Epilogo 1918-1921: Resistenza e l'eradicazione

[1] Orlando Figes, La rivoluzione russa t.1, Gallimard, 2009, pagina 748

[2] Alexander Rabinovitch, Preludio alla rivoluzione. Il Pietrogrado bolscevichi e il luglio 1917 Rivolta, Indiana University Press, 1968, p. 119.

[3] P. Gooderham, " Il movimento anarchico in Russia, 1905-1917 ," l'Università di Bristol, 1981, pag 250.

[4] Questo finanziamento da parte del governo tedesco, si è scoperto, sembra sostanzialmente sconosciuto ai dirigenti bolscevichi (letto di Marc Ferro, La rivoluzione del 1917, Albin Michel, 1997, pag 517).

http://www.alternativelibertaire.org/?Dossier-1917-Le-fiasco-des-Journees-de-juillet
________________________________________
A - I n f o s Notiziario Fatto Dagli Anarchici
Per, gli, sugli anarchici
Send news reports to A-infos-it mailing list
A-infos-it@ainfos.ca
Subscribe/Unsubscribe http://ainfos.ca/mailman/listinfo/a-infos-it
Archive http://ainfos.ca/it
A-Infos Information Center