A - I n f o s
a multi-lingual news service by, for, and about anarchists **

News in all languages
Last 40 posts (Homepage) Last two weeks' posts

The last 100 posts, according to language
Greek_ 中文 Chinese_ Castellano_ Català_ Deutsch_ Nederlands_ English_ Français_ Italiano_ Polski_ Português_ Russkyi_ Suomi_ Svenska_ Türkçe_ The.Supplement

The First Few Lines of The Last 10 posts in:
Greek_ 中文 Chinese_ Castellano_ Català_ Deutsch_ Nederlands_ English_ Français_ Italiano_ Polski_ Português_ Russkyi_ Suomi_ Svenska_ Türkçe
First few lines of all posts of last 24 hours || of past 30 days | of 2002 | of 2003 | of 2004 | of 2005 | of 2006 | of 2007 | of 2008 | of 2009 | of 2010 | of 2011 | of 2012 | of 2013 | of 2015 | of 2016 | of 2017

Syndication Of A-Infos - including RDF | How to Syndicate A-Infos
Subscribe to the a-infos newsgroups
{Info on A-Infos}

(it) France, Alternative Libertaire AL - 10 ottobre: pubblico, privato, tutto in sciopero! (en, fr, pt) [traduzione automatica]

Date Tue, 17 Oct 2017 07:41:02 +0300


10 ottobre: Pubblico / privato, tutti insieme possiamo vincere ! ---- ? Chi vuole il servizio civile ? salari congelati, tagli di posti di lavoro, molti ripartizione di servizio, la delegazione privata di servizi di trasporto pubblico e l'acqua, tra gli altri, la gestione sempre più aggressivo e il senso di colpa, l'individualizzazione delle posizioni e agenti di carriera, gli utenti che diventano clienti, asfissia del bilancio, ecc. ---- L'elenco è lungo e alcuni settori sono più colpiti di altri. La politica è la stessa: applicare una buona parte del liberalismo per pervertere ciò che distingue il servizio pubblico da un'impresa privata: l'interesse generale attraverso la socializzazione dei servizi resi alla popolazione ---- Così, tutti i dipendenti dello Stato, il territoriale, l'ospedale può gioire per l'unità di contrattazione per la mobilitazione del 10 ottobre sulla aumento di potenza e la difesa del servizio pubblico di acquisto.

? I servizi pubblici non sono in vendita !

Tuttavia, non vediamo il volto, la metà dei sindacati che chiamano ci sono per un aumento di stipendio ma sotto il PPCR. L'altra metà si oppose, per un aumento uniforme, sconnesso dalla valutazione del nostro lavoro basata su criteri di efficienza (obiettivi, prestazioni, risultati ... con ciò che conosciamo come conseguenze umane in termini di stress, molestie, bruciature, ecc.).

Queste divergenze non sono quelle di una guerra sindacale, ma di accettare o meno lo status di funzionario pubblico con le riforme liberali in corso. Di che cosa il personale dovrebbe graffiare nel quadro di queste riforme per accettare meglio una trasformazione dei nostri mestieri, gli scopi del servizio pubblico.

Il deterioramento dei servizi pubblici è una politica deliberata di accettare un nuovo rapporto degli agenti e la popolazione per i servizi resi al pubblico, come le materie prime.

Questi attacchi alle condizioni di lavoro e funzionari del lavoro non sono isolati dal resto dei dipendenti in questo paese e le pause di lavoro precario prosperare per anni. Il diritto del lavoro 2 mira a potenziare i datori di lavoro circa il nostro lavoro e la nostra vita.

La resistenza giocherà nella nostra capacità di organizzarci al lavoro, da noi l'organizzazione, dibattito in assemblea generale, facendo rotolare indietro le nostre indicazioni sulle condizioni di lavoro, rendendo il legame con il privato.

? Una convergenza essenziale per vincere ! La convergenza delle lotte tra funzionari, dipendenti pubblici (1 milione non titolari) e dei dipendenti privati, disoccupati e precari è una condizione per noi di guardare a vincere.

Tutto insieme è costruito nelle nostre realtà di stabilimento, servizi e nei nostri particolari richiami AND. Allora smettiamo di opporsi ai funzionari pubblici e ai dipendenti del privato (cosa vogliono dicendo che non dobbiamo mescolare tutto !). Facciamoci un'unica data di mobilitazione nell'unità lavorativa per fermare la continua rottura dei nostri diritti.

http://www.alternativelibertaire.org/?10-Octobre-public-prive-toutes-et-tous-en-greve
________________________________________
A - I n f o s Notiziario Fatto Dagli Anarchici
Per, gli, sugli anarchici
Send news reports to A-infos-it mailing list
A-infos-it@ainfos.ca
Subscribe/Unsubscribe http://ainfos.ca/mailman/listinfo/a-infos-it
Archive http://ainfos.ca/it
A-Infos Information Center