A - I n f o s
a multi-lingual news service by, for, and about anarchists **

News in all languages
Last 40 posts (Homepage) Last two weeks' posts

The last 100 posts, according to language
Greek_ 中文 Chinese_ Castellano_ Català_ Deutsch_ Nederlands_ English_ Français_ Italiano_ Polski_ Português_ Russkyi_ Suomi_ Svenska_ Türkçe_ The.Supplement

The First Few Lines of The Last 10 posts in:
Greek_ 中文 Chinese_ Castellano_ Català_ Deutsch_ Nederlands_ English_ Français_ Italiano_ Polski_ Português_ Russkyi_ Suomi_ Svenska_ Türkçe
First few lines of all posts of last 24 hours || of past 30 days | of 2002 | of 2003 | of 2004 | of 2005 | of 2006 | of 2007 | of 2008 | of 2009 | of 2010 | of 2011 | of 2012 | of 2013 | of 2015 | of 2016

Syndication Of A-Infos - including RDF | How to Syndicate A-Infos
Subscribe to the a-infos newsgroups
{Info on A-Infos}

(it) France, Alternative Libertaire AL Septembre - Orleans: Il partito di lotta (en, fr, pt) [traduzione automatica]

Date Wed, 21 Sep 2016 10:18:34 +0300


La prima edizione del Festival delle resistenze e delle alternative ha avuto luogo il Domenica 3 luglio a Semoy, in agglomerato di Orleans. Con oltre 300 partecipanti, si tratta di un primo successo styling suite. ---- Quasi trenta organizzazioni sono state le parti interessate della Festa delle resistenze e delle alternative, hanno portato le associazioni (BDS, Cimade, la pianificazione familiare, RESF, Sortir du nucléaire ...), organizzazioni politiche (AL, PC, PG CAP ...) e il sindacato di solidarietà è stato uno dei boss di questo evento. compagni curdi sono stati anche lì in numeri. Sei "laboratori" di un'ora (in realtà dibattiti) sono state programmate il giorno. Gli attivisti di AL hanno partecipato a uno di solidarietà dal titolo "Atto di lavoro: la lotta è di classe" e di un animato su "Come rompere con il capitalismo? "Che ha riunito una cinquantina di partecipanti.

A "Gro-dibattito" (concetto di educazione popolare) ha avuto luogo nel tardo pomeriggio, dopo i workshop e concerti prima. La sua organizzazione - che rimane probabilmente migliorare - era: il partito per i partecipanti sono invitati es tutto il giorno e che indicano un tema che desiderano vedere affrontati; workshop poi si incontrano su temi selezionati da un team dedicato, e sulla base delle domande raccolte; o un relatore e poi ha fatto il rapporto dei laboratori al pubblico ... ma senza scambi successivi, che è stato un po 'frustrante.

Naturalmente, è stato anche una festa e quindi non c'era come dibattiti: si poteva passeggiare e cabine di scambio di stand, musica dal vivo, giocare, happening - BDS aveva istituito un falso check point), frequentano gli interventi teatrali - il gruppo teatrale rivoluzionaria tabula rasa giocato Karl Marx, il ritorno di Howard Zinn e RESF e stranieri e stranieri isolati giovani-es avevano anche preparato una stanza.

Per quasi due anni, Alternative Libertaire ha contribuito attivamente a questo evento tale unità è stato creato. Inizialmente, abbiamo pensato che avremmo potuto resuscitare i giovannea Counter-partiti che negli anni 1990 e 2000, ha avuto più o meno soddisfatta la stessa funzione, pur essendo una protesta popolare di Giovanna di celebrazioni Arc organizzata dal comune con il sostegno di l'esercito e il vescovo (nel 2016, l'ospite d'onore era Macron è da dire ...). Questo progetto non è stato unanime tra le organizzazioni potenzialmente interessate che hanno preferito non apparire troppo "contro" un altro evento. La formula utilizzata e testato quest'anno sembra per tutti i gusti.

Convergenza e la solidarietà

In ogni caso, questo è chiaramente un promettente iniziativa di convergenza e la solidarietà, che è tutt'altro che trascurabile nel periodo di offensiva capitalistica, di crescente razzismo e la repressione dello stato che stiamo vivendo. Inoltre, nel corso degli scambi durante il festival, l'idea di ripetere il prossimo evento è stato imposto l'anno, alcune azioni anche che suggeriscono e / o eventi intermedi, forse più "street". Un incontro è già previsto per il prossimo settembre.

Nel nostro caso, è molto incoraggiante ... La sfida è quella di trasformare convergenze e la solidarietà nelle lotte molto concrete e di resistenza, che si materializzano un fronte sociale e politico convinto della necessità di agire insieme.

Alternative Libertaire Orleans

Chiama per il giorno di resistenze e delle alternative

Il mondo in cui viviamo è completamente capovolta ... o meglio sono quelli che gestiscono il camminare sulle nostre teste! Sempre più disuguale, sempre più ripiegata su se stessa, ha annunciato un futuro tetro in cui non ci riconosciamo. Razzismo, l'esclusione, l'insicurezza, la povertà, la discriminazione di ogni tipo, disastri ambientali: questo non è quello che vogliamo!

Noi siamo i cittadini, attivisti e attivisti impegnati resistenze es campo, le alternative, le lotte sociali. Noi non rassegnarci ingiustizie del sistema capitalista. Noi non rassegnarci al dominio di coloro che traggono profitto dalla crisi o avanzato di coloro che vivono di disperazione sociale. Non vogliamo continuare la devastazione del pianeta e la frenesia produttivista.

Quello che vogliamo è quello di unirsi per condividere le nostre speranze, condividere le nostre battaglie, disegnare tutte le alternative. Per questo ci proponiamo di organizzare un evento unificante, festoso e accogliente, una celebrazione di resistenza e alternative.

Si inizia la chiamata, il suo futuro sarà ciò che noi costruiremo insieme!

http://www.alternativelibertaire.org/?Orleans-La-lutte-en-fete
________________________________________
A - I n f o s Notiziario Fatto Dagli Anarchici
Per, gli, sugli anarchici
Send news reports to A-infos-it mailing list
A-infos-it@ainfos.ca
Subscribe/Unsubscribe http://lists.ainfos.ca/mailman/listinfo/a-infos-it
Archive http://ainfos.ca/it
A-Infos Information Center