A - I n f o s
a multi-lingual news service by, for, and about anarchists **

News in all languages
Last 40 posts (Homepage) Last two weeks' posts

The last 100 posts, according to language
Greek_ 中文 Chinese_ Castellano_ Català_ Deutsch_ Nederlands_ English_ Français_ Italiano_ Polski_ Português_ Russkyi_ Suomi_ Svenska_ Türkçe_ The.Supplement

The First Few Lines of The Last 10 posts in:
Greek_ 中文 Chinese_ Castellano_ Català_ Deutsch_ Nederlands_ English_ Français_ Italiano_ Polski_ Português_ Russkyi_ Suomi_ Svenska_ Türkçe
First few lines of all posts of last 24 hours || of past 30 days | of 2002 | of 2003 | of 2004 | of 2005 | of 2006 | of 2007 | of 2008 | of 2009 | of 2010 | of 2011 | of 2012 | of 2013 | of 2015 | of 2016

Syndication Of A-Infos - including RDF | How to Syndicate A-Infos
Subscribe to the a-infos newsgroups
{Info on A-Infos}

(it) Coordinamento dei gruppi anarchici CGA-Lione: attacco fascista sulla Croix Rousse e contro la libreria libertaria Nero Plume (en, fr, pt) [traduzione automatica]

Date Tue, 22 Nov 2016 15:19:52 +0200


Questo Sabato 19 Novembre 2016 nel bel mezzo del pomeriggio, i fondamentalisti cattolici e altri attivisti di destra ha chiesto un luogo di ritrovo Colbert, per opporsi al progetto di conversione della chiesa Saint-Bernard (attualmente in disuso) nel business center e richiedono che venga affidata alla fraternità San Pio X, un particolare reazionari e vicine cattolici organizzazione mezzi fascisti. ---- Il raduno era stato vietato in prefettura, che ha invocato nella sua dichiarazione il rischio di disturbo dell'ordine pubblico e di cui back to back metodi spudoratamente fascisti e violenti militante · e · s progressiva e antifascisti presenti · e · s nel quartiere. ---- Il rally ancora avuto luogo nonostante il divieto, compresi i membri del GUD, l'azione francese e il partito nazionalista francese pesantemente armati e l'elmetto, che hanno fatto una prima apparizione al nostro libreria locale Pen nero, nel primo pomeriggio.

Questi attivisti fascisti apertamente pronta a prendere azioni violente, non sono stati preoccupati o controllati da molti agenti di polizia presenti, che hanno fornito anche una protezione per la presa raduno distanza attivista · e · s antifascisti e altri capite · e · s quartiere.

siamo sorpresi, purtroppo, tale compiacenza noi compresi sotto lo stato di emergenza, anche se serve includere foglia di fico ad un aumento della repressione dei movimenti sociali progressisti. Ricordiamo che alcune settimane fa, la polizia ha mostrato notte a Lione strade mano nella mano con la stessa estrema destra.

Verso 18h, mentre il rally integralista si era dispersa, una ventina di fascisti ancora massicciamente attrezzate hanno messo insieme le pendici della Croix-Rousse e brutalmente convergenti sulla piuma nera, dove c'erano una dozzina di nostri compagni.

le persone presenti in sala è sceso il sipario per proteggere se stessi, ma i fascisti riuscirono a sollevare e per guidare un altro componente di metallo, anche distruggendo le finestre che erano dietro.

la forza dei nostri compagni ha impedito i fascisti di ottenere fisicamente nella stanza, ma non ha potuto evitare il danno che stanno distruggendo tutte le finestre ed una porzione del lembo. Diverse persone hanno subito lievi ferite durante l'assalto che è durato diversi minuti, in particolare a causa dei proiettili (pietre, utensili in metallo, bottiglie di vetro) lanciate dai fascisti.

Quando sono arrivati e poi se ne sono andati, i fascisti urlato "siamo a casa", "la Francia ai francesi" e "morte agli ebrei", come rally e dispersione.

Questo attacco efferato non è un evento isolato. Quasi 20 anni dopo l'incendio del locale precedente piuma nera dall'estrema destra nel 1997, si iscrive l'attuale aumento di potenza di estrema destra e il fascismo, che si traduce in moltiplicazione attacchi contro le minoranze, gli attivisti del movimento operaio, femminista, antirazzista, LGBT e progressivi.

Questi attacchi sono favoriti con l'apertura di nuovi fascisti locali in diverse città francesi come Lille e Lione, che servono come luoghi di organizzazioni questa strategia di intimidazione fascista. A Lione, ora ci sono quattro locali (PNF, GUD, Azione francese e l'identità), con nessuna vera risposta da parte delle autorità e la città di Lione.

In considerazione di ciò, ribadiamo che non saremo intimiditi e noi appello alla solidarietà e una vasta reazione di tutte le componenti del campo progressista.

il gruppo di Lione del gruppo di coordinamento degli anarchici
________________________________________
A - I n f o s Notiziario Fatto Dagli Anarchici
Per, gli, sugli anarchici
Send news reports to A-infos-it mailing list
A-infos-it@ainfos.ca
Subscribe/Unsubscribe http://lists.ainfos.ca/mailman/listinfo/a-infos-it
Archive http://ainfos.ca/it
A-Infos Information Center