A - I n f o s
a multi-lingual news service by, for, and about anarchists **

News in all languages
Last 40 posts (Homepage) Last two weeks' posts

The last 100 posts, according to language
Greek_ 中文 Chinese_ Castellano_ Català_ Deutsch_ Nederlands_ English_ Français_ Italiano_ Polski_ Português_ Russkyi_ Suomi_ Svenska_ Türkçe_ The.Supplement

The First Few Lines of The Last 10 posts in:
Greek_ 中文 Chinese_ Castellano_ Català_ Deutsch_ Nederlands_ English_ Français_ Italiano_ Polski_ Português_ Russkyi_ Suomi_ Svenska_ Türkçe
First few lines of all posts of last 24 hours || of past 30 days | of 2002 | of 2003 | of 2004 | of 2005 | of 2006 | of 2007 | of 2008 | of 2009 | of 2010 | of 2011 | of 2012 | of 2013 | of 2015 | of 2016

Syndication Of A-Infos - including RDF | How to Syndicate A-Infos
Subscribe to the a-infos newsgroups
{Info on A-Infos}

(it) France, Alternative Libertaire AL #259 - Storia: Ci sono una guerra civile di 70 anni punta Grecia West (en, fr, pt) [traduzione automatica]

Date Wed, 4 May 2016 11:25:22 +0300


30 Marzo 1946, un attacco contro una stazione di polizia segna l'inizio di una guerra civile tra le forze della resistenza antinazista, raggruppati intorno al partito greco Comunista (KKE) e le truppe governative controllata dalla destra ( un blocco di fascisti, monarchici e borghesi), alleati con la Gran Bretagna e gli Stati Uniti. Più di tre anni dopo, all'alba del 30 agosto, 1949, cade Hill Kamenik che era l'ultimo bastione dell'Esercito Democratico della Grecia (DAG), ??? addestramento militare. Se la perdita è sicuramente trascorrere il paese nel blocco occidentale, questa lotta rimane un punto di riferimento fondamentale per la corrente di sinistra greca. ---- Il 28 ottobre 1940 la monarchia greca, sotto l'influenza del suo alleato inglese, respinge l'ultimatum di Italia fascista e va in guerra. Durante questo periodo, la "dittatura" del primo ministro Metaxas, diversi membri del Partito comunista principalmente e piccoli gruppi trotskisti, sono imprigionato o esiliato. Tra di loro è il segretario generale del KKE, Nikos Zakhariadis che, dalla sua cella in una lettera datata 31 ottobre 1940 ha invitato i membri del Partito comunista e il popolo greco a partecipare alla guerra di liberazione nazionale - guidata dal governo Metaxas - contro l'invasione italiana. Grecia resiste italiani e fermare l'invasione, ma non è in grado di ottenere la stessa cosa quando la Germania attaccato.

Nel mese di aprile 1941, la Grecia fu occupata dalle truppe naziste. L'occupazione tedesca si dissolve tutte le istituzioni politiche dominanti. Il governo greco è andato in Egitto e nessun gruppo politico tradizionale sembra favorire la possibilità di conflitto con gli occupanti. Nel settembre del 1941, il KKE avvia la creazione del Fronte di Liberazione Nazionale (EAM), che a sua volta nel febbraio 1942 crea gruppi di resistenza armata, chiamata la greca Esercito Popolare di Liberazione (ELAS), sotto il comando di Thanassis Klaras, meglio noto sotto lo pseudonimo Aris Velouchiotis. L'ASM è la più grande organizzazione della resistenza nel paese, lo sviluppo di una azione sia politica e militare contro l'occupazione nazista.

La Grecia è finalmente rilasciato nel mese di ottobre 1944. La gara per avere successo è già iniziato. Ai primi di dicembre 1944 una violenta crisi di governo si verifica: 3 dicembre, Atene, durante una protesta contro la marginalizzazione delle EAM in politica, i germogli di polizia, uccide 21 persone e ne ferisce uno centinaio. I sette ministri del EAM nel governo si dimettono. Combattimenti iniziare tra Elas e l'inglese, che ha atterrato ad Atene in autunno, e soprattutto la speranza di liberarsi dei comunisti. Gli inglesi escono vittoriosi. L'accordo Varkiza nel febbraio 1945 prevede il disarmo di Elas e grazie per crimini politici commessi dopo il 3 dicembre 1944.

Subito dopo il disarmo inizia il periodo di "terrore bianco", in cui gli elementi fascisti, tedeschi collaboratori e reazionari perseguiteranno e uccisione di membri e sostenitori di EAM e il KKE. Il governo non interviene per fermare questi atti di terrorismo, che sono purghe ideologiche e rappresaglie politiche ed a volte per le famiglie del personale uccisi da Elas (di solito i membri dei battaglioni di sicurezza [ 1 ]) . Il periodo del Terrore Bianco aprirà la strada alla guerra civile. Mentre gruppi partigiani spontaneamente lasciando le città per riprendere la macchia, il partito comunista finalmente scelto l'azione militare per porre fine alla situazione di stallo politico, ma anche per proteggere i membri e sostenitori della ASM. Una dichiarazione politica ha anche annunciato la selezione di astensione per le elezioni del 31 marzo 1946. Alla vigilia delle elezioni, i partigiani comunisti hanno attaccato una stazione di polizia a Litochoro Pieria in Macedonia. Durante i tre anni di guerra, le truppe monarchici ei metodi fascisti utilizzano una "guerra sporca" per privare il ADG supporta: spazza della popolazione civile, la deportazione, omicidi, torture, ecc

Gli anarchici di fronte la guerra KKE

idee anarchiche sono stati trasmessi prima di tutte le correnti politiche e ideologiche dei socialisti del diciannovesimo secolo in Grecia. Ma i gruppi anarchici costituiti in quel momento non erano in grado di durare nel tempo. Gli anarchici del XIX e XX parte presto alcuni dei primi scioperi selvaggi, che a volte portano a rivolte, come quella di minori nel 1896 o quella di Serifos nel 1916. Il leader di quella ribellione era Kostas Speras il sindacato, che in seguito ha guidato un gruppo di sindacalisti indipendenti all'interno della Confederazione generale dei lavoratori greci (GSEE) su una linea che ha avuto molto in comune con gli anarco-sindacalisti, in particolare contro l'azione politica dei lavoratori. Il gruppo, che ha riunito alcuni anarchici combattuto per prevenire tossicodipendenza GSEE nei confronti del Socialist Workers Party greca, che dopo qualche tempo nel 1920, si trasformò in Partito Comunista. Questa minoranza è stato rimosso dal GSEE. E 'la fine di tentativi di stabilire un vero e proprio polo anarchica all'interno del movimento operaio in Grecia.

Dalla metà di questa presenza anarchica decennio è completamente eliminata nel paese e non riapparirà fino al 1970, negli ultimi anni della dittatura militare. Si svilupperà soprattutto durante il periodo del nuovo regime nel 1974 [ 2 ]. Il predominio del partito comunista e lo stalinismo dal 1930 è stata completata sul movimento operaio e il movimento rivoluzionario nel paese. I testi sulla resistenza anarchica e la guerra civile in seguito a due assi: da un lato una narrazione che è chiaramente influenzato dal veterano Stinas Agis, e l'altro una visione positiva della lotta dei combattenti popolari per quello che ritenuto un futuro migliore.

criminali dell'esercito stalinisti ...

Stinas e piccolo gruppo trotskista, in cui serviva per un certo tempo il filosofo Cornelius Castoriadis prima di fuggire in Francia, ha rappresentato il periodo dell'occupazione nazista, secondo il modello leninista di "disfattismo rivoluzionario" della prima guerra mondiale. Trasposto alla seconda guerra mondiale, questa prospettiva è soldati tedeschi dei lavoratori del Terzo Reich, in modo da fratelli di classe dei lavoratori locali, che devono insieme trasformare la guerra in una rivoluzione contro il capitalismo. Stinas ha avuto l'opportunità di sviluppare le sue idee nel suo libro [EAM-ELAS-Opla 3 ], pubblicato nel 1984. Ha criticato le organizzazioni di liberazione nazionale, presentati come organizzazioni criminali stalinisti che uccidono persone innocenti senza motivo, a parte la sete di potere. Allo stesso tempo, ha denunciato l'ASM come il principale responsabile per il salvataggio del capitalismo e del sistema politico di dominazione. Dal suo punto di vista, ASM ha salvato l'unità nazionale e gettato le basi di un nuovo sviluppo nazionale, quando non c'era nessuno a farlo. Infine, insiste sul fatto che ASM non dispone di un discorso sociale, ma favorisce solo la liberazione nazionale, con un obiettivo più profondo di prendere il potere di trasformare la Grecia in un protettorato dell'Unione Sovietica, un altro potere imperialista.

Gran parte del 1974 anarchica adottato questo discorso, almeno in parte. Nel periodo di pubblicazione del libro, il primo governo democratico di Andreas Papandreou ha riconosciuto resistenza nazionale e ha concesso una pensione resistenti per integrare i cittadini lasciati nelle istituzioni statali e rappresentative dopo decenni di esclusione. Il movimento anarchico, allo stesso tempo ha scelto il conflitto globale con i partiti politici e lo stato, che ha comportato rimanere al di là e al di fuori di "unità nazionale" fabbricato. Quindi la resistenza nazionale che ha ispirato generazioni precedenti era nulla per gli anarchici degli anni 1980, una matrice per alcuni veterani che integrerà insidiosamente sinistra a sistema democratico rappresentativo e eteronomia. I conflitti con i membri e sostenitori del KKE e l'intolleranza del passato per la antiautoritario sinistra incitano l'odio per il Partito Comunista, associato a questa storia. Allo stesso tempo, la brutalità con cui i membri KKE attaccano anarchici e autonomi, crea un'immagine convincente di "stalinista criminale". Infine, il movimento anarchico, molto giovane, in sostanza, derivato del maggio 68, ignora la precedente generazione di anarchici in Grecia, perde nella notte dei tempi, e cerca le radici storiche e un immaginario che plasma la storia.

Il movimento, pertanto ha in parte adottato questo racconto, che ha più vicino sente ideologicamente, come ogni storia che condanna il KKE, e ha sviluppato legami organici con gli autori, come Stinas o Giannis Tamtakos ex attivista trotzkista che hanno aderito alla movimento anarchico.

... O resistenza popolare ha tradito?

A differenza di narrativa, un altro approccio considera resistenza nazionale come "resistenza popolare dei più poveri contro gli oppressori stranieri e locali." Questo approccio loda azioni armate dei ribelli greci, facendo la storia, quasi epico della liberazione. Allo stesso tempo, si critica la direzione gara che ha tradito la lotta onesta di persone per una vita migliore da parte del KKE. Gli inglesi, che volevano sradicare completamente EAM utilizzare le stesse critiche Stinas. Per Churchill, la resistenza di Elas erano ladri e assassini brutali. Al contrario, la critica della leadership assolutista partito comunista non è tanto sulla sua "azione penale", come ha detto Stinas, ma piuttosto la sua "inazione criminale". La politica di KKE ha dimostrato di essere il miglior alleato degli inglesi e borghesia greca: la firma dei contratti Libano [ 4 ], di Kazerta [ 5 ] e Varkiza [ 6 ] ha giocato un ruolo perfida e distruttivo nel movimento la gente in Grecia, spianando la strada per la sconfitta finale nella guerra civile. Il KKE è stato accusato di non voler dare alla lotta contro i tedeschi un contenuto di classe, sovversivo, per mantenere l'equilibrio con la borghesia locale e gli inglesi. In altre parole, il KKE non ha fatto la lotta per la liberazione sociale, ma per la liberazione nazionale.

Questo secondo punto di vista è stata formata e sviluppata soprattutto nella cultura antifascista del movimento antiautoritario, che si rivolge a un pubblico più vasto e durante la pratica confronto violento con neonazisti, per creare un'origine immaginario comune, un'azione comune. Possiamo quindi associare anarchici ribelli Resistenza Nazionale di EAM. I criteri per sostenere l'azione dei ribelli non sono ideologiche (che controlla la lotta o che tipo di società stiamo andando a costruire?), Ma sono pragmatico: la resistenza è violento conflitto "naturale" con gli invasori fascisti e i loro partner locali. Con lo stesso ragionamento giustificato la guerra civile, che è visto come un modo per i combattenti EAM-ELAS contro i gruppi paramilitari di terrorismo. I loro crimini non sono paragonabili alla resistenza. Infine la legittimità di usare mezzi simili di raggiungere attraverso il rovesciamento rivoluzionario l'affermazione della lotta che ha avuto luogo nel 1940.

Nazionale guerra fredda e Liberazione

La creazione di vari fronti di liberazione nazionale con marxista-leninista merita una menzione speciale, non solo perché presagiva una nuova frammentazione del mondo in Stati-nazione, ma anche perché è stato determinante per lo sviluppo storico il movimento rivoluzionario mondiale. L'atteggiamento del partito comunista, che aveva sotto il suo dominio e la EAM Elas, durante l'occupazione tedesca-italiana del regno della Grecia, è tipico di tutti i partiti stalinisti. I dirigenti del Partito Comunista ha portato la gente di quell'epoca a sinistra in una lotta sanguinosa per la realizzazione di "indipendenza nazionale", il ripristino dello stato-nazione, controllati da una dittatura del proletariato stabiliti e tutelati dall'Unione sovietico. L'obiettivo finale non è stato raggiunto, perché la Grecia è ora nel campo d'Inghilterra, rimanendo così al di fuori del blocco orientale. Notiamo qui che questo aspetto è rinforzato con l'argomento che l'ASM ed i movimenti di liberazione nazionale sono l'ultimo salvatore dello Stato nazionale, che difende Stinas ma evitando gli appassionati di eccessi verbali Stinas, che concilia il diritto. E 'chiaro che questi problemi sono complessi e che un'analisi più attenta, che ha da fare, sarebbe utile per capire meglio il movimento rivoluzionario.

Aris Tsioumas Traduzione Natasa Panagou

[ 1 ] I battaglioni di sicurezza sono gruppi paramilitari reclutati dall'esercito, creato nell'aprile del 1943 dal dipendente governo greco per sedare la resistenza.

[ 2 ] Nel 1974, dopo la caduta della dittatura di una giunta militare (la "dittatura dei colonnelli"), la Terza Repubblica ellenica è stabilito sul modello delle democrazie liberali occidentali.

[ 3 ] Opla è l'acronimo di Organizzazione per la Protezione delle lotte del popolo, vigilante urbano KKE, che è stato utilizzato anche per sopprimere gli avversari trotzkisti o consiliaristi.

[ 4 ] Nel maggio 1944 per fornire un governo di unità nazionale dopo la Liberazione

[ 5 ] Nel settembre del 1944, ASM accetta l'atterraggio britannico dopo il ritiro tedesco e il posizionamento della Elas sotto il comando britannico

[ 6 ] Nel febbraio del 1945, a seguito della Conferenza di Yalta, sotto la pressione di Stalin KKE accettare una tregua e una reggenza fino al ritorno della monarchia.

http://www.alternativelibertaire.org/?Histoire-Il-y-a-70-ans-la-guerre
________________________________________
A - I n f o s Notiziario Fatto Dagli Anarchici
Per, gli, sugli anarchici
Send news reports to A-infos-it mailing list
A-infos-it@ainfos.ca
Subscribe/Unsubscribe http://lists.ainfos.ca/mailman/listinfo/a-infos-it
Archive http://ainfos.ca/it
A-Infos Information Center