A - I n f o s
a multi-lingual news service by, for, and about anarchists **

News in all languages
Last 40 posts (Homepage) Last two weeks' posts

The last 100 posts, according to language
Greek_ 中文 Chinese_ Castellano_ Català_ Deutsch_ Nederlands_ English_ Français_ Italiano_ Polski_ Português_ Russkyi_ Suomi_ Svenska_ Türkçe_ The.Supplement

The First Few Lines of The Last 10 posts in:
Greek_ 中文 Chinese_ Castellano_ Català_ Deutsch_ Nederlands_ English_ Français_ Italiano_ Polski_ Português_ Russkyi_ Suomi_ Svenska_ Türkçe
First few lines of all posts of last 24 hours || of past 30 days | of 2002 | of 2003 | of 2004 | of 2005 | of 2006 | of 2007 | of 2008 | of 2009 | of 2010 | of 2011 | of 2012 | of 2013 | of 2015 | of 2016

Syndication Of A-Infos - including RDF | How to Syndicate A-Infos
Subscribe to the a-infos newsgroups
{Info on A-Infos}

(it) France, Alternative Libertaire AL #258 (Feb) - Quartieri, La "comunità organizzatrice" semigreggio (en, fr, pt) [traduzione automatica]

Date Wed, 23 Mar 2016 12:13:02 +0200


Per molti attivisti, una domanda che spesso rimane senza risposta è: come mobilitare le persone? Come sviluppare quadri di coscienza politica collettiva? La ricerca e gli studi di organizzazione della comunità, che coprono più di cento anni, sono una risposta a porre fine a questo problema (quasi) insolubile. Prova con l'esempio a Grenoble. ---- Al fine di sviluppare popolare contro i poteri, l'organizzazione della comunità è un metodo di azione e di organizzazione collettiva che prende come punto di partenza i governanti e le ingiustizie vissute da persone fisicamente, per perseguire tre obiettivi. ---- Il primo obiettivo, che può essere descritto come pragmatico e riformista, è quello di vedere il mondo " così com'è " e collettivamente intraprendere lotte sotto forma di azione diretta per ottenere miglioramenti nelle condizioni di vita di classi (come potrebbe un sindacato, ma su un terreno che vanno dalle abitazioni alla formazione attraverso il lavoro).

Il secondo obiettivo, che è una vera e propria dinamica del popolare [educazione 1], si renderà conto che queste lotte condotte e ha vinto collettivamente aiuteranno a superare una sensazione di ineluttabilità e reale esclusione politica. Essi potranno anche essere lo sviluppo di un quadro coscienza di classe sulla base di una certa interpretazione degli antagonismi sociali.

Il terzo obiettivo persegue un progetto rivoluzionario: l'obiettivo è infatti quello di costruire un equilibrio di potere da parte dell'organizzazione collettiva di coloro la cui unica forza è il loro numero.

Introdotto e teorizzato dalla fine degli anni 1930 da Saul Alinsky [2], l'organizzazione comunità viene da tutto il [Atlantico 3]. Si trova i suoi principi nelle lotte dei lavoratori agricoli della California intorno Cesar Chavez, e si può vedere un parallelo con le analisi di Freire [4]. In Francia, questi metodi sono stati in via di sviluppo a partire dalla fine del 2000, in vari modi.

Da una parte degli attivisti da-ES quartieri o chiudere stanno scoprendo l'organizzazione della comunità in un viaggio negli Stati Uniti nel 2010. Convinti-es, loro e stanno cercando di implementare questo approccio in Francia finiscono per creare la Praxis Studio, una delle attività è quello di formare e sostenere i quartieri collettivi quali l'arresto profilo etnico [5], Zonzon 93 [6] e molti altri.

D'altra parte, attivisti, operatori sociali, disilluso-es dai limiti delle loro pratiche precedenti, scoprire il pensiero di Saul Alinsky e interessati. Si e cominciano ad allenarsi con Londra [Cittadini 7] e creare a Grenoble nel 2010 l'associazione Echo.

Nel 2012, Echo diventa cittadino Alliance [8], la cui gestione è assicurata dai suoi membri e non dagli attivisti. Questo primo processo nel 2013 ha ispirato la creazione dell'associazione a Rennes Se stessa [alleato 9]. Oggi, l'organizzazione dello stesso tipo inizia in regione di Parigi [10]. Si noti che c'è anche una organizzazione internazionale, il reagire [11] (Rete per l'azione collettiva transnazionale), che ha lo scopo di riunire i residenti e lavoratori dipendenti contro le multinazionali.

L'Alleanza cittadini nella zona di Grenoble, da parte sua, ha recentemente cambiato il suo modello, lasciando quello praticato da Londra cittadini, che doveva essere basata principalmente sulle comunità esistenti (associazioni, scuole, culti, etc.). Si sta ora attuando il modello praticato da Acorn [12], una organizzazione molto potente in America del Nord (fino a 175 000 membri negli Stati Uniti nel 2010, attualmente 70.000 membri in tutto il Canada) il cui metodo è quello di andare incontrare individualmente con la gente, che ci permette di raggiungere più lontani dalla vita pubblica e strutture collettive.

Tutti questi progetti può essere paragonato ad un sindacalismo rivoluzionario Multi-Terrain, la cui base non è la società, ma il quartiere. Essi vengono lanciati da persone che cercano di essere in azione e prendere misure concrete in un approccio materialista e pragmatico, es convinto che l'azione diretta è un potente mezzo di educazione popolare, e la denuncia dei governanti può essere veramente efficace nel combattere efficacemente contro gli atti che generano.

Questi esperimenti stanno già producendo risultati, ma sono ancora in fase sperimentale. I termini variano (si traduce "organizzazione dei cittadini", "organizzazione della comunità", o qualcosa d'altro?), Come fare anche (individuali appartenenze appartenenze collettive sia no ????): Come importare Francia questo metodo anglosassone richiede esperienza, al fine di combinare la massima efficienza e la democrazia, il radicalismo e pragmatismo. To be continued ...

Al Alleanza cittadini nella zona di Grenoble, il lavoro della base è di andare di porta in porta. Quando il consiglio di amministrazione della Alliance, composta esclusivamente da membri, decide di andare a incontrare gli abitanti e gli abitanti di un nuovo quartiere, ha commissionato ad un organizzatore o un organizzatore (questo è come le persone che sono designati di lavoro per i cittadini Alliance). Lui o lei sarà poi imbarcarsi in un periodo di intensa porta a porta. Per quattro ore al giorno, sarà bussare tutte le porte del quartiere.

La chiave di questi incontri individuali si basa sulle preoccupazioni della gente che incontriamo, i loro problemi pratici e quotidiani. La porta d'ingresso è radicalmente materialista, e in questa fase si ritiene che tutta la rabbia è legittimo. Se una persona è arrabbiata, è perché c'è un senso di ingiustizia, e non vi è alcun giudizio di fare in quella rabbia.

E 'questa la legittimità che rende possibile la mobilitazione: è infatti l'antitesi di approcci che le persone sono abituati: da una parte, la sfera del lavoro sociale tende a restituire la responsabilità per le difficoltà che la persona (si fa a gestire bene il vostro budget? occupato da soli bene il vostro bambino? etc.), e di altri gruppi politici sono più forti in studiosi inappropriabile e discorso elettorale per combattere e ottenere vittorie su piccole ingiustizie concrete.

popolare auto-educazione attraverso l'azione e collettiva

Questo primo incontro è già di per sé un momento di coscienza politica. In effetti, nel corso di una porta porta a buon fine, l'organizzatore o il padrone di casa si accompagnano la persona in discussione la sua, così ha cercato il problema parla ( "E anche questo è il modo ? prima e come è stato? "), cerca e identifica la soluzione che vuole vedere implementata, identifica la causa strutturale del problema.

Questo è chiamato il "verticalizzazione", in contrapposizione alla cosiddetta vicini orizzontali rabbia volti, che non hanno più potere di noi. Tutto questo in modo che venga a conoscenza del peso di ingiustizia sociale nel fatto che questo problema non è stato risolto, immagina il numero di persone che vivono la stessa ingiustizia e la forza che avrebbe portato quel numero di riorganizzarsi, e, infine, immagina come potrebbe agire collettivamente per cambiare la situazione.

Quando l'Alleanza cittadini si lancia in un nuovo quartiere, l'obiettivo è quello di ottenere rapidamente l'impegno di un numero massimo di persone. Diventando membri, che lavoreranno con l'organizzatore o l'host di comunicare con i loro vicini e di organizzazione dinamica vicina in corso. L'organizzatore sarà quindi guardare al "mettere in moto" per più rapidamente, in modo che siano al massimo stessi strutturare il loro quartiere. "Possiamo andare a vedere tutti i vicini che conosci? Non si ha il tempo di andare a vedere il lato altri inquilini nella vostra vita di parlare con loro? "

A poco a poco, si è formato un gruppo. Dopo 4 a 5 settimane, i membri si incontreranno per incontri di gruppo. Dal primo incontro, l'organizzatore proporrà modalità (animazione, processo decisionale) che permetteranno di acquisire tutte le abitudini democratiche. Queste pratiche saranno poi diventano la cultura del gruppo, sarà opportuno per i membri, che non sarà mai ingenuo prima che i passi falsi delle consultazioni istituzionali.

Troviamo queste pratiche in assemblee di quartiere, che riuniscono 50 a 100 membri. È nel corso di questi incontri che i membri decidono quali azioni hanno la priorità.

cc Nicolas Moiroud
finestre per tutti!

Nel corso della riunione di un quartiere, i membri hanno deciso di affrontare il problema delle finestre fatiscenti e mal isolate in alcune case. Questo problema non si applica a tutti i membri, ma tutti d'accordo per il trattamento di tutti di prima. Trattiamo gli altri poi. Una lettera è già stato inviato al proprietario di chiedere la sostituzione delle finestre offendere, ma nessuna risposta è stata ottenuta. L'Assemblea ha quindi deciso di intraprendere un'azione urgente la settimana successiva.

Un gruppo di cinque membri è nominato dall'Assemblea per preparare l'azione. Il giorno, coperte sulle spalle, molti inquilini sono fissati presso l'ufficio locale del padrone di casa "era freddo nei nostri appartamenti, così oggi abbiamo appena scaldare in ufficio", hanno detto, sostenendo che le finestre sono isolate. La stampa locale è lì per immortalare la scena. Un manager entra, dice che non gli piace il metodo, ma ascoltando le richieste e promette un appuntamento prima del fine settimana.

Un portavoce del gruppo prepara la negoziazione da parte di ruolo con l'organizzatore. La cittadini Alleanza potrà finalmente ottenere l'impegno del donatore per sostituire l'emergenza 75 finestre più fatiscenti. Tali azioni cerca ovviamente vittorie, ma queste vittorie, hanno lo scopo di incoraggiare la fiducia membri nella loro capacità di intervenire collettivamente e di esprimere i loro interessi sociali nella pubblica piazza.

Mentre da un lato la nostra società demonizza il conflitto, accusando i facinorosi per preparare la guerra civile, e d'altra parte non possiamo contare quelli che il fatalismo porta alla sottomissione o la disaffezione, la comunità organizzazione crede nella inclusiva in conflitto sociale. Paradossalmente, si sta assumendo per contrastare le istituzioni che può prendere il suo posto nella società.

O si sentono parte di una società è un prerequisito per il desiderio di voler cambiare.

Partendo con l'andare porta a porta e prendere in considerazione la rabbia del "più interessato", l'organizzazione della comunità è quello di mobilitare le vittorie vincere rollback alcune delle tante piccole ingiustizie sociali che essi subiscono. Attraverso la loro esperienza nel Alleanza cittadini e la partecipazione alle azioni concrete, le persone stanno diventando consapevoli del condizionamento sociale e le disuguaglianze strutturali che sperimentare e vivere una alternativa praticando processi radicalmente democratici. Le vittorie gradualmente permettono di strutturare una organizzazione di massa e un equilibrio di potere più favorevole.

Adeline DL (AL Paris-Nord-Est)

[1] Sulla nozione popolare di istruzione come noi lo intendiamo, vedere il record AL N. 252 di luglio-agosto 2015.

[2] Saul Alinsky (1909-1972) è considerato il fondatore della organizzazione della comunità.

[3] Leggi AL N. 252 Luglio-Agosto 2015: " Il pragmatismo dell'Atlantico " di Julien Talpin.

[4] pedagogista brasiliano.

[5] collettivo fondata nel 2011. L'ordine di arresto ai facies .

[6] Associazione con sede a Villepinte. Zonzon93

[7] I cittadini del Regno Unito è un'organizzazione di base con sede nel Regno Unito: citizensuk

[8] I cittadini Alliance 38

[9] Se si alleò

[10] Organizzare cittadini IDF

[11] REACT

[12] Acorn Stati Uniti d'America, fondata nel 1970, è stato sciolto nel 2010 a seguito di una campagna diffamatoria da parte del Tea Party contro di lui. Acorn . Canada Acorn: Acorn Canada .

http://www.alternativelibertaire.org/?Le-community-organizing-decortique
________________________________________
A - I n f o s Notiziario Fatto Dagli Anarchici
Per, gli, sugli anarchici
Send news reports to A-infos-it mailing list
A-infos-it@ainfos.ca
Subscribe/Unsubscribe http://lists.ainfos.ca/mailman/listinfo/a-infos-it
Archive http://ainfos.ca/it
A-Infos Information Center