A - I n f o s
a multi-lingual news service by, for, and about anarchists **

News in all languages
Last 40 posts (Homepage) Last two weeks' posts

The last 100 posts, according to language
Greek_ 中文 Chinese_ Castellano_ Català_ Deutsch_ Nederlands_ English_ Français_ Italiano_ Polski_ Português_ Russkyi_ Suomi_ Svenska_ Türkçe_ The.Supplement

The First Few Lines of The Last 10 posts in:
Greek_ 中文 Chinese_ Castellano_ Català_ Deutsch_ Nederlands_ English_ Français_ Italiano_ Polski_ Português_ Russkyi_ Suomi_ Svenska_ Türkçe
First few lines of all posts of last 24 hours || of past 30 days | of 2002 | of 2003 | of 2004 | of 2005 | of 2006 | of 2007 | of 2008 | of 2009 | of 2010 | of 2011 | of 2012 | of 2013 | of 2015 | of 2016

Syndication Of A-Infos - including RDF | How to Syndicate A-Infos
Subscribe to the a-infos newsgroups
{Info on A-Infos}

(it) France, Alternative Libertaire tratto AL - Contro la legge "lavoro": tutto passa attraverso la lotta (en, fr, pt) [traduzione automatica]

Date Thu, 17 Mar 2016 18:47:41 +0200


Valls e Macron El Khomri sono ben consapevoli del fatto che il disegno di legge attaccando il codice del lavoro molto sbagliato accadendo con i giovani e salariati. Ma anche se il governo comincia a mostrare segni di debolezza, avrà un grande movimento di piegare e fissare il ritiro del disegno di legge. Dopo il tempo della petizione, ora è il momento di mobilitare e colpire. ---- Il 9 marzo, il ministro del Lavoro, Myriam El Khomri è stato quello di presentare un progetto di legge scritta per dare più libertà ai datori di lavoro e meno sicurezza per i lavoratori dipendenti. ---- Con questa legge su misura, i pagamenti ricevuti da salariati ingiustamente licenziati es saranno ricoperti, le aziende possono licenziare, anche se fanno profitto (che sarà solo dimostrare che i loro risultati sono verso il basso) e la ciliegia sulla torta, Domenica lavoro può essere imposta dal referendum in cui i sindacati hanno rifiutato.

PDF volantino da scaricare
Inoltre, i datori di lavoro hanno la possibilità di estendere l'orario di lavoro massimo per giorno e per settimana e proporre accordi che permettono loro di ridurre i salari o aumentare il tempo di lavoro.

La mobilitazione cresce

Di fronte alla mobilitazione sollevata da questo testo antisociali, il governo ha spostato la presentazione del disegno di legge al 24 marzo. Questo piccolo uomo politico manovra aveva tre obiettivi:

salarié.es rabbia addormentato, e di lycéen.nes studenti ';
a credere che era disposto ad ascoltare e cambiare il suo piano;
negoziare con i sindacati più docile (devo dire "responsabile") per provare a dividere.
Ma anche se il governo è disposto a gettare qualche briciola alla CFDT, che non si fa illusioni circa l'esito di questi negoziati.

Date le dichiarazioni di Valls, El Khomri o Macron, il disegno di legge che sarà presentato il 24 sarà o meno lo stesso, con gli stessi doni ai padroni e la stessa merda per i salariati. La prova è che il Medef, i padroni del club, difendere attivamente il disegno di legge.

È per questo che siamo stati 500.000 scendere in piazza il 9 marzo ed è per questo continueremo a spostarci.

La paura ha cambiato i lati

Il 17 marzo, è il FACS e scuole che chiamano a mobilitare. E 17-31, ci saranno diverse date di mobilitazione sulla base dei settori professionali. Ma la prossima data in cui devi mettere il pacchetto, che è il 31 marzo, interprofessionale giornata di sciopero.

Ciò che spaventa il governo, si tratta di un grande movimento come nel 2006 contro il CPE , con i giovani (scuole superiori e FACS) e salariati in strada. Questo è il motivo che sta cercando di spegnere le fiamme ed è per questo che si basa sullo stato di emergenza per aiutare noi esprimerci.

La condanna di sindacalisti Goodyear a nove mesi di carcere dimostra che il governo spera di mettere a tacere il dissenso.

Per colpire per vincere

Per realizzare con successo il ritiro del disegno di legge El Khomri, dobbiamo parlare l'unica lingua che il governo capisca: quella della bilancia del potere.

L'unica soluzione è quella di dimostrare che siamo in grado di bloccare l'economia dallo sciopero. Dobbiamo lottare contro questa politica al servizio clienti. Per la condivisione della ricchezza e del declino del tempo di lavoro, tutto passa attraverso la lotta!

Foto: la mobilitazione contro la legge Douai El Khomri. cc AL Douai-Valenciennes.

http://www.alternativelibertaire.org/?Contre-la-loi-travail-tout-passe
________________________________________
A - I n f o s Notiziario Fatto Dagli Anarchici
Per, gli, sugli anarchici
Send news reports to A-infos-it mailing list
A-infos-it@ainfos.ca
Subscribe/Unsubscribe http://lists.ainfos.ca/mailman/listinfo/a-infos-it
Archive http://ainfos.ca/it
A-Infos Information Center