A - I n f o s
a multi-lingual news service by, for, and about anarchists **

News in all languages
Last 40 posts (Homepage) Last two weeks' posts

The last 100 posts, according to language
Greek_ 中文 Chinese_ Castellano_ Català_ Deutsch_ Nederlands_ English_ Français_ Italiano_ Polski_ Português_ Russkyi_ Suomi_ Svenska_ Türkçe_ The.Supplement

The First Few Lines of The Last 10 posts in:
Greek_ 中文 Chinese_ Castellano_ Català_ Deutsch_ Nederlands_ English_ Français_ Italiano_ Polski_ Português_ Russkyi_ Suomi_ Svenska_ Türkçe
First few lines of all posts of last 24 hours || of past 30 days | of 2002 | of 2003 | of 2004 | of 2005 | of 2006 | of 2007 | of 2008 | of 2009 | of 2010 | of 2011 | of 2012 | of 2013 | of 2015 | of 2016

Syndication Of A-Infos - including RDF | How to Syndicate A-Infos
Subscribe to the a-infos newsgroups
{Info on A-Infos}

(it) France, Alternative Libertaire AL #261 - Romanzo "The Boat Factory" (en, fr, pt) [traduzione automatica]

Date Wed, 15 Jun 2016 19:24:46 +0300


La Fabbrica della barca è un romanzo sociale e politica, un classico della letteratura proletaria giapponese. Scritto nel 1929, il romanzo sperimenterà una rinascita incredibili nel 2008. ---- "E 'andato! Strada per l'inferno! "Ecco come Takiji ci porta dalla prima riga del suo romanzo nelle viscere di una nave officina giapponese, incontriamo gli operai, i contadini e gli studenti poveri, che sono venuti a lavorare per qualche mese. In condizioni di vita e di lavoro spaventoso, loro pescano il granchio prima di metterlo direttamente in scatola. Exploited a scapito della loro salute, ha perso in mare e nessuna legge, la resistenza è in crescita.

Kobayashi Takiji quando scrisse The Factory barca è impiegato in una banca, ha trovato la condizione del proletariato dell'isola di Hokkaido, o di una famiglia di contadini sono stati costretti a emigrare come un bambino. Per fornire questo abbiamo descrizione accurata anche di vita in quella nave officina, Takiji intersecato racconti e marinai giornalistiche e dei lavoratori. Allegoria di funzionamento del capitalismo, la nave fabbrica permette all'autore di denunciare la collusione di interessi tra il governo, l'industria e l'esercito, in un'area geografica sensibile tra il Giappone e l'Unione Sovietica. Ma più che una testimonianza, questo romanzo ha lo scopo di dimostrare che solo l'unità può vincere la lotta. Qui, l'unico eroe è il collettivo e di auto-organizzazione del proletariato, sgombra da falsi amici.

Nel 2008, un concorso precaria saggio giovanile dedicato alla Takiji libro offre una nuova nascita al libro. Ci vuole quasi un milione di copie in un anno! I giovani lavoratori precari in Giappone si riconoscono e trovano il loro tempo in questo libro. Non dei diritti connessi alla loro condizione temporanea, la mancanza di sindacati ricordano l'isolamento e lo sfruttamento dei lavoratori della nave officina. Questo proletaria classico del XX secolo ha anche finito per dare alla luce oggi al termine "Kanikosen" (facendo nave officina) per descrivere il lavoro precario e difficile! Una lettura indispensabile.

Benjamin (AL Nantes)

http://www.alternativelibertaire.org/?Roman-Le-Bateau-usine
________________________________________
A - I n f o s Notiziario Fatto Dagli Anarchici
Per, gli, sugli anarchici
Send news reports to A-infos-it mailing list
A-infos-it@ainfos.ca
Subscribe/Unsubscribe http://lists.ainfos.ca/mailman/listinfo/a-infos-it
Archive http://ainfos.ca/it
A-Infos Information Center