A - I n f o s
a multi-lingual news service by, for, and about anarchists **

News in all languages
Last 40 posts (Homepage) Last two weeks' posts

The last 100 posts, according to language
Greek_ 中文 Chinese_ Castellano_ Català_ Deutsch_ Nederlands_ English_ Français_ Italiano_ Polski_ Português_ Russkyi_ Suomi_ Svenska_ Türkçe_ The.Supplement

The First Few Lines of The Last 10 posts in:
Greek_ 中文 Chinese_ Castellano_ Català_ Deutsch_ Nederlands_ English_ Français_ Italiano_ Polski_ Português_ Russkyi_ Suomi_ Svenska_ Türkçe
First few lines of all posts of last 24 hours || of past 30 days | of 2002 | of 2003 | of 2004 | of 2005 | of 2006 | of 2007 | of 2008 | of 2009 | of 2010 | of 2011 | of 2012 | of 2013 | of 2015 | of 2016

Syndication Of A-Infos - including RDF | How to Syndicate A-Infos
Subscribe to the a-infos newsgroups
{Info on A-Infos}

(it) France, Alternative Libertaire AL #261 - Per vincere, tutti i blocchi (en, fr, pt) [traduzione automatica]

Date Wed, 1 Jun 2016 14:59:21 +0300


Il 22 marzo l'appello "sta bloccando tutto! "È stato lanciato da 100 sindacato CGT, Sud-Solidaires, FSU, CNT, CNT-SW LAB ... Un po 'meno di un mese dopo, a metà aprile, ha raccolto circa 1300 firmatari oltre il 70 strutture sindacali e come tali hanno partecipato nelle dinamiche di mobilitazione. ---- Nel contesto della lotta contro il diritto del lavoro porta su una chiamata unione? Iniziato da attivisti di Solidarietà e CGT per lo più già investito es nel 2010 chiamate per uno sciopero generale[1] "Si blocca tutto! "[2] sembra aver raggiunto il suo obiettivo: essere una sorta di" contributo pubblico al dibattito "di anti-sindacale, a prescindere dalla loro organizzazione. ---- Un duro colpo per i profitti dei padroni ---- Il movimento sociale che ha avuto inizio 9 marzo è la volta accompagnato dal National Inter-CGT-FO-FSU-Solidaires che in particolare ha chiamato i giorni di sciopero il 31 marzo e il 28 aprile. Tuttavia, c'è un punto cieco nella inter nazionali (principalmente relative a prudenza e procrastinazione di FO e FSU): la generalizzazione e la continuazione dello sciopero. Sono proprio queste questioni che sono centrali per la chiamata "blocchi tutto! "... Dal momento che queste sono le condizioni senza le quali non vi può essere vera bloccare l'economia.

O bloccare l'economia è un duro colpo per i profitti dei padroni, gli stessi quelli che dettano le leggi che il governo Hollande-Valls-El Khomri è veloce da implementare. Quindi, per ottenere il completo ritiro del diritto del lavoro, è questo obiettivo che deve essere impostato. Sapendo che non è all'interno della prova per i salariati e le perdite precedenti (2003 e 2010 in particolare) pesare sulle strategie sindacali che spesso hanno difficoltà a articolare terra di ancoraggio e il radicalismo.

In questo, lungi dall'essere una chiamata incantatorio per uno sciopero generale, l'approccio del ricorso è proprio quello di costruire questa economia l'obiettivo di blocco dal dibattito nel lavoro collettivo in squadre attivisti strutture professionali sindacali (sezione federazioni) e Inter (sindacati locali, statali ...). Generalizzare ed estendere lo sciopero, non può essere simbolica: esso deve essere portato e condiviso da salariati, e massicciamente.

E questo è anche richieste locali dal bisogno settoriale di collegamento con la lotta contro il diritto del lavoro: quali che siano i nostri padroni ci fanno soffrire, il progetto El Khomri peggiora e promette nuovi minacce per i diritti delle persone che lavorano.

E per rendere più forte questo approccio, l'Inter-contesto, alla base, è senza dubbio il più rilevante. Non si tratta di costruire una sorta di "super-opposizione trend-Inter", che sarebbe in contraddizione con la concezione federale del sindacalismo, dove il dibattito è costruito democraticamente nelle organizzazioni (anche se a volte è difficile ). A condizione che il motivo per cui il dibattito potrebbe non essere pubblica e inter-unione? Questo è ciò che si vuole dalla chiamata "blocchi tutto! "Il che, improvvisamente, rende visibile e credibile il potere dell'Unione alla lotta. Tra i firmatari, ci sono attivisti di molte organizzazioni e settori professionali. Se le firme provenienti principalmente attivisti e strutture solidali (una buona metà) e CGT (più di un quarto del totale), poi trova le firme FSU, CNT, CNT-SO, LAB, e, più simbolicamente, la CNT-AIT, la Confederazione contadina, la STC, l'UTG ... e anche la CFDT e CFTC! La partecipazione degli studenti e l'unione degli studenti Solidaires, CGT, ma anche del UNEF o fidl, è anche degno di nota.

Tutto questo per dire che da una chiara, pubblica e assume che il dibattito intersyndical aiuta anche a dissipare il settarismo. Aprendo alla firma di strutture sindacali (che non è necessariamente il caso chiama a partire dal 2010), la chiamata "Si blocca tutto! "È in qualche modo sulla base di" patto "strategica alla base. E 'ben riprodotto e trasmesso su diversi siti e le pagine unioni di varie organizzazioni, riviste e newsletter ...

E 'stato anche alla base della riunione come è stato il caso a Nantes il 14 aprile in cui 85 Solidaires unione, CGT, CNT, FSU scambiato sulla mobilitazione, indicando gli ostacoli, cercando di trarre le migliori piste di convergenze , che riflette il rapporto da mantenere con la posizione notturno, la lotta contro la repressione e hanno ... essi hanno inoltre concordato di incontrarsi nuovamente a prendere iniziative concrete e utili in movimento. Questo è anche ciò che si cerca, con l'incontro nazionale dei firmatari in programma Sabato 23 Aprile presso lo scambio di lavoro a Parigi (che non ha ancora avuto luogo nel momento in cui sto scrivendo), durante il quale del resto tempo di parola dovrebbe essere riservato per il Comitato generale sciopero di notte in piedi.

Strike up!

"Blocca tutti! "E prende il suo posto nel movimento sociale in corso. Infine chiamando a "imbastire" per alzare la testa e rompere con il quotidiano per iniziare l'offensiva. Le funzioni di chiamata, ad esempio per registrare la pretesa di 32 ore alla settimana "senza ridurre gli stipendi o flessibilità senza truffa la chiave come lo erano in molti settori delle" 35 ore-Aubry. ' " Perché combattere "qualitativamente" in tempo e le condizioni di lavoro, ma è anche ... e lo fanno per questo una vittoria contro il disegno di legge El Khomri è necessario rivitalizzare la sindacalismo lotta, ripristinare la piena fiducia nel campo lavorare nella sua forza collettiva. Perché il cuore della chiamata "Blocca tutti! "C'è ancora affermato questa realtà: i lavoratori sono tutto, senza di loro e loro, nulla viene fatto.

Théo Rival (AL Orléans)

[1] Si veda il contributo "La volontà di una unità di campo" nella raccolta di sconto del partito, il movimento sociale nell'autunno del 2010 per le edizioni Alternative Libertaire.

[2] www.onbloque tout.org e pageon Blocca tutti Facebook.

http://www.alternativelibertaire.org/?Pour-gagner-tout-bloquer
________________________________________
A - I n f o s Notiziario Fatto Dagli Anarchici
Per, gli, sugli anarchici
Send news reports to A-infos-it mailing list
A-infos-it@ainfos.ca
Subscribe/Unsubscribe http://lists.ainfos.ca/mailman/listinfo/a-infos-it
Archive http://ainfos.ca/it
A-Infos Information Center