A - I n f o s
a multi-lingual news service by, for, and about anarchists **

News in all languages
Last 40 posts (Homepage) Last two weeks' posts

The last 100 posts, according to language
Greek_ 中文 Chinese_ Castellano_ Català_ Deutsch_ Nederlands_ English_ Français_ Italiano_ Polski_ Português_ Russkyi_ Suomi_ Svenska_ Türkçe_ The.Supplement

The First Few Lines of The Last 10 posts in:
Greek_ 中文 Chinese_ Castellano_ Català_ Deutsch_ Nederlands_ English_ Français_ Italiano_ Polski_ Português_ Russkyi_ Suomi_ Svenska_ Türkçe
First few lines of all posts of last 24 hours || of past 30 days | of 2002 | of 2003 | of 2004 | of 2005 | of 2006 | of 2007 | of 2008 | of 2009 | of 2010 | of 2011 | of 2012 | of 2013 | of 2015 | of 2016

Syndication Of A-Infos - including RDF | How to Syndicate A-Infos
Subscribe to the a-infos newsgroups
{Info on A-Infos}

(it) France, Alternative Libertaire AL n° special - Datazione: dibattiti ecologia sociale (en, fr, pt) [traduzione automatica]

Date Tue, 30 Aug 2016 16:13:59 +0300


Incontri internazionali di ecologia sociale, tenutosi a Lione il 27, 28 e 29, sono stati l'occasione per condividere idee su Bookchin, ma anche sui movimenti sociali attuali e strategie per sistema di cambio. ---- Organizzato da obiettori di crescita Aderoc dell'associazione nel MJC Jean-Mace e lo spazio culturale e politico Grrrnd Zero, questi incontri hanno riunito un centinaio di attivisti, es esperti per lo più provengono-es Spagna, Svizzera, Belgio, Italia, Stati Uniti, Germania, Francia. Hanno discusso i principali concetti di ecologia sociale in termini di organizzazione e di pratiche politiche, economia (pubblici, la proprietà, la democrazia, il capitalismo, valuta, etc.) e la rottura con le strategie del capitalismo. Si noti che le culture politiche coinvolte erano diverse.

Il femminismo ed ecologia

Le femministe hanno animato il dibattito e ha chiesto che l'equilibrio uomo / natura non avviene senza l'uguaglianza di genere e razza. Notevole anche la presenza di cittadinisti Sensibilità ES o individuo di essere alla ricerca verso il movimento Colibrì (quello di Pierre Rabhi), ma il radicale interrogandoli torna ad argomenti libertari. Da questa varietà, qui ci sono alcuni altri elementi che hanno reso il consenso.

La definizione di ecologia sociale, il che significa che la corrente creata da Bookchin può tuttavia essere esteso a molti altri o viceversa considerata parte di un più ampio corrente, ambientalista e anti-autoritaria (con Reclus, Kropotkin, Illich, Gorz, e una porzione del movimento discendente). Il lavoro svolto trasmissione tra gli altri da Janet Biehl (USA), Vincent Gerber (Svizzera) o Floreal Romero (Spagna), tutti e tre presenti alle riunioni, si estenderà le riflessioni, che separa la persona a volte controverso Bookchin . Per quanto riguarda gli esperimenti politici parenti teorie Bookchin, l'esperienza curda Rojava e PKK progetto confederalismo Democratico (Partito dei lavoratori del Kurdistan), adottato nel 2005, sono stati importanti: proiezione del Kurdistan - Guerre figlie Mylène Sauloy, partecipazione di numerosi attivisti curdi. Chiapas, l'altro grande sistema alternativo corrente, è stato anche un focus di discussione, e le cooperative complete di Spagna, che affermano municipalismo libertario.

Il problema dell'economia ha reso il dibattito, dopo un consenso sulla necessaria subordinazione dell'economia alla politica e sociale. Dovremmo controllare meglio il denaro e la moneta, o tentare di fare a meno completamente attraverso sistemi di baratto, servizi di cambio e l'accesso gratuito? Che riapre la discussione circa il valore: deve quantificare il lavoro? Silver? E allora? La quantificazione è non risultante verso la ricerca maggiore produttività a scapito della qualità del lavoro e prodotti?

Il concetto di proprietà collettiva è stata poi discussa in molte aree che devono essere considerati comuni (risorse naturali in genere, cibo, assistenza, istruzione, alloggi), il che implica la gestione democratica di rompere con la proprietà privata. proprietà comunale, più vicino ai luoghi di produzione e consumo, è adatto, ma solo se è collegato a una federazione comuni, in grado di comprendere le questioni globali e garantire la solidarietà e l'uguaglianza tra i territori .

Ci sono molte forme di resistenza al capitalismo. Alcuni sono legali come impianti di recupero in cooperative di lavoro, la difesa dei servizi pubblici (acqua, per esempio), le valute locali, AMAP, etc. Senza minacciare direttamente il sistema, queste esperienze o di mantenere altre forme di organizzazione, che educare con l'esempio alcune persone ancora riluttanti ad azioni radicali. Tuttavia, queste esperienze sono suscettibili di essere recuperati o annegati dal sistema di mercato, come ad esempio la concorrenza AMAP da La Ruche che ha detto di sì, forma capitalistica del concetto.

Occupy, expropriate

Un'altra strategia è illegale, è quello di prendersi cura dei terreni, abitazioni, fabbriche, vale a dire, di espropriare i capitalisti, e quindi minaccia direttamente il sistema in vigore, con conseguente forte repressione come Notre Dame-des-Landes. La sfida è quella di collegare queste due strategie al massimo, di strutturare le reti per questo, e anche per alimentare le alternative concrete di una riflessione teorica, mostrando che il capitalismo non potrà mai accettare di andare dolcemente, e lui ci sarà necessariamente una fase confronto più o meno violenta. Da questo, è stato proposto di organizzare una giornata di ecologia sociale a Notre-Dame-des-Landes 8 luglio al raduno annuale, e la prossima primavera nuovi incontri internazionali, molto probabilmente Barcellona.

Commissione ecologia

Estendere riflessione teorica

ecologia sociale è ricco di analisi e suggerimenti per nutrire le nostre lotte e del nostro progetto sociale, e merita di essere aggiornato e arricchito sotto i due decenni a partire dagli ultimi grandi scritti Bookchin. Da un lato, il capitalismo si è evoluta, con una sproporzionata sviluppo del settore finanziario e il recupero dei problemi ecologici nella "crescita verde" fumoso. Inoltre, l'attuale movimento contro il diritto del lavoro ha detto che per costruire un movimento sociale di massa in grado di confrontarsi con il capitalismo, è necessario che i lavoratori si stanno mobilitando e bloccano l'economia dallo sciopero. Certamente il proletariato è cambiato da quando Marx, ma rimane centrale in ogni possibilità rivoluzionaria contrariamente a quanto Bookchin concluso dopo delusione per il movimento operaio. Infine, il disastro ambientale peggioramento sfida l'emancipazione attraverso tecniche - relativamente alto - previsto dal Bookchin, perché una tale società potrebbe indurre bisogni che gli ecosistemi potrebbero non essere di supporto. E 'quindi materiale di tenere ulteriori riunioni!

http://www.alternativelibertaire.org/?Rencontres-L-ecologie-social-en
________________________________________
A - I n f o s Notiziario Fatto Dagli Anarchici
Per, gli, sugli anarchici
Send news reports to A-infos-it mailing list
A-infos-it@ainfos.ca
Subscribe/Unsubscribe http://lists.ainfos.ca/mailman/listinfo/a-infos-it
Archive http://ainfos.ca/it
A-Infos Information Center