A - I n f o s
a multi-lingual news service by, for, and about anarchists **

News in all languages
Last 40 posts (Homepage) Last two weeks' posts

The last 100 posts, according to language
Greek_ 中文 Chinese_ Castellano_ Català_ Deutsch_ Nederlands_ English_ Français_ Italiano_ Polski_ Português_ Russkyi_ Suomi_ Svenska_ Türkçe_ The.Supplement

The First Few Lines of The Last 10 posts in:
Greek_ 中文 Chinese_ Castellano_ Català_ Deutsch_ Nederlands_ English_ Français_ Italiano_ Polski_ Português_ Russkyi_ Suomi_ Svenska_ Türkçe
First few lines of all posts of last 24 hours || of past 30 days | of 2002 | of 2003 | of 2004 | of 2005 | of 2006 | of 2007 | of 2008 | of 2009 | of 2010 | of 2011 | of 2012 | of 2013 | of 2015

Syndication Of A-Infos - including RDF | How to Syndicate A-Infos
Subscribe to the a-infos newsgroups
{Info on A-Infos}

(it) France, Coordinamento dei gruppi anarchici Zona di Parigi - Charlie Hebdo e presa di ostaggi: Arresto fascismo nazionalista e religiosa! (en, fr, pt) [traduzione automatica]

Date Mon, 19 Jan 2015 14:54:41 +0200


La dichiarazione del gruppo di Parigi CGA a seguito della prima settimana dell'anno 2015 e gli eventi che hanno segnato. Abbiamo scelto di non comunicare troppo caldo per uscire di emozione e di essere in grado di analizzare un po 'meglio i benefici politici e sociali molteplici e complesse. ---- * Omicidi politici Charlie Hebdo e presa di ostaggi: * ---- ! * Fermare la deriva e confusionismo * ---- * Arresto fascismo nazionalista o religiosa *! ---- Mercoledì 7 GENNAIO 2015, 12 persone sono state uccise in ed intorno la sede del giornale satirico Charlie Hebdo da due fratelli che affermano di islamismo radicale. Tra questi, nove persone che lavorano o che lavorano per il giornale e un agente di manutenzione, che probabilmente non sarà mai il tributo che merita. Venerdì 10 gennaio gli aggressori di Charlie Hebdo fuga si rifugiarono in una piccola stampa a Dammartin-en-Goële Seine-et-Marne. Poco dopo, uno dei loro compari hanno preso in ostaggio-client're una drogheria kosher Porte de Vincennes (dopo aver ucciso un tirocinante di polizia), uccidendo allo stesso tempo quattro customer-es perché erano ebrei / gli ebrei.

Il gruppi anarchici Coordinamento deplora questi attacchi e condanna fermamente l'ideologia reazionaria e antisemitismo che sono all'origine. Condanniamo anche le aggressioni fasciste rivolti luoghi di culto musulmani e dei singoli musulmani o designate come tali. (Vedi articolo su Parigi Lotte Info ). Quindi noi condanniamo in anticipo qualsiasi tentativo di recuperare gli attacchi a fini islamofobo, razzista, antisemita, nazionalista e cassetta di sicurezza. Questi attacchi fanno parte della crescita generale del fascismo, avanza dietro lo slogan della "difesa della nazione" o dietro l'ideologia religiosa, qualunque sia la sua declinazione. Se il fascismo religioso che sfrutta la religione, o il fascismo nazionalista nasce "protettore dell'Occidente cristiano", tutti convergenti verso lo stesso cosiddetto "scontro di civiltà", che mantiene l'idea di una guerra di "tou-te-s-s-tou contro di te" e vogliono spingerci a scegliere tra uno o l'altro.

Come un anarchico, ci rifiutiamo questa logica mortale e scegliamo il confronto di classe, la lotta contro il sistema capitalista, imperialista, razzista e patriarcale. Inoltre non dimentichiamo il ruolo che Charlie Hebdo tenuto a diffondere discorso razzista, sessista e di islamofobia negli ultimi quindici anni. Ma nulla giustifica tali crimini e ci troviamo con le famiglie e ai parenti delle vittime, qui e altrove. La nostra solidarietà non si ferma ai confini della Francia. Promemoria e per contrastare il confusionismo prevalente le prime vittime di un numero incalcolabile di fascismo islamico sono musulmano-es o addetti alla religione musulmana (1). Allo stesso modo, noi non partecipiamo e non partecipiamo mascherata repubblicana unità nazionale guidato dal governo, che sta cercando di unire dietro di lui tutti i partiti politici borghesi, il FN per il Fronte di Sinistra, che partecipa al confusionismo ambiente e banalizzazione di estrema destra.

La grande parata repubblicana 11 gennaio è stato l'esempio perfetto, perché riusciva a trovare i rappresentanti di tutti i partiti politici francesi. Si potrebbe anche trovare una grande es rappresentativi pannello di stati imperialisti, dittature e criminali di guerra come Angela Merkel, David Cameron, Sergei Lavrov, Erdogan, Netanyahu o Ali Bongo. "L'unità nazionale" c sta dando più armi ai nostri nemici. È permettere al nazionalismo e il fascismo di diffondere e dimostrare loro destra. L'unità nazionale è fatta automaticamente l'esclusione delle minoranze oppresse (es immigrati, rom, LGBT senza documenti...). Non dimentichiamo nemmeno il clima razzista e islamofobo che regna in questo paese e in Europa per oltre venti anni, con il suo corollario di leggi repressive contro immigrati-es, es la musulmana e le minoranze nazionali. Le politiche del PS e la UMP, negli ultimi anni, tra cui deportazioni, arresti, raid senza documenti falsificati per troppi anni le basi per il razzismo "disinibito" e hanno contribuito in modo significativo alla crescenti atti di violenza contro i musulmani-ES e persone designate come tali. Dal assassinio politico di Mercoledì, attacchi di islamofobia aumentati, che vanno da aggressione fisica all'attacco con un arma di guerra in luoghi di culto o musulmani negozi in quasi totale indifferenza dei media.

Questi crimini sono opera degli attivisti di estrema destra. Ma la caccia da gendarmi e polizia condotta contro le donne velate, soprattutto nelle zone turistiche come la Torre Eiffel e il più ampio contesto di stigmatizzazione da parte dello Stato e dei media di minoranze musulmane e Roma in gran parte hanno la loro parte di responsabilità negli attacchi. L'uccisione da parte della polizia Bertrand "Bilal" Nzohabonayo a Joue-les-Tours, e falsi "attacchi islamisti" ubriachi primi speeders dicembre sono solo gli esempi più recenti e perfetti di questo stigma xenofoba. Noi condanniamo l'antisemitismo provoca il sequestro della Porte de Vincennes: la minoranza nazionale ebraico è stato responsabile per l'oppressione delle altre minoranze, in un contesto di crescente atti antisemiti. Se denunciamo questo attacco antisemita, non siamo ingannati dalla strumentalizzazione dello Stato che cerca sistematicamente di designare la musulmana-es e quelle designate come tali, come intrinsecamente antisemita e ostile agli ebrei ed ebrei.

Tale colloquio consente dinamica razzista e islamofobo mentre l'antisemitismo è in realtà un vecchio prodotto del nazionalismo francese (vedi il comunicato federale del CGA sul tema) Non siamo ingannati e sappiamo che lo stato e la borghesia si avvarrà di questi attacchi per intensificare la guerra di classe: dopo le leggi draconiane già attuate, dice l'antiterrorismo, i politici si preparano a rafforzare l'apparato di sicurezza dello Stato e continuare a prendere per le minoranze nazionali. La violenza di Stato rafforzerà e tutto sarà fatto a perdere terreno per il movimento sociale e le lotte delle minoranze oppresse alla rimozione degli individui, come nel caso di Zyed e Bouna, Lamine Dieng, Wissam El Yamni o Rémi Fraisse. Come anarchici, abbiamo deciso es combattere il fascismo e il razzismo con tutti i mezzi necessari, anche sostenendo la nostra difesa. Dobbiamo difendere e attuare l'alleanza di tutte le minoranze oppresse, sia essa religiosa, nazionale, sessuale, in modo indipendente e senza gerarchie. Dobbiamo unirci attorno ai nostri comuni interessi su basi di classe, di sviluppare le lotte popolari in grado di piegare i nostri nemici comuni: stati e borghesie qualsiasi marchio che sono relative ("repubblicano", " islamista ",". "," democratico "...) moderato Il gruppo di Parigi per il coordinamento di gruppi anarchici

region-parisienne@cga.org http://www.cga-rp.org

(1) L'ultimo ad oggi, gli atti di terrorismo commessi contemporanee in Francia negli ultimi giorni sono più di 2.000 persone uccise da Boko Haram in Nigeria, durante l'attacco più micidiale del gruppo finora.
http://www.c-g-a.org/content/charlie-hebdo-et-prise-dotage-halte-au-fascisme-nationaliste-et-religieux
________________________________________
A - I n f o s Notiziario Fatto Dagli Anarchici
Per, gli, sugli anarchici
Send news reports to A-infos-it mailing list
A-infos-it@ainfos.ca
Subscribe/Unsubscribe http://lists.ainfos.ca/mailman/listinfo/a-infos-it
Archive http://ainfos.ca/it


A-Infos Information Center