A - I n f o s
a multi-lingual news service by, for, and about anarchists **

News in all languages
Last 40 posts (Homepage) Last two weeks' posts

The last 100 posts, according to language
Greek_ 中文 Chinese_ Castellano_ Català_ Deutsch_ Nederlands_ English_ Français_ Italiano_ Polski_ Português_ Russkyi_ Suomi_ Svenska_ Türkçe_ The.Supplement

The First Few Lines of The Last 10 posts in:
Greek_ 中文 Chinese_ Castellano_ Català_ Deutsch_ Nederlands_ English_ Français_ Italiano_ Polski_ Português_ Russkyi_ Suomi_ Svenska_ Türkçe
First few lines of all posts of last 24 hours || of past 30 days | of 2002 | of 2003 | of 2004 | of 2005 | of 2006 | of 2007 | of 2008 | of 2009 | of 2010 | of 2011 | of 2012 | of 2013 | of 2014

Syndication Of A-Infos - including RDF | How to Syndicate A-Infos
Subscribe to the a-infos newsgroups
{Info on A-Infos}

(it) Italy, USI - AIT - 14 NOVEMBRE: SCIOPERO GENERALE

Date Tue, 11 Nov 2014 09:23:16 +0200


Lo Sciopero Generale evoca momenti storici importanti in cui i lavoratori e le lavoratrici hanno fatto valere la propria forza nei confronti dei padroni e dei governi. ---- Oggi il sindacalismo di base, alternativo, conflittuale e l'opposizione sociale l'hanno proclamato il 14 novembre per tutte le categorie e per l'intera giornata. ---- PERCHE'? ---- Soprattutto per porre un argine al massacro (non c'è parola più appropriata) dei diritti delle lavoratrici e dei lavoratori che hanno conquistato con dure lotte nell'arco del secolo scorso. ---- In questa deriva ultraliberista e conservatrice non possiamo tacere le responsabilità e le complicità da parte delle Confederazioni sindacali (Cgil, Cisl, Uil) anche se, oggi, dal governo in carica ricevono come ricompensa calci in faccia.

Tutti i miglioramenti economici e sociali ottenuti fin'ora sono il frutto dei sacrifici e delle lotte per l'emancipazione da parte della classe lavoratrice.

La crisi feroce che stiamo subendo è causata soprattutto dall'ingord

---------------------------------------------------------------

#14N: è #scioperosociale anche nella sanità
novembre 1, 2014

Le ragioni dello #scioperosociale nella sanità pubblica in un volantino curato dall'USIS e contenente le indicazioni per la manifestazione del #14N a Firenze.

A TUTTI I LAVORATORI DELLA SANITA' PUBBLICA E PRIVATA
Il 14 NOVEMBRE L'USI - AIT SANITA' SCIOPERA ANCHE PER QUESTO

Che ormai il servizio sanitario nazionale è arrivato a livelli drammatici non è più un mistero per nessuno, sia per i lavoratori che per i cittadini i quali si rivolgono al SSN. Dopo i tagli al servizio sanitario, 24 miliardi di euro dal 2010 ad oggi, dopo la conferma del blocco delle assunzioni nella sanità con la legge di stabilità del 2014 ed il blocco dei contratti dei lavoratori del settore , Per coprire la prossima manovra, il fondo sanitario nazionale potrebbe essere ridotto di altri 3 miliardi. Tutti quanti sappiamo molto bene che il sistema sanitario pubblico non è più in grado di sopportare ulteriori riduzioni di finanziamenti, pena il suo snaturamento. Anche con la legge di stabilità 2015 si attinge al salvadanaio della sanità. Dovremmo attendere e pensare che Probabilmente è davvero giunto il momento di dire addio a quel Sistema sanitario pubblico e universalistico che per qualche decennio, dal 1978 in poi, è stato sbandierato come una grande conquista di civiltà di questo Paese ?
NOI NON CI STIAMO E NON RESTEREMO INERMI
Quando parliamo di tagli alla sanità non dobbiamo mai dimenticare che in questo momento in Italia sono circa 3 milioni i cittadini che non riescono a curarsi per problemi economici. Stanno facendo pagare sempre più i costi della crisi alle fasce più deboli della popolazione e ai lavoratori. Anziché prendere misure per evitare sprechi, inefficienze, truffe e inequità si è deciso di ridurre i finanziamenti e aumentare i ticket.
Il 14 NOVEMBRE SCIOPEREREMO

Contro il blocco dei contratti, Contro la chiusura di ospedali e distretti in tutto il territorio nazionale, Contro i tagli dei posti letto, contro le esternalizzazione dei servizi pubblici, Per un contratto unico per tutti i lavoratori della sanità e contro l'abolizione del diritto alla salute

MANIFESTAZIONE E CORTEO A FIRENZE DA PIAZZA PUCCINI ORE 9,30
________________________________________
A - I n f o s Notiziario Fatto Dagli Anarchici
Per, gli, sugli anarchici
Send news reports to A-infos-it mailing list
A-infos-it@ainfos.ca
Subscribe/Unsubscribe http://lists.ainfos.ca/mailman/listinfo/a-infos-it
Archive http://ainfos.ca/it


A-Infos Information Center