A - I n f o s
a multi-lingual news service by, for, and about anarchists **

News in all languages
Last 40 posts (Homepage) Last two weeks' posts

The last 100 posts, according to language
Castellano_ Deutsch_ Nederlands_ English_ Français_ Italiano_ Polski_ Português_ Russkyi_ Suomi_ Svenska_ Trk�_ The.Supplement

The First Few Lines of The Last 10 posts in:
Castellano_ Deutsch_ Nederlands_ English_ Français_ Italiano_ Polski_ Português_ Russkyi_ Suomi_ Svenska_ Trk�
First few lines of all posts of last 24 hours || of past 30 days | of 2002 | of 2003 | of 2004 | of 2005 | of 2006 | of 2007 | of 2008 | of 2009

Syndication Of A-Infos - including RDF | How to Syndicate A-Infos
Subscribe to the a-infos newsgroups
{Info on A-Infos}

(it) Nodo Solidale: Solidarieta' con gli arrestati del 2 ottobre in Messico

Date Mon, 12 Oct 2009 19:47:46 +0200



Solidarieta' con gli arrestati del 2 ottobre in Messico
A Victor,
a sua madre Eduviges,
alla sua famiglia e alle/ai sue/suoi compagne/i
all'Altra Campagna in Messico
Cari/e compagni/e,
vi scriviamo noi del collettivo Nodo Solidale di Roma, Italia. Abbiamo
saputo che ancora una volta il mal governo ha represso le manifestazioni
del 2 d'ottobre (che commemorano il massacro di Tlatelolco del '68), sia a
Citta' del Messico, sia a Oaxaca. Gli stessi assassini che ammazzarono
centinaia di studenti nella Piazza delle Tre Culture di Tlatelolco
continuano ad avere paura di coloro che lottano dal basso e a sinistra;
sanno che non ci arrenderemo, che non ci pentiremo, che non smetteremo di
esigere giustizia, vivere in liberta' e costruire democrazia.
Nell'aggressione poliziesca che c'e' stata durante il corteo a Citta' del
Messico, e' stato arrestato Victor, a cui mandiamo tutta la nostra
complicita', perche' siamo complici di quell* che sognano un mondo migliore
e lo costruiscono quotidianamente. Abbiamo potuto conoscere parte del suo
lavoro sociale e di quartiere, per questo Victor lo consideriamo come un
nostro prigioniero, perche' se non ci esistono frontiere per le mercanzie e
le barbarie, allora non ci saranno frontiere neanche per la solidarieta'.
Ci aggiungiamo alla rabbia e alla lotta della sua famiglia, delle/i
sue/suoi compagne/i, facendo il possibile per diffondere questa
ingiustizia.
La detenzione arbitraria di Victor e degli/lle altr* 25 fermat* nel DF ed
altr* 17 a Oaxaca, e' un attacco specifico agli/lle anarchic* e all'Altra
Campagna e, piu' in generale, alla gente ed ai/lle giovani che si
organizzano. Non c'e' un altra soluzione: continuare a lottare ed a
resistere in tutti gli angoli del pianeta per farla finita col capitalismo.


Victor, resisti, la tua lotta e' la nostra lotta.
Eduviges e compagne/i, non siete sole/o, siamo con voi.

Prigionier* politic*: LIBERI SUBITO!


Articoli in italiano sui fatti del 2 ottobre 2009:
http://www.autistici.org/nodosolidale/news_det.php?l=it&id=1574

Colettivo Nodo Solidale, di Roma (Italia)
http://www.autistici.org/nodosolidale/
________________________________________
A - I n f o s Notiziario Fatto Dagli Anarchici
Per, gli, sugli anarchici
Send news reports to A-infos-it mailing list
A-infos-it@ainfos.ca
Subscribe/Unsubscribe http://ainfos.ca/cgi-bin/mailman/listinfo/a-infos-it
Archive http://ainfos.ca/it


A-Infos Information Center