A - I n f o s
a multi-lingual news service by, for, and about anarchists **

News in all languages
Last 40 posts (Homepage) Last two weeks' posts

The last 100 posts, according to language
Castellano_ Deutsch_ Nederlands_ English_ Français_ Italiano_ Polski_ Português_ Russkyi_ Suomi_ Svenska_ Trk�_ The.Supplement

The First Few Lines of The Last 10 posts in:
Castellano_ Deutsch_ Nederlands_ English_ Français_ Italiano_ Polski_ Português_ Russkyi_ Suomi_ Svenska_ Trk�
First few lines of all posts of last 24 hours || of past 30 days | of 2002 | of 2003 | of 2004 | of 2005 | of 2006 | of 2007 | of 2008 | of 2009

Syndication Of A-Infos - including RDF | How to Syndicate A-Infos
Subscribe to the a-infos newsgroups
{Info on A-Infos}

(it) Trieste 7 ottobre Fucilate il maestro Ferrer

Date Fri, 2 Oct 2009 15:56:39 +0200



Trieste 7 ottobre Fucilate il maestro Ferrer
Barcellona 1909: “Fucilate il maestro Ferrer!”
In occasione del centenario della fucilazione del pedagogo libertario
Francisco Ferrer (13 ottobre 1909) nel castello prigione di Montjuïc a
Barcellona, l’insegnamento di Storia della Spagna contemporanea
intende rievocare pubblicamente il fatto all’interno del contesto
sociale e politico dell’epoca e collegarlo con problemi di viva
attualità come il dibattito sulla scuola pubblica laica.
L’incontro si terrà
mercoledì 7 ottobre, dalle ore 18 alle 20.30 circa,
presso l’Aula Magna della Scuola Interpreti di via Filzi 14
- Conferenza di Xavier Diez, storico e operatore pedagogico catalano,
con traduzione in consecutiva, su “Scuola laica di Francisco Ferrer
tra rivolta sociale e repressione clericale”
- Esposizione di una mostra fotografica con documenti dell’epoca
- Proiezione di un brano del DVD “Francesc Ferrer i Guàrdia. Una vida
per la llibertat” diretto da Agustì Coromines dell’Università di
Barcellona,
- Interventi delle organizzazioni aderenti e libero dibattito
- Diffusione di materiale informativo su un evento storico importante
ma poco conosciuto.
Nota: Un secolo fa, per salvare la vita al pedagogo Ferrer, in tutta
Europa (e anche a Trieste) si svolsero manifestazioni, con scioperi
generali e cortei, promosse da sindacati e movimenti laici e
progressisti, tra di loro molto diversi ma uniti nella difesa del
“martire del libero pensiero” e nella protesta anticlericale e
antiautoritaria .
Promuove: Storia della Spagna contemporanea (venza@units.it)
Aderiscono: Cobas Scuola, Centro Studi Scuola Pubblica, Cittadini
Liberi ed Eguali, Centro Studi Libertari, studenti e docenti
libertari.
________________________________________
A - I n f o s Notiziario Fatto Dagli Anarchici
Per, gli, sugli anarchici
Send news reports to A-infos-it mailing list
A-infos-it@ainfos.ca
Subscribe/Unsubscribe http://ainfos.ca/cgi-bin/mailman/listinfo/a-infos-it
Archive http://ainfos.ca/it
A-Infos Information Center