A - I n f o s
a multi-lingual news service by, for, and about anarchists **

News in all languages
Last 40 posts (Homepage) Last two weeks' posts

The last 100 posts, according to language
Castellano_ Deutsch_ Nederlands_ English_ Français_ Italiano_ Polski_ Português_ Russkyi_ Suomi_ Svenska_ Trk�_ The.Supplement

The First Few Lines of The Last 10 posts in:
Castellano_ Deutsch_ Nederlands_ English_ Français_ Italiano_ Polski_ Português_ Russkyi_ Suomi_ Svenska_ Trk�
First few lines of all posts of last 24 hours || of past 30 days | of 2002 | of 2003 | of 2004 | of 2005 | of 2006 | of 2007 | of 2008 | of 2009

Syndication Of A-Infos - including RDF | How to Syndicate A-Infos
Subscribe to the a-infos newsgroups
{Info on A-Infos}

(it) Solidarietà ai compagni fiorentini da Pistoia

Date Sat, 7 Nov 2009 15:07:07 +0100



Dopo i fatti di Domenica 11 a Pistoia, la repressione colpisce nuovamente
a firenze. Stamani, Venerdì 6-11, la procura fiorentina con l'ennesima
operazione arbitraria, ha perquisito le case di numerosi compagni,
deportandoli poco dopo nei locali della polizia scientifica. Al termine
delle operazioni molti compagni sono stati denunciati a piede libero ed uno
è finito in isolamento nel carcere di Sollicciano. Le imputazioni vanno da
detenzione di presunti esplosivi, ai rapporti di solidarietà
internazionale, alle iniziative contro la presenza dei fascisti in città e
provincia; il tutto condito con l'immancabile aggravante di terrorismo. Le
indagini sarebbero da mettere in relazione con fatti avvenuti nei mesi
scorsi a Firenze.

Come rete antifascista pistoiese esprimiamo il massimo della solidarietà
ai compagni fiorentini colpiti dall'ennesimo atto repressivo, e notiamo
come nuovamente, le procure si dimostrano complici nel colpire in maniera
violenta tutti quei soggetti che lottano quotidianamente contro i
meccanismi di sfruttamento e oppressione, fabbricando prove ed imbastendo
procedimenti, con l'obbiettivo chiaro di fiaccare le energie e la
resistenza dei compagni.

A pochi giorni dall'incontro che Forza nuova vorrebbe tenere nella città
di Dante si colpiscono le realtà antifasciste, con l'obbiettivo -tra
l'altro- di garantire agibilità ai camerati. Si sta palesando sempre più di
come la stretta autoritaria, che da anni si sta facendo sempre più
soffocante, si stia trasformando velocemente in stato di polizia,
anticamera più prossima della dittatura, e questo che lo si voglia vedere o meno.

Già oggi pomeriggio si svolgerà un presidio sotto la prefettura di Firenze
in via Cavour, mentre domani -Sabato 7- si svolgerà una manifestazione per
pretendere la liberazione di Mannu ed in solidarietà ai denunciati. Noi
ovviamente ci saremo. MANNU LIBERO!

Rete antifascista Pistoia-

Venerdì 6 Novembre, ore 17,30: Presidio sotto la prefettura di Firenze in
via Cavour.
Sabato 8 Novembre, Piazza S. Marco ore 16: Manifestazione per la
liberazione di Mannu ed in Solidarietà ai perquisiti.

--
http://anarchicipistoiesi.noblogs.org


[Da: "Anarchici pistoiesi" <anarchicipistoiesi -A- canaglie.org>]

________________________________________
A - I n f o s Notiziario Fatto Dagli Anarchici
Per, gli, sugli anarchici
Send news reports to A-infos-it mailing list
A-infos-it@ainfos.ca
Subscribe/Unsubscribe http://ainfos.ca/cgi-bin/mailman/listinfo/a-infos-it
Archive http://ainfos.ca/it


A-Infos Information Center