A - I n f o s
a multi-lingual news service by, for, and about anarchists **

News in all languages
Last 40 posts (Homepage) Last two weeks' posts

The last 100 posts, according to language
Castellano_ Deutsch_ Nederlands_ English_ Français_ Italiano_ Polski_ Português_ Russkyi_ Suomi_ Svenska_ Trk�_ The.Supplement

The First Few Lines of The Last 10 posts in:
Castellano_ Deutsch_ Nederlands_ English_ Français_ Italiano_ Polski_ Português_ Russkyi_ Suomi_ Svenska_ Trk�
First few lines of all posts of last 24 hours || of past 30 days | of 2002 | of 2003 | of 2004 | of 2005 | of 2006 | of 2007 | of 2008

Syndication Of A-Infos - including RDF | How to Syndicate A-Infos
Subscribe to the a-infos newsgroups
{Info on A-Infos}

(it) Torino: solidarietà ai condannati per il Fenix

Date Sun, 21 Sep 2008 17:26:58 +0200



Torino: solidarietà ai condannati per il Fenix
19 settembre. Al tribunale di Torino si è svolta l'ultima udienza del
processo contro dodici compagni accusati di occupazione, deturpamento, e
rottura di sigilli giudiziari.
Il processo si è concluso con sei condanne e sei assoluzioni. Le condanne
sono pesanti: quattro compagni hanno preso otto mesi, mentre ad altri due
sono stati comminati rispettivamente 10 e 12 mesi.
Vale la pena di ricordare i fatti.
Nella notte tra il 10 e l'11 giugno 2005 una squadraccia fascista si
introduce nel Barocchio Squat e aggredisce gli occupanti. Il bilancio è
pesante: le lame dei fascisti colpiscono due compagni, uno dei quali viene
operato d'urgenza.
Il 18 giugno un corteo di protesta viene caricato dalla polizia, che vuole
impedirgli di arrivare in centro: due compagni, tra cui uno della FAI
torinese, vengono arrestati. Il 2 luglio un corteo sfila per il centro
della città per rispondere alla violenza fascista ed alla repressione
poliziesca.
Il 20 luglio vengono emessi 8 mandati di arresto nei confronti di compagni
che avevano preso parte alla manifestazione antifascista del 18 giugno.
L'accusa è di quelle da tempo di guerra: devastazione e saccheggio, roba
che costa da 8 a 15 anni di reclusione. Lo stesso giorno Fenix,
laboratorio astronomico contro la repressione, viene perquisito,
sgomberato e posto sotto sequestro giudiziario.
Nella primavera del 2006, davanti alla casetta che aveva ospitato il
Fenix, ai giardini ir-reali, vengono organizzate per il 25 aprile e per il
Primo Maggio due feste. In entrambe le occasioni per un giorno Fenix
magicamente riapre.
Il 10 dicembre del 2007 si conclude il processo contro gli antifascisti
del 18 giugno: cade l'accusa di devastazione e saccheggio ma vengono
comunque condannati a pene tra i 9 e i 18 mesi per resistenza.
Nel frattempo la casetta di Fenix è stata assegnata al CTS,
un'associazione che si occupa di turismo studentesco, legata mani e piedi
alla sinistra governativa in città.
Nella primavera Fenix risorge in via Bologna, in una caserma dei vigili
abbandonata, già occupata dagli anarchici torinesi nel lontano '77. Dura
poco: nell'agosto del 2007 arriva lo sgombero.
Il processo contro 12 occupanti accusati della momentanea riapertura di
Fenix il Primo Maggio del 2005 si è concluso con la sentenza del 19
settembre.
Ma, come scrivono i compagni di Torino Squatter in un loro comunicato, la
storia di Fenix non finisce qui. Continua in strada e nelle
autoproduzioni.

Un saluto solidale ai compagni condannati. Fenix vive!

Federazione Anarchica Torinese – FAI
Corso Palermo 46 – la sede è aperta ogni giovedì dalle 21
fai_to@inrete.it
338 6594361
da "Federazione Anarchica Torinese - FAI" <fat@inrete.it>
________________________________________
A - I n f o s Notiziario Fatto Dagli Anarchici
Per, gli, sugli anarchici
Send news reports to A-infos-it mailing list
A-infos-it@ainfos.ca
Subscribe/Unsubscribe http://ainfos.ca/cgi-bin/mailman/listinfo/a-infos-it
Archive http://ainfos.ca/it


A-Infos Information Center