A - I n f o s
a multi-lingual news service by, for, and about anarchists **

News in all languages
Last 40 posts (Homepage) Last two weeks' posts

The last 100 posts, according to language
Castellano_ Deutsch_ Nederlands_ English_ Français_ Italiano_ Polski_ Português_ Russkyi_ Suomi_ Svenska_ Trk�_ The.Supplement

The First Few Lines of The Last 10 posts in:
Castellano_ Deutsch_ Nederlands_ English_ Français_ Italiano_ Polski_ Português_ Russkyi_ Suomi_ Svenska_ Trk�
First few lines of all posts of last 24 hours || of past 30 days | of 2002 | of 2003 | of 2004 | of 2005 | of 2006 | of 2007 | of 2008

Syndication Of A-Infos - including RDF | How to Syndicate A-Infos
Subscribe to the a-infos newsgroups
{Info on A-Infos}

(it) Israele-Palestina: Report sull'attività di Anarchici Contro il Muro e di altri ana rchici israeliani [en]

Date Tue, 5 Feb 2008 12:18:14 +0100 (CET)



Tel Aviv - Bil'in - Tel Aviv
****************************
La libreria anarchica "Salon Mazal" di Tel Aviv trasloca in una sede meno
costosa - Salame 50 - per ragioni economiche. L'attuale sede chiuderà alla fine
di febbraio.
La mobilitazione Massa Critica contro l'occupazione (e l'assedio di Gaza) si è
svolta l'ultimo giovedì di gennaio. A causa del freddo e del cattivo tempo,
c'erano meno di 30 persone nella piazza principale. Durante la biciclettata, la
polizia è saltata addosso a Jonatan Polak, di recente oggetto delle loro
attenzioni, e lo hanno arrestato. Dopo una notte in prigione, il mattino dopo
il giudice lo ha "liberato" a 2 giorni di arresti domiciliari.

Conflitti locali e neve nel sud della Palestina (regione di Betlemme) hanno
causato la cancellazione delle manifestazioni unitarie previste per il weekend.
La lotta unitaria degli Anarchici Contro Il Muro con gli attivisti di base
palestinesi ha avuto il suo culmine il 1° febbraio nella tradizionale
manifestazione del venerdì a Bil'in.

Come al solito, abbiamo marciato dal centro del villaggio sulla strada verso il
muro della separazione, verso quella metà delle terre ad ovest del villaggio
che la costruzione del muro sta gradualmente espropriando ai palestinesi. La
manifestazione ha avuto 2 temi dominanti: il dolore per la morte di George
Habash, leader dell'OLP, e la solidarietà con gli assediati a Gaza.

Quando ci siamo avvicinati alla collina sui cui si erge il cancello ovest del
muro, abbiamo avuto una piacevole sorpresa. Erano spariti sia il blocco
stradale ai piedi della collina, sia le forze di Stato israeliane che negli
ultimi 6 mesi ci avevano impedito di raggiungere il cancello del muro. Quando
siamo arrivati in cima alla collina, con nostra maggiore sorpresa le forze di
Stato non stavano "proteggendo" militarmente il cancello sulla strada del muro
della separazione (a cui per un anno e mezzo avevano "permesso" che ci
avvicinassimo), ma si erano posizionate al di là della strada del muro,
dichiarando comunque che tutta l'area era zona militare chiusa. Persino quando
un drappello di manifestanti ha scavalcato il filo spinato ed è giunto persino
a toccare il muro stesso, i soldati si sono limitati solo a lanciare degli
avvertimenti.

Dopo i comizi e la chiusura della manifestazione, i giovani impazienti che si
erano trattenuti dal lancio delle pietre finché la manifestazione non-violenta
non fosse finita, hanno iniziato il loro scontro rituale con le forze di Stato.
Gli altri manifestanti sono tornati a gruppi verso il villaggio, tenendosi a
distanza di sicurezza dai gas e dai proiettili di gomma sparati dalle forze
militari di Stato, che intanto stavano avanzando sulla strada del muro per
inseguire i giovani lanciatori di pietre.

Domenica 3 febbraio, abbiamo accompagnato uno dei nostri compagni ad una
stazione di polizia dove era stato convocato per essere interrogato per ragioni
nascoste. Abbiamo fatto una manifestazione all'esterno, contro la crescente
repressione poliziesca che a Tel Aviv colpisce sistematicamente le nostre
iniziative.


Ilan Shalif
http://ilan.shalif.com/anarchy/glimpses/glimpses.html

(Anarchici Contro Il Muro)
http://www.awalls.org

Traduzione a cura di FdCA - Ufficio Relazioni Internazionali
http://www.fdca.it/wall


Da: Federazione dei Comunisti Anarchici <fdca -A- fdca.it>

________________________________________
A - I n f o s Notiziario Fatto Dagli Anarchici
Per, gli, sugli anarchici
A-infos-it mailing list
A-infos-it@ainfos.ca
http://ainfos.ca/cgi-bin/mailman/listinfo/a-infos-it
http://ainfos.ca/it


A-Infos Information Center