A - I n f o s
a multi-lingual news service by, for, and about anarchists **

News in all languages
Last 40 posts (Homepage) Last two weeks' posts

The last 100 posts, according to language
Castellano_ Deutsch_ Nederlands_ English_ Français_ Italiano_ Polski_ Português_ Russkyi_ Suomi_ Svenska_ Türkçe_ The.Supplement

The First Few Lines of The Last 10 posts in:
Castellano_ Deutsch_ Nederlands_ English_ Français_ Italiano_ Polski_ Português_ Russkyi_ Suomi_ Svenska_ Türkçe
First few lines of all posts of last 24 hours || of past 30 days | of 2002 | of 2003 | of 2004 | of 2005 | of 2006 | of 2007

Syndication Of A-Infos - including RDF | How to Syndicate A-Infos
Subscribe to the a-infos newsgroups
{Info on A-Infos}

(it) Israele-Palestina: Venerdì di lotte unitarie contro il muro della separazio ne e l'occupazione [en]

Date Tue, 15 May 2007 12:39:09 +0200 (CEST)


Si inasprisce a Bil'in la brutalità delle forze di Stato.
Sullo sfondo, la tempesta mediatica dei giorni scorsi sull'assalto di un
capitano militare e della sua unità contro gli "Anarchici Contro Il Muro"
ed ad
altri partecipanti ad un'azione di rimozione di un blocco stradale durante
una
manifestazione a Dhaharriya (vicino Hebron). Il tema della manifestazione del
venerdì 11 maggio a Bil'in (la numero 118) era la protesta contro la
persecuzione perpetrata dallo Stato israeliano contro il deputato
parlamentare
israeliano-palestinese Azmi Bashara. Alla manifestazione c'erano i consueti
partecipanti - palestinesi del villaggio e della regione, attivisti
internazionali, e gli israeliani di Anarchici Contro Il Muro - in marcia
sulla
strada che porta al cancello del muro della separazione costruito per
sottrarre
al villaggio più della metà della terra che gli appartiene. La manifestazione
si è svolta pacificamente fino ai piedi della collina su cui passa il muro.

Come nelle settimane precedenti, da quando vi è un nuovo comandante delle
forze
di occupazione israeliane nella regione, ci siamo trovati di fronte al filo
spinato che bloccava la strada e i soldati israeliani che stazionavano a metà
della strada sulla collina. Il comandante ha urlato al megafono che il filo
spinato delimitava una zona militare invalicabile e ha minacciato di
rappresaglia chiunque avesse osato oltrepassarlo.

Ma come sempre, la testa della manifestazione ha superato il filo spinato
avanzando sulla collina sotto il lancio di gas lacrimogeni, mentre gli altri
arretravano di poco. Quando i più intrepidi sono giunti al cospetto dei
soldati
si sono sentiti dire che sarebbero stati arrestati se non se ne fossero
andati
immediatamente. Di fronte ad un netto rifiuto, 10 manifestanti sono stati
arrestati: 6 palestinesi e 4 israeliani, poi rilasciati alla fine della
manifestazione.

Mentre i compagni erano davanti ai soldati, questi non potevano lanciare i
gas,
per cui hanno usato altri mezzi... Adib Abu Rahme - un attivista
Palestinese di
Bil'in - è stato colpito da proiettili di gomma sparati da soli 3 metri di
distanza, senza alcuna ragione apparente (essendo anche un atto contrario
alla
legge israeliana che "legittima" tali reazioni). Ma era un palestinese e
quindi
l'incidente non ha suscitato il clamore dei fatti di Dhaharriya. Colpito da
così breve distanza, due proiettili sono entrati in entrambi le gambe, per
cui
Adib Abu Rahne è stato sottoposto ad un intervento chirurgico
nell'ospedale di
Sheikh Zayed a Ramallah, dove vi resterà almeno per 2 giorni.

Per tutta la durata della manifestazione i soldati hanno continuato a sparare
gas lacrimogeni e proiettili ricoperti di gomma per costringere i
manifestanti
al ritirarsi fino alla periferia del villaggio.

=========================================

Più tranquille le altre 2 manifestazioni del venerdì a Yata ed Um Salamuna.
Solo ad Um Salamuna, ci è stato un confronto a spintoni con i soldati che
bloccavano la strada alla manifestazione.


Ilan Shalif
(Anarchici Contro Il Muro)
http://www.awalls.org

Traduzione a cura di FdCA-Ufficio Relazioni Internazionali
http://www.fdca.it/wall


Da: Federazione dei Comunisti Anarchici <fdca@fdca.it>



_______________________________________________
A-infos-it mailing list
A-infos-it@ainfos.ca
http://ainfos.ca/cgi-bin/mailman/listinfo/a-infos-it
http://ainfos.ca/it


A-Infos Information Center