A - I n f o s
a multi-lingual news service by, for, and about anarchists **

News in all languages
Last 40 posts (Homepage) Last two weeks' posts

The last 100 posts, according to language
Castellano_ Deutsch_ Nederlands_ English_ Français_ Italiano_ Polski_ Português_ Russkyi_ Suomi_ Svenska_ Türkçe_ The.Supplement

The First Few Lines of The Last 10 posts in:
Castellano_ Deutsch_ Nederlands_ English_ Français_ Italiano_ Polski_ Português_ Russkyi_ Suomi_ Svenska_ Türkçe
First few lines of all posts of last 24 hours || of past 30 days | of 2002 | of 2003 | of 2004 | of 2005 | of 2006 | of 2007

Syndication Of A-Infos - including RDF | How to Syndicate A-Infos
Subscribe to the a-infos newsgroups
{Info on A-Infos}

(it) Pordenone: Sogni di cuoio

Date Thu, 3 May 2007 11:50:35 +0200 (CEST)


La rassegna Sogni di cuoio, organizzata dalla Mediateca Pordenone di Cinemazero in
collaborazione con l'Associazione Dai un calcio al razzismo, nasce con una duplice
volontà: quella di indagare il rapporto artistico tra cinepresa e pallone (come si
può filmare una partita?) e quella di indagarne il lato sociologico, di vedere il
calcio con un occhio diverso, come fosse una finestra sul nostro pianeta, che
grazie ai suoi riti, alle sue vicende, ai suoi eroi ci possa aiutare a capire
meglio il mondo in cui viviamo.
Per ottenere una panoramica il più ampia possibile sono stati scelti film molto
diversi tra di loro per tematiche, per finalità, per tecniche di ripresa. Si
inizia lunedì 7 maggio con L'uomo in più, il primo e da molti considerato il
migliore dei film del geniale regista partenopeo Paolo Sorrentino, dove sullo
sfondo di una Napoli spietata e cinica seguiremo le tragiche vicende (gli spunti
provengono da due persone reali: il calciatore Di Bartolomei e il cantautore
Califano) di due personaggi accomunati dallo stesso nome, il primo stopper di una
squadra di serie A, l'altro cantante "confidenziale".

Il secondo appuntamento (lunedì 21 maggio) è dedicato al mondo anglosassone con la
proiezione della divertentissima commedia Febbre a 90°; tratta da un romanzo di
Nick Hornby è la storia di un tifosissimo dell'Arsenal in perenne bilico tra la
passione e l'ossesione per il football.

Dopo Italia e Inghilterra non poteva di certo mancare una rappresentanza della
nazione pentacampeo: il Brasile. Lunedì 28 maggio l'appuntamento è infatti con il
bio-film di Milton Alencar Garrincha, stella solitaria grazie al quale
ripercorreremo l'ascesa e il declino di uno dei più grandi giocatori di tutti i
tempi.

La rassegna, infine, l'1 giugno si sposterà dalla Saletta Incontri San Francesco
al campo sportivo di Villanova di Pordenone dove in occasione dell'inaugurazione
della seconda edizione del Torneo antirazzista di calcio a cinque Città di
Pordenone verrà proiettato il documentario Sogni di cuoio, vicenda reale dal
sapore letterario (Soriano?) di una ventina di calciatori argentini e uruguaiani
di origine italiana che arrivano in Italia con il sogno di entrare in una squadra
di serie C2. Come allenatore troveranno Mario Kempes, vincitore con la sua
Argentina dei Mondiali di calcio 1978, famoso, oltre che per le reti segnate, per
aver rifiutato di stringere la mano agli alti militari che assistevano alla finale
con l'Olanda. Ad introdurre la visione saranno i due registi Elisabetta Pandimglio
e César Meneghetti.

SOGNI DI CUOIO
Percorso cinematografico tra sport, cultura e società
Metti il calcio, una finestra sul mondo

Programma della rassegna:

Saletta incontri S.Francesco
lun.7 maggio ore 21.00
L'uomo in più di Paolo Sorrentino, ITA 2001
commento tecnico di Tommaso Lessio > Mediateca Pordenone

lun.21 maggio ore 21.00
Febbre a 90° di David Evans, ENG 1997
commento tecnico di Michael Walton > esperto di calcio inglese

lun.28 maggio ore 21.00
Garrincha stella solitaria di Milton Alencar, BRA/Cile 2003
commento tecnico di Alberto Chicayban > Presidente Centro Studi Brasiliani

Campo Sportivo Villanova (Pn)
inaugurazione 2a edizione Torneo Antirazzista di Calcio a cinque "Città di Pordenone"
ven.1 giugno ore 21.00
Sogni di cuoio di Elisabetta Pandimiglio e Cèsar Meneghetti, ITA 2004
alla presenza dei registi


Da: "Lino Roveredo" <alterlinus -A- libero.it>

_______________________________________________
A-infos-it mailing list
A-infos-it@ainfos.ca
http://ainfos.ca/cgi-bin/mailman/listinfo/a-infos-it
http://ainfos.ca/it


A-Infos Information Center