A - I n f o s
a multi-lingual news service by, for, and about anarchists **

News in all languages
Last 40 posts (Homepage) Last two weeks' posts

The last 100 posts, according to language
Castellano_ Deutsch_ Nederlands_ English_ Français_ Italiano_ Polski_ Português_ Russkyi_ Suomi_ Svenska_ Trk�_ The.Supplement

The First Few Lines of The Last 10 posts in:
Castellano_ Deutsch_ Nederlands_ English_ Français_ Italiano_ Polski_ Português_ Russkyi_ Suomi_ Svenska_ Trk�
First few lines of all posts of last 24 hours || of past 30 days | of 2002 | of 2003 | of 2004 | of 2005 | of 2006 | of 2007

Syndication Of A-Infos - including RDF | How to Syndicate A-Infos
Subscribe to the a-infos newsgroups
{Info on A-Infos}

(it) Pesaro: Resoconto sull'incontro "Identità che rifiuta"

Date Wed, 5 Dec 2007 10:14:10 +0100 (CET)



Sabato 1 dicembre nella Biblioteca Bobbato di Pesaro si è svolto il terzo
incontro del ciclo su "Identità in cammino" dedicato alla "Identità che
rifiuta", organizzato da Alternativa Libertaria insieme ad altre associazioni
locali.
Gli interventi di Emanuele Del Medico (autore del noto lavoro "All'estrema
destra del padre") sulla drammatica situazione di Verona (esportabile) in cui
la destra xenofoba e neofascista in combutta con l'integralismo cattolico
spinge i migranti nell'angolo dell'appartenenza etnica e li esclude dalla
visibilità se non come forza lavoro; di Karim Samai (redattore del mensile
della nuova cittadinanza "Nuovomondo" di Pesaro), che denuncia un degrado
culturale ai danni dei migranti ed un ruolo micidiale dei media in questa
operazione; di Maurizio Gusso (formatore dell'Associazione di docenti e
ricercatori di storia Clio '92), che ha dato indicazioni su come a partire
dalla scuola si possa lavorare sulla pluralità di identità per "distinguere e
separare" evitando pericolose generalizzazioni; hanno sollecitato i 30
partecipanti circa al dibattito. Si è ragionato anche sulle situazioni
difficili di concentrazione ghettizzata di famiglie di migranti di Urbino 2
nel pesarese e sul ruolo in bilico del mediatore culturale, tra esigenze dei
migranti e bilanci dei Comuni.

La sensazione alla conclusione dei 3 incontri è quella della tendenza del
potere politico italiano a spingere i migranti nell'angolo dell'appartenenza
identitaria di origine negando loro qualsiasi altra visibilità sociale che non
sia quella produttiva. E che si sia molto lontani dalla capacità di darsi
rappresentanza da parte dei migranti.

Il giornale Nuovomondo ed iniziative come queste sono state chiamate più volte
in causa come esperienze di costruzione di una nuova cittadinanza. Della
serata dell'1 dicembre, come di quella del 24 novembre esiste una
registrazione video.


Da: Federazione dei Comunisti Anarchici <fdca -A- fdca.it>

________________________________________
A - I n f o s Notiziario Fatto Dagli Anarchici
Per, gli, sugli anarchici
A-infos-it mailing list
A-infos-it@ainfos.ca
http://ainfos.ca/cgi-bin/mailman/listinfo/a-infos-it
http://ainfos.ca/it


A-Infos Information Center