A - I n f o s
a multi-lingual news service by, for, and about anarchists **

News in all languages
Last 40 posts (Homepage) Last two weeks' posts

The last 100 posts, according to language
Castellano_ Deutsch_ Nederlands_ English_ Français_ Italiano_ Polski_ Português_ Russkyi_ Suomi_ Svenska_ Türkçe_ The.Supplement
First few lines of all posts of last 24 hours || of past 30 days | of 2002 | of 2003 | of 2004 | of 2005 | of 2006

Syndication Of A-Infos - including RDF | How to Syndicate A-Infos
Subscribe to the a-infos newsgroups
{Info on A-Infos}

(it) Comunicato congiunto FAS-FdCA: Contro ogni fascismo

Date Wed, 20 Sep 2006 12:17:43 +0200 (CEST)


Oggi scendiamo in piazza a Catania per esprimere la nostra solidarietà
militante alle realtà che sostengono i valori dell'antifascismo in questa
città da troppo tempo infestata dalla presenza violenta, autoritaria e
intollerante degli squadristi.
Il fascismo è sempre più presente e visibile in tutta italia, con la sua
subcultura fatta di prevaricazione e disprezzo nei confronti di tutto ciò
che non sia incanalabile nei suoi schemi bigotti e reazionari. Non si
contano più le aggressioni squadriste - coltelli e spranghe alla mano -
perpetrate nei confronti di militanti di sinistra, immigrati, donne,
omosessuali o ragazzi facilmente identificabili come "obiettivi
sensibili". Per non parlare degli spazi occupati o di tutte le sedi
politiche prese di mira da veri e propri attentati incendiari.

E poi ancora svastiche sui muri, saluti romani allo stadio e deliberate
provocazioni ai cortei e alle manifestazioni come quella consumata lo
scorso giugno durante il gay pride di catania.

Questa enorme agibilità di cui godono i fascisti è funzionale agli
obiettivi di dominio dello stato che foraggia e protegge la sua
manovalanza in camicia nera utilizzata puntualmente come elemento di
provocazione e aggressione per poi scatenare la repressione più violenta
nei confronti di coloro che reagiscono agli attacchi squadristi e lottano
per una società diversa e libera dallo sfruttamento.

oggi manifesteremo con i nostri contenuti e portando avanti le idee e le
pratiche dell'anarchismo che si fondano sulla libertà, l'uguaglianza e il
rifiuto di ogni autorità e di ogni autoritarismo.

ciò significa che, per noi anarchici, l'antifascismo va inteso come azione
diretta, come costruzione costante e quotidiana di pratiche di libertà e
di uguaglianza.

Il fascismo non si discute, né con i fascisti è possibile discutere: il
fascismo si distrugge con la lotta di classe, stando nelle lotte per la
giustizia sociale e diffondendo i valori dell'internazionalismo e della
solidarietà fra tutte le donne e tutti gli uomini, oltre ogni frontiera
geografica, culturale, etnica, di genere o di orientamento sessuale.

Non c'è altro modo per sbarazzarsi di questa peste bruna che sta invadendo
i nostri quartieri, né è pensabile chiedere alle istituzioni di prendere
provvedimenti di legge contro i fascisti: ricordiamoci sempre della
compenetrazione fra stato e fascisti, non dimentichiamoci mai delle stragi
di stato eseguite da mani fasciste per soffocare ogni speranza di
cambiamento radicale nella società italiana.

l'antifascismo non può e non deve essere delegato a nessuno, ma va
esercitato giorno per giorno per eliminare culturalmente e socialmente i
germi dell'ignoranza, del razzismo, dell'odio e dell'infamia che stanno
alla base del fascismo di ieri e di oggi.



Federazione Anarchica Siciliana
Federazione dei Comunisti Anarchici - Sezione di Palermo

16/09/2006


Federazione dei Comunisti Anarchici
http://www.fdca.it

Numero speciale Alternativa Libertaria Sicilia
In formato PDF: http://www.fdca.it/stampa/al_sicilia0906.pdf


Da: FdCA - Sezione di Palermo <fdcapalermo@fdca.it>

_______________________________________________
A-infos-it mailing list
A-infos-it@ainfos.ca
http://ainfos.ca/cgi-bin/mailman/listinfo/a-infos-it


A-Infos Information Center