A - I n f o s
a multi-lingual news service by, for, and about anarchists **

News in all languages
Last 40 posts (Homepage) Last two weeks' posts

The last 100 posts, according to language
Castellano_ Deutsch_ Nederlands_ English_ Français_ Italiano_ Polski_ Português_ Russkyi_ Suomi_ Svenska_ Türkçe_ The.Supplement
First few lines of all posts of last 24 hours || of past 30 days | of 2002 | of 2003 | of 2004 | of 2005 | of 2006

Syndication Of A-Infos - including RDF | How to Syndicate A-Infos
Subscribe to the a-infos newsgroups
{Info on A-Infos}

(it) L'Atemporale Anarchico, nov.06: Miti religiosi e razzismo

Date Fri, 24 Nov 2006 11:43:25 +0100 (CET)


La convinzione che determinate caratteristiche fisiche fossero indice di
qualità negative ha radici antiche. Anche i miti religiosi hanno avuto una
parte importante nella costruzione dei sentimenti razzisti.
Nel XII secolo a.c. gli ebrei conquistarono la Palestina; nel libro della
genesi si narra della maledizione che Noè lancia verso un figlio di Cam
rendendolo schiavo di Sem. Gli ebrei si definirono semiti, figli di Sem, mentre
tutte le popolazioni indigene conquistate e rese schiave diventarono note
indistintamente come "figli di Cam".
Sotto l?egemonia musulmana la regione subsahariana divenne la fonte primaria di
schiavi per il Mediterraneo; quindi dato che gli unici neri visibili erano
schiavi cominciò lentamente la tradizione dei neri come individui servili, e
perciò discendenti di Cam. Sono stati anche costruiti miti ebraici che fanno
diventare Cam nero.

A partire dall?anno 1000 "figli di Cam" diventa sinonimo di africani neri che
vennero utilizzati in numero sempre maggiore come schiavi.

Intanto nelle Americhe i popoli indigeni furono decimati. Gli schiavi bianchi
rendevano troppo poco ai tropici, gli schiavi neri invece resistevano di più ed
erano un investimento migliore; le lingue africane erano così diverse che a
bordo delle navi solo pochi potevano comunicare tra loro, scongiurando così
rischi di cospirazioni e ribellioni.

A partire dal XVIII secolo i neri diventano, quasi universalmente i figli di
Cam e la maledizione di Noè diventa una delle principali giustificazioni del
loro assoggettamento. Dodici milioni di schiavi furono catturati in Africa tra
il 1500 e il 1870, un milione e mezzo morirono durante la traversata, due
milioni entro un anno dall?arrivo.


Da L'@temporale @anarchico, nov. 2006
http://www.circoloberneri.netsons.org

_______________________________________________
A-infos-it mailing list
A-infos-it@ainfos.ca
http://ainfos.ca/cgi-bin/mailman/listinfo/a-infos-it
http://ainfos.ca/it


A-Infos Information Center