A - I n f o s
a multi-lingual news service by, for, and about anarchists **

News in all languages
Last 40 posts (Homepage) Last two weeks' posts

The last 100 posts, according to language
Castellano_ Deutsch_ Nederlands_ English_ Français_ Italiano_ Polski_ Português_ Russkyi_ Suomi_ Svenska_ Türkçe_ The.Supplement
First few lines of all posts of last 24 hours || of past 30 days | of 2002 | of 2003 | of 2004 | of 2005 | of 2006

Syndication Of A-Infos - including RDF | How to Syndicate A-Infos
Subscribe to the a-infos newsgroups
{Info on A-Infos}

(it) Massenzatico (RE): Cucine letterarie - tavola proletaria e narrativa sociale

Date Wed, 24 May 2006 14:18:51 +0200 (CEST)


Approved. Nestorit

Il Centro Studi Cucine del Popolo presenta:
Massenzatico (Reggio Emilia), 3-4 giugno 2006
CUCINE LETTERARIE
TAVOLA PROLETARIA E NARRATIVA SOCIALE
Convegno
www.cucinedelpopolo.org
Di nuovo a Massenzatico a casa di Camillo Prampolini, in quel luogo magico
dove ebbe vita la prima Casa del Popolo italiana, si terrà il convegno
sulle cucine letterarie: tavola proletaria e narrativa sociale. Saranno
due giornate di studio che coinvolgeranno poeti, narratori, giornalisti,
scrittori e studiosi, per allargare lo spazio di ricerca eno-gastronomica
sul versante letterario, tenuto conto della grande produzione radicale,
democratica, socialista, libertaria, comunista e sindacale in questa
materia.

Questa volta vorremmo analizzare il rapporto letterario/culinario che a
partire dal Risorgimento ha attraversato la storia sociale dei movimenti
di emancipazione italiani arrivando fino alla Resistenza. Questo ambito,
caratterizzato da una ricca letteratura prodotta dal movimento operaio
attraverso scrittori noti e meno noti, è stato trascurato tanto dalla
critica letteraria da una parte quanto dalla ricerca storica dall?altra.

In buona sostanza, si conosce quasi tutto del Novecento letterario
italiano ed europeo, ma si sa veramente poco della narrativa socialista,
anarchica, comunista e radicale che ha avuto un grande ruolo nella
formazione culturale degli scrittori dell?ultimo secolo. Pochi sanno che
De Amicis è stato un grande propagandista socialista; poco si sa del
Mariani libertario o del Pascoli ribelle; poco si sa della Negri
femminista o del Carrà anarco-futurista. Poco si sa del Cavallotti
radicale ecc. Tutti questi letterati si sono confrontati nei loro scritti
con l?ambito eno-gastronomico; molta di questa vasta produzione risulta a
tutt?oggi sconosciuta e trascurata.

Il compito quindi di questo nuovo convegno sarà quello di aprire una
finestra sul mondo abbastanza sconosciuto della narrativa sociale che si è
occupata del cibo dei poveri e degli ultimi, attraverso un ricettario
proletario che ci sembra importante innanzitutto conoscere, e
successivamente analizzare per capire lo spirito e il senso della tavola
operaia. Non solo: questo nuovo incontro ci dovrebbe permettere un lavoro
di recupero storico e letterario dedicato al grande valore del rapporto
tavola/cultura.

Programma provvisorio e immaginario


Sabato 3 giugno

presso il Centro Sociale La Paradisa ? via Beethoven 78/e ? Massenzatico
(RE) ore15: apertura del convegno con brindisi a Gino Veronelli
ore 15,30: Incontro con poeti, scrittori, giornalisti e narratori su cibi
e letterature
Partecipano tra gli altri Edoardo Sanguineti, Carlo Lucarelli, Stefano
Raspini, Ivanna Rossi, Luigi Bolognini, Giuseppe Caliceti, Arturo
Bertoldi, ? ore 20: Gnoccata sociale con lambrusco rosso vivo e salumi del
divin porcello ore 21: Food Sound System (part #1), digestivo multimediale
offerto da Donpasta ore 22: Concerti in attesa del nuovo sole: Les
Anarchistes, canti di libertà, e I Forasteri, musica popolare

Domenica 4 giugno

presso il Centro Sociale "La Paradisa" ? via Beethoven 78/e ? Massenzatico
(RE) ore 11: Paolo Nori legge da ?Disastri? di Daniil Charms
ore 13: Buffet alternativo

presso il Teatro Artigiano ? via Beethoven 90 ? Massenzatico (RE)
ore 15: Convegno di studi su tavola proletaria e narrativa sociale
comunicazione di Gianni Mura
Giovanni Biancardi, Il cibo dei poeti della rivolta
Federico Sora, La tavola dei liberi pensatori
Alberto Ciampi, La tavola narrata
Arturo Bertoldi, Racconti dal ricettario prolet
Edoardo Sanguineti, Mangiare, bere e parlare futurista
Guido Andrea Pautasso, I surrealisti al banchetto dei sensi
Alberto Capatti, Letterature vegetariane e naturiste
Tiberio Artioli, Le diavolerie in cucina
Andrea Perin, La fame aguzza l?ingegno
Giacomo Notari, Cibi resistenti
ore 19: Food Sound System (part #2), aperitivo multimediale offerto da
Donpasta + Mescla e Ringe Ringe Raja

presso il Dancing La Capannina ? via Beethoven 105 ? Massenzatico (RE) ore
20: Veglionissimo rosso (necessaria la prenotazione, costo 20 Euro) Menù:
tortelli multicolori, arrosti, salse di campagna, torte, lambrusco a sfare
ore 23: Chiusura sulle note dei canti sociali

Durante l?evento saranno presenti inoltre:

* Assaggi, comunicazioni e vendita al pubblico, di produttori
eno-gastronomici * Angolo libreria e infopoint del Centro Studi Cucine del
Popolo
* Mostra fotografica di Maila Iacovelli sulle cucine del popolo
* Anti dj sound system (Dj-set a sorpresa)

Info e prenotazioni:
tel. 0522.453418
cell. 349.0080873
email: info@cucinedelpopolo.org
WEB: www.cucinedelpopolo.org

Per la cena di domenica sera è obbligatoria la prenotazione, costo 20
Euro. Ci si può prenotare a Reggio Emilia presso l?Infoshop della Mag 6
(via Sante Vincenzi 10/a), la Libreria del Teatro (via Crispi 6), lo
Spazio Sociale Kronstadt (via Don Minzoni 1/d). Oppure, recandosi presso
uno sportello postale e facendo un versamento su carta Poste Pay n.
4023600424052753 intestata a Fabio Dolci, specificando la causale: cucine.
In questo caso, confermare l?avvenuto versamento telefonando o spedendo
un?email ai recapiti sopra indicati.

Sul sito maggiori informazioni e le possibilità di pernottamento.


Da: "Fiamma Chessa" <fiamma.chessa -A- tin.it>




_______________________________________________
A-infos-it mailing list
A-infos-it@ainfos.ca
http://ainfos.ca/cgi-bin/mailman/listinfo/a-infos-it


A-Infos Information Center