A - I n f o s
a multi-lingual news service by, for, and about anarchists **

News in all languages
Last 40 posts (Homepage) Last two weeks' posts

The last 100 posts, according to language
Castellano_ Deutsch_ Nederlands_ English_ Français_ Italiano_ Polski_ Português_ Russkyi_ Suomi_ Svenska_ Türkçe_ The.Supplement
First few lines of all posts of last 24 hours || of past 30 days | of 2002 | of 2003 | of 2004 | of 2005 | of 2006

Syndication Of A-Infos - including RDF | How to Syndicate A-Infos
Subscribe to the a-infos newsgroups
{Info on A-Infos}

(it) Roma: 28 giugno - Pop Parade contro la precarietà

Date Tue, 27 Jun 2006 15:44:03 +0200 (CEST)


L'USI, tra gli organizzatori del Corteo con carri - musica - striscioni
del 28 giugno, invita tutti/e precari/e - lavoratori/trici - studenti/esse
a partecipare alla manifestazione di Roma per dare un chiaro segnale di
opposizione alla legge 30 - al blocco delle assunzioni a partire dagli
enti locali...
L'USI parteciperà al corteo con un suo carro che ricorderà anche per i
colori rossoneri l'autogestione e l'autorganizzazione a partire
dallì'esperienza della Spagna del 36 (sulla quale, insieme ad altre
strutture ha organizzato nel mese di maggio un Convegno nazionale) per
finire alle attuali lotte del precariato romano contro i padroni pubblici
e privati che dimostrano ancora oggi l'attualità del progetto.

L'USI che in questi mesi sta lottando in difesa dei precari e per la
ricollocazione di vari gruppi di lavoratori e lavoratrici in varie
vertenze, anche cittadine, invita tutti/e a partecipare attivamente.

Il Corteo partirà dopo le 19 - 19,30 da porta san Paolo (piramide) per
attraversare Testaccio - Trastevere - Ponte Garibaldi - Via Arenula -
Botteghe oscure - verso la Bocca della verità e via dei Cerchi per
concludersi verso le 23 al Colosseo, un modo anche per rendere visibile a
tutta la città l'invisibilità di chi lavora al nero, con contratti di
co.co.pro o nei vari modi previsti dalla legge 30.

Un modo per segnalare la gravità del fenomeno della precarietà nella
nostra città e per rilanciare la vertenzialità nei posti di lavoro e nel
territorio e per aprire una vertenza cittadina, come l'USI sta facendo per
gli operatori socili e per le precarie dei nidi e delle scuole d'infanzia
del Comune di Roma.

Una vertenza che si collega ad una battaglia nazionale contro la
precarietà per richiedere al governo l'abolizione della legge 30 e
l'assunzione dei precari a partire da quelli del P.I. e con tutta una
serie di richieste che rilancino una Piattaforma sociale complessiva ed
unitaria che dovrà servire per costruire unitariamente uno sciopero
generale nel mese di ottobre.

L'USI invita poi tutti/e a partecipare all'Assemblea dell'8 luglio al
teatro brancaccio di Roma per trovare l'intesa per una manifestazione
nazionale contro la precarietà.

RILANCIAMO IL CONFLITTO SOCIALE - LOTTIAMO UNITI PER OTTENERE LAVORO -
REDDITO - ASSUNZIONI E DIRITTI.


Segreteria USI AIT
VIA ISIDE 12 - ROMA
TEL. 06/70451981


Da: "USI AIT" <usiaitl@yahoo.com>


_______________________________________________
A-infos-it mailing list
A-infos-it@ainfos.ca
http://ainfos.ca/cgi-bin/mailman/listinfo/a-infos-it


A-Infos Information Center