A - I n f o s
a multi-lingual news service by, for, and about anarchists **

News in all languages
Last 40 posts (Homepage) Last two weeks' posts

The last 100 posts, according to language
Castellano_ Deutsch_ Nederlands_ English_ Français_ Italiano_ Polski_ Português_ Russkyi_ Suomi_ Svenska_ Türkçe_ The.Supplement
First few lines of all posts of last 24 hours || of past 30 days | of 2002 | of 2003 | of 2004 | of 2005 | of 2006

Syndication Of A-Infos - including RDF | How to Syndicate A-Infos
Subscribe to the a-infos newsgroups
{Info on A-Infos}

(it) Irlanda: Campagna di solidarietà con una lavoratrice licenziata [en]

Date Thu, 2 Feb 2006 15:31:48 +0100 (CET)


Organise! sarà presente al picchetto organizzato per venerdì 3 febbraio
dalle 13 alle 14 davanti al grande magazzino Dunnes Stores di Belfast per
dimostrare solidarietà con Joanne Delaney, rappresentante sindacale, che
era stata licenziata per aver indossato una spilla con lo stemma del suo
sindacato. Facciamo appello ai compagni e ai gruppi perché si uniscano a
noi per pubblicizzare la causa di Joanne e l'attacco nei suoi confronti da
parte dei dirigenti di Dunnes Stores.
In Solidarity,
Jason Brannigan
per Organise!

Reinserire Joanne Delaney, licenziata per aver indossato una spilla
sindacale!

Joanne Delaney è stata licenziata da Dunnes Stores nel novembre del 2005,
per aver indossato la sua spilla sindacale. Lavoratrice presso il negozio
nel quartiere di Crumlin (Dublino) da oltre quattro anni, la ventiduenne,
rappresentante sindacale di MANDATE, ha ricevuto una lettera di
licenziamento il 29 novembre 2005, informandola che era stata licenziata
dall'azienda.

Dunnes Stores la accusa di non aver adempito la politica dell'azienda
sulle divise di lavoro indossando la spilla, nonostante il fato che la
politica aziendale non parla proprio delle spille sindacali. Joanne è
stata sospeso dal servizio da un dirigente del negozio il 18 ottobre
quando si era rifiutata di togliere la spilla sindacale di MANDATE dalla
divisa ed è stata invitata ad assistere ad una riunione disciplinare alle
ore 18 del venerdì 21 ottobre. La riunione è stata subito rimandata quando
si è presentata accompagnata da un rappresentante sindacale. L'azienda ha
sempre negato a Joanne il diritto di essere accompagnata da un
rappresentante sindacale durante gli incontri con la direzione.

In risposta al licenziamento, Mandy Kane, dirigente MANDATE, ha detto: "Si
tratta di un licenziamento petulante e vendicativo e uno che fa solo danni
all'immagine di Dunnes Stores". Si tratta inoltre di una situazione
normale per un'azienda anti-sindacato che ha licenziato i lavoratori e
lavoratrici che si erano rifiutati di trattare prodotti provenienti dal
Sud Africa negli anni 80 al tempo del Boicottaggio Contro l'Apartheid.

Cosa si può fare per supportare Joanne:

* Sostenere questo e altri picchetti
* Chiedi che il tuo sindacale locale adotti una mozione a favore di
Joanne Delaney
* Inviare un messaggio alla direzione di Dunnes Stores.

Oppure, perché non fate una visita ai dirigenti del Dunnes Stores più
vicino a voi? Così potete esprimere il vostro disgusto per l'azione
intrapreso dall'azienda nei confronti di Joanne Delaney. Potete inoltre
inviare un messaggio alla direzione di Dunnes Stores inviando una mail a
frank.dunne@dunnesstores.com e/o info@dunnesstores.com

Per avere un modello di letera di protesta da inviare alla direzione di
Dunnes Stores, visitate il sito Labourstart per avere maggiori dettagli
sulla campagna di solidarietà:
http://www.labourstart.org

UN TORTO A UN* E' UN TORTO A TUTT*!


ORGANISE!
P.O. Box 505,
Belfast, BT12 6BQ

E-mail: organiseireland@yahoo.ie

Traduzione di ainfos

[Organise! è una federazione anarchica basata in Irlanda]

_______________________________________________
A-infos-it mailing list
A-infos-it@ainfos.ca
http://ainfos.ca/cgi-bin/mailman/listinfo/a-infos-it


A-Infos Information Center