A - I n f o s
a multi-lingual news service by, for, and about anarchists **

News in all languages
Last 40 posts (Homepage) Last two weeks' posts

The last 100 posts, according to language
Castellano_ Deutsch_ Nederlands_ English_ Français_ Italiano_ Polski_ Português_ Russkyi_ Suomi_ Svenska_ Türkçe_ The.Supplement
First few lines of all posts of last 24 hours || of past 30 days | of 2002 | of 2003 | of 2004 | of 2005 | of 2006

Syndication Of A-Infos - including RDF | How to Syndicate A-Infos
Subscribe to the a-infos newsgroups
{Info on A-Infos}

(it) Molino: Sabato 9 a Lugano: presidio antirazzista, multiculturale

Date Thu, 7 Dec 2006 12:10:35 +0100 (CET)


:: INDICE DELLA NEWSLETTER
>> Presidio antirazzista, multiculturale
>> Prossime attività
>> Riascolta l'intervento di Curcio (mp3)
>> Rassegna stampa
--------------------
>> CONTRO TUTTI I RAZZISMI PER UNA SOCIETA' MULTICULTURALE
Sabato 9 dicembre, dalle 13.30 in piazza Cioccaro a Lugano, Per una cultura basata
sul rispetto e sulla valorizzazione delle differenze fonte di ricchezza per la
nostra società.
Lista di adesioni su www.ecn.org/molino

Volantini in pdf da stampare e distribuire:
http://ch.indymedia.org/media/2006/12//45004.pdf

Poche settimane fa abbiamo ricordato gli antifascisti ticinesi che combatterono in
Spagna a difesa della Repubblica, contro l'attacco nazifascista che andava
diffondendosi in tutta Europa.
A tutt'oggi, questi partigiani della libertà, non sono stati riabilitati dalle
autorità elvetiche.
Nella storia numerosi sono stati gli esempi di persone che, seguendo la propria
coscienza, con dignità, hanno deciso di contrastare l'avanzata di pericolosi
totalitarismi. Durante la seconda guerra mondiale il Ticino impediva ad esempio ai
fascisti di marciare sia a Bellinzona che a Locarno. Nell'Europa del XXI secolo,
che si unisce attraverso trattati economici mentre erge muri nei confronti degli
"stranieri" non utili (non sfruttabili a livello lavorativo), una nuova ondata di
destra estrema sta trovando spazio. I nuovi partiti, riciclatisi su vecchie idee,
vorrebbero accollare alla moltitudine di persone in fuga i disastri provocati
dalle crociate del fondamentalismo neoliberista che invade paesi e distrugge
culture ed economie locali in nome della difesa dell'occidente. Anche la Svizzera
non sfugge a questa ondata razzista.
Sette votanti su dieci hanno approvato, alcune settimane fa, le nuove leggi contro
l'immigrazione e gli stranieri. Le provocazioni revisionistiche sono inoltre
all'ordine del giorno. Si fa leva sugli egoismi individuali, sulla paura
dell'invasione straniera e su una pericolosa contaminazione che cancellerebbe le
nostre tradizioni. Ora è il turno degli arabi e della loro cultura che così tanto
ha portato alla nostra "civiltà". Prima erano gli italiani, gli spagnoli, i
portoghesi. Poi i turchi e le popolazione provenienti dall'area balcanica. La
cultura svizzera è però ben diversa. E' quella delle mescolanze, degli scambi che
arricchiscono, dei profumi che si incontrano, del crescere grazie alle differenze.
Per noi il pericolo non è da cercare nel diverso bensì in coloro che accumulano
ricchezze sulle spalle di chi lavora, indipendentemente dal colore della pelle,
dalla religione in cui crede e dalle spezie che usa a tavola. Sono la sterilità e
la tristezza dell'egoismo, i falsi padroni di casa nostra, la difesa del proprio
orticello, la cultura della paura e la criminalizzazione dello straniero a
terrorizzare la nostra società.

Leggi tutto il comunicato:
http://www.ecn.org/molino/sito/index.php?subaction=showfull&id=1165343509&archive=&start_from=&ucat=4&;




>> PROSSIME ATTIVITA'

[gio 07] CineMolino - Grey gardens
di Albert e David Maysles, USA, 1975
Il ritratto senza filtri di due donne che vivono in un loro mondo isolate in una
casa cadente negli Hamptons.

[ven 08] Goa party: Psychedelia nocturna
dalle 22:00h
Live: Medecine Man, DJs intro: psy, patrice, Mr. smoke, VS, psysmael, smile, RV,
Deco psychedelicsys
Email: info@creative-anarchy.org, 5Fr. / 3â?¬, 19'30 Cena Popolare

[sab 09] Serata per Oaxaca
19.30 cena: comida mexicana, 21.00 incontri e filmati su lotte e repressione in
Messico
22'30 J'menfous (ex Headache, mad cross-core da Ginevra) www.jmenfous.com e
AortaAorta dalla Finlandia
5.- o 3â?¬ benefit per Oaxaxa

[ven 15] Lord Paul meets The 1Droppers (ska and jamaican boogie)
>From Kingston to Milano, (ska and jamaican boogie), 5.- o 3â?¬

[sab 16] Lo Zucchino d'oro
(dalle 22'30, serata elettro)



>> RIASCOLTA RENATO CURCIO AL MOLINO
Sabato 2 dicembre, Renato Curcio presenta al CSOA il Molino di Lugano il lavoro
del cantiere di ricerca e il progetto Sensibili alle Foglie, parlando dei due
volumi L'Azienda totale e Il consumatore lavorato. Una ricerca sulle
trasformazioni in atto nel mondo del lavoro e del consumo.

Registrazione a cura di http://www.scatolanera.ch

Ascoltalo qui:
http://www.scatolanera.ch/download.php?view.62



>> RASSEGNA STAMPA
Fra Giovani Leghisti, arrivo di Curcio e proposte di spostare le medie all'ex
macello i giornali in queste settimane hanno spesso parlato di Molino, qui trovate
la rassegna stampa più o meno completa ed aggiornata:
http://www.ecn.org/molino/sito/contenuti.php?go=press


Saluti libertari:
Il vostro CSOA preferito!

Da: molino -A- inventati.org

_______________________________________________
A-infos-it mailing list
A-infos-it@ainfos.ca
http://ainfos.ca/cgi-bin/mailman/listinfo/a-infos-it
http://ainfos.ca/it


A-Infos Information Center