A - I n f o s
a multi-lingual news service by, for, and about anarchists **

News in all languages
Last 40 posts (Homepage) Last two weeks' posts

The last 100 posts, according to language
Castellano_ Deutsch_ Nederlands_ English_ Français_ Italiano_ Polski_ Português_ Russkyi_ Suomi_ Svenska_ Türkçe_ The.Supplement
First few lines of all posts of last 24 hours || of past 30 days | of 2002 | of 2003 | of 2004 | of 2005

Syndication Of A-Infos - including RDF | How to Syndicate A-Infos
Subscribe to the a-infos newsgroups
{Info on A-Infos}

(it) Torino: cena contro la repressione

Date Mon, 19 Sep 2005 10:34:59 +0200 (CEST)


Venerdì 23 settembre cena antirepressiva. Appuntamento ore 20 in corso
Palermo 46. Benefit per antifascisti e antirazzisti torinesi nel mirino
dei giudici. 19 compagni sono sotto il tiro incrociato della questura e
della magistratura e della stampa per il loro impegno contro il CPT-lager
di Corso Brunelleschi e contro il dilagare della violenza fascista. La
solidarietà è la miglior arma contro chi vuole tapparci la bocca in vista
delle Olimpiadi, del TAV, delle prossime elezioni.
Per la cena è preferibile prenotare.
Mail: fat@inrete.it;
tel. 011 857850 oppure 3386594361.

Federazione anarchica torinese - FAI
La sede di corso Palermo 46 è aperta ogni giovedì dopo le 21,15.

Prossimi appuntamenti.

Torino: leggi di guerra
Siamo in guerra. Una guerra che fa vittime ogni giorno ai quattro angoli
del pianeta, una guerra dove truppe tricolori ammazzano, reprimono,
devastano anche in nostro nome. Ma la guerra non è solo "altrove" la
guerra è anche qui: ogni giorno lungo le coste del nostro paese muoiono
migranti vittime delle leggi razziste, ogni giorno uno sfruttato muore
lavorando, ogni giorno un pezzo della nostra vita viene sacrificato
sull'altare del profitto per i soliti pochi. Chi si oppone a quest'ordine
ingiusto è considerato un criminale e quando le leggi esistenti non
bastano ne vengono emanate di nuove, fatte apposta per tappare la bocca ad
ogni forma di opposizione, tagliare le gambe alle lotte, impedire il
consolidarsi di un'opposizione sociale. Le leggi speciali emanate dal
governo sull'onda degli attentati di Londra sono solo l'ultimo tassello di
un meccanismo repressivo sempre più feroce, un meccanismo che si articola
nella Bossi-Fini, nella legge Biagi e infine nel pacchetto Pisanu.

Venerdì 7 ottobre dibattito "Leggi di guerra: la sindrome securitaria".
Interverrà Simone Bisacca. Appuntamento alle ore 21,15 in corso Palermo
46. Il dibattito sarà anche occasione per fare il punto sulle vicende
repressive che hanno investito antifascisti ed antirazzisti torinesi.

Federazione anarchica torinese - FAI. La sede di corso Palermo 46 è aperta
ogni giovedì dopo le 21,15. Mail: fat@inrete.it; tel. 011 857850 oppure
3386594361.

Da: Federazione Anarchica Torinese <fat@inrete.it>

_______________________________________________
A-infos-it mailing list
A-infos-it@ainfos.ca
http://ainfos.ca/cgi-bin/mailman/listinfo/a-infos-it


A-Infos Information Center