A - I n f o s
a multi-lingual news service by, for, and about anarchists **

News in all languages
Last 40 posts (Homepage) Last two weeks' posts

The last 100 posts, according to language
Castellano_ Deutsch_ Nederlands_ English_ Français_ Italiano_ Polski_ Português_ Russkyi_ Suomi_ Svenska_ Türkçe_ The.Supplement
First few lines of all posts of last 24 hours || of past 30 days | of 2002 | of 2003 | of 2004 | of 2005

Syndication Of A-Infos - including RDF | How to Syndicate A-Infos
Subscribe to the a-infos newsgroups
{Info on A-Infos}

(it) Israele-Palestina: L'Esercito israeliano fallisce nel tentativo di impedire la manifestazione congiunta a Bil'in [en]

Date Mon, 5 Sep 2005 15:22:50 +0200 (CEST)


Venerdì 2 settembre 2005
I militari hanno messo sotto assedio il villaggio di
Bil'in oggi pomeriggio in un tentativo futile di
impedire la manifestazione congiunta
israeliano-palestinese, un momento di protesta che da
qualche mese si svolge ogni venerdì. L'esercito ha
dichiarato l'intero villaggio zona chiusa agli
israeliani e ha bloccato tutte le strade di accesso
per impedire agli Anarchici Contro il Muro ed altri
attivisti di partecipare alla manifestazione. Inoltre,
ha invaso la strada principale del villaggio,
lanciando granate ad urto, gas lacrimogeni e
proiettili di gomma in un tentativo di imporre un
coprifuoco, specialmente nella zona della moschea dove
le manifestazioni iniziano. Come conseguenza diretta
dell'invasione, c'è stata una battaglia protratta tra
gli invasori e i giovani del villaggio che lanciavano
sassi.

Verso le ore 12, mentre ci avvicinavamo a Bil'in (50
israeliani da Tel Aviv e Gerusalemme), siamo stati
informati del blocco. Così, abbiamo lasciato i taxi e
abbiamo cercato di arrivare passando per gli uliveti e
le masse della collina dove si trova Bil'in.

Finalmente arrivati, ci hanno avvisato che la strada
principale era pieno di militari che ci aspettavano e
siamo dovuti arrivare alla casa degli internazionali,
al centro del villaggio, facendo le stradine interne,
coperti dai nubi di lacrimogeni.

Lì, abbiamo confrontato l'esercito che lanciava enormi
quantità di gas lacrimogeni e granate ad urto. La
nostra presenza, unita al lancio di sassi dai giovani
in risposta all'attacco dei militari, è stato di
troppo per l'esercito, che si è ritirato dalla strada
principale.

Anche se più tardi del solito, dopo 2 ore di confronto
con l'esercito, abbiamo dato inizio alla
manifestazione, arrivando fino alla fine del
villaggio, dove inizia la strada che porta al cantiere
del Muro. Ci siamo seduti, ma i militari hanno subito
cominciato a spingerci con violenza con le mani,
cercando di farci tornare al villaggio. Hanno usato di
nuovo gran quantità di lacrimogeni e granate ad urto,
e alcuni addirittura hanno aperto fuoco con proiettili
carichi. 14 manifestanti sono stati arrestati, tra cui
Mohammed, un membro del Comitato Contro il Muro del
villaggio. Infatti i membri del Comitato sono spesso
bersagliati dai militari, arrestati e detenuti.

Ala fine del confronto, alcuni attivisti locali
insieme agli internazionali e gli israeliani che non
erano stati arrestati, si sono riuniti alla casa degli
attivisti per parlarne della giornata e della lotta.

Come al solito, durante i dibattiti e mentre ci si
aspettava il rilascio dei/delle compagni/e
arrestati/e, i responsabili per i rapporti con i media
hanno preparato il materiale che sarebbe andato in
onda sui principali telegiornali serali. La radio
principale del paese ha parlato della manifestazione
durante il pomeriggio e un breve filmato di una
manifestazione è stato trasmesso durante un
telegiornale.

In tutto ci sono stati 12 feriti dai proiettili di
gomma, la maggior parte in modo abbastanza lieve. Due
persone sono state ricoverate. Un militare è stato
colpito alla gamba da un sasso ed è stato portato via
dai colleghi.

Degli arestati, 12 sono stati liberati dopo qualche
ora e, come al solito, 2 sono stati detenuti e
trasportati al commissariato di Pisgat Zeev.

Ilan

Resoconto e traduzione di ainfos


_______________________________________________
A-infos-it mailing list
A-infos-it@ainfos.ca
http://ainfos.ca/cgi-bin/mailman/listinfo/a-infos-it


A-Infos Information Center