A - I n f o s
a multi-lingual news service by, for, and about anarchists **

News in all languages
Last 40 posts (Homepage) Last two weeks' posts

The last 100 posts, according to language
Castellano_ Deutsch_ Nederlands_ English_ Français_ Italiano_ Polski_ Português_ Russkyi_ Suomi_ Svenska_ Türkçe_ The.Supplement
First few lines of all posts of last 24 hours || of past 30 days | of 2002 | of 2003 | of 2004 | of 2005

Syndication Of A-Infos - including RDF | How to Syndicate A-Infos
Subscribe to the a-infos newsgroups
{Info on A-Infos}

(it) Mel: 16.10.05 - Inaugurazione Monumento a Sbardellotto

Date Mon, 10 Oct 2005 17:44:51 +0200 (CEST)


(COMUNICATO STAMPA CON RICHIESTA DI PUBBLICAZIONE O DIVULGAZIONE)
INAUGURAZIONE MONUMENTO A SBARDELLOTTO
MEL, DOMENICA 16 OTTOBRE 2005
"Per essere liberi bisogna abbattere la tirannia. Per costruire domani un
nuovo ordine in cui tutti possano godere i frutti del loro lavoro e
liberamente esprimere il proprio pensiero, bisogna distruggere oggi tutte
le ingiustizie che lo rendono impossibile": con queste parole, scritte
pochi mesi prima della sua tragica morte, l?anarchico di Mel Angelo
Sbardellotto, minatore in Belgio, motivò la sua intenzione di attentare
lla vita del duce del fascismo.

Per tre volte, tra il 1931 e il 1932, Sbardellotto entrò clandestinamente
in Italia, eludendo la vigilanza poliziesca e le spie dell?OVRA, con tale
determinazione che non poté compiersi in quanto, come appurato nel corso
delle successive indagini e come riconosciuto dallo stesso Mussolini, il
giovane anarchico bellunese non volle coinvolgere degli innocenti
nell?attentato.

Per questa intenzione Sbardellotto, dopo una sentenza farsa del Tribunale
Speciale, venne fucilato a Roma il 17 giugno 1932 e il regime fascista
nascose inumanamente persino il luogo della sua sepoltura.

In ricordo di Angelo Sbardellotto, domenica 16 ottobre 2005 sarà
inaugurato un monumento alla memoria proprio nel paese di Mel dove era
nato nel 1907.

L?iniziativa è promossa dal Circolo "A. Sbardellotto" di Belluno ed ha
avuto l?avallo della giunta comunale di Mel che, con una propria delibera
dello scorso 21 aprile, ha autorizzato la collocazione di una stele nel
parco della Giazzera.

L?opera, in pietra, è stata autofinanziata con una sottoscrizione a cui
hanno contribuito anarchici e antifascisti.

Il programma della giornata, prevede alle ore 10 il ritrovo delle persone
interessate presso il Municipio di Mel, nella piazza centrale, con un
banchetto per la diffusione di libri e stampa libertaria; quindi alle ore
11,30 sarà inaugurato il monumento nel parco della Giazzera, con previsti
interventi degli organizzatori e dello storico Giuseppe Galzerano, autore
della più importante biografia di Sbardellotto.


Circolo "A. Sbardellotto"
Belluno

Per info: coord_senzapatria@yahoo.it


Dalla mailing list di Contropotere

_______________________________________________
A-infos-it mailing list
A-infos-it@ainfos.ca
http://ainfos.ca/cgi-bin/mailman/listinfo/a-infos-it


A-Infos Information Center