A - I n f o s
a multi-lingual news service by, for, and about anarchists **

News in all languages
Last 40 posts (Homepage) Last two weeks' posts

The last 100 posts, according to language
Castellano_ Deutsch_ Nederlands_ English_ Français_ Italiano_ Polski_ Português_ Russkyi_ Suomi_ Svenska_ Türkçe_ The.Supplement
First few lines of all posts of last 24 hours || of past 30 days | of 2002 | of 2003 | of 2004 | of 2005

Syndication Of A-Infos - including RDF | How to Syndicate A-Infos
Subscribe to the a-infos newsgroups
{Info on A-Infos}

(it) Torino e Val Susa: comunicato FAI su sgomberi e TAV

Date Mon, 3 Oct 2005 12:26:18 +0200 (CEST)


Il clima a Torino e in Val di Susa è sempre più incandescente.
Lunedì mattina con un ingente schieramento di polizia sgombera Alcova e
Rosalia, due case occupate da oltre otto anni, la cui inaccettabile
"colpa" era trovarsi nel perimetro dei giardini reali, a due passi dalla
piazza delle premiazioni olimpiche di febbraio. Queste case, come il Fenix
sgomberato e sequestrato a luglio, rischiavano di "sporcare" l'immagine
linda del baraccone olimpico, un affare miliardario per i soliti pochi in
una città che affonda nella melma del dopo Fiat, tra disoccupazione,
lavoro precario e nero, servizi solo per chi paga. Una città dove i
migranti muoiono durante "normali" controlli di polizia (quattro in meno
di un anno), una città dove gli antifascisti scorazzano con mazze e
coltelli mentre gli antifascisti sono criminalizzati.

Nessuno deve turbare gli affari dei soliti noti sotto la Mole e allora,
con l'ausilio di una suadente campagna di criminalizzazione mediatica,
quest'estate sono partite le grandi manovre repressive. 19 inquisiti, di
cui 9 ancora agli arresti domiciliari accusati di devastazione e
saccheggio. La loro colpa? Aver tentato di manifestare in centro per
denunciare l'aggressione fascista contro due occupanti del Barocchio
feriti da una squadraccia fascista che mirava ad uccidere. Contro gli
antifascisti e contro gli antirazzisti che un mese prima avevano
manifestato in solidarietà ai migranti in rivolta al CPT di Torino, si è
scatenata prima la polizia, poi la magistratura. Il potere politico e la
stampa hanno fatto il resto. Il sindaco si è distinto nel chiedere lo
sgombero dei posti occupati e dei centri sociali e le forze del disordine
statale hanno prontamente risposto con otto sgomberi: Osservatorio
ecologico per tre volte, LSO,Tortuga, Fenix e, quest'ultima settimana,
Alcova ! e Rros
alia. E, a sentire i velinari della questura, pare che non sia ancora finita.

In val Susa, dopo che Lunardi ha fatto saltare l'inciucio tra sindaci,
Comunità Montana, e sinistri amministratori di Provincia e Regione, "La
Stampa" di ieri annuncia che la parola passa alla celere. Ma in Val Susa,
come a Torino c'è gente che non è disposta a farsi intimorire, che giovedì
e venerdì prossimo sarà a Venaus per bloccare, ancora una volta, l'inizio
dei lavori.

Chi crede che la repressione basti a fermare le lotte sociali si sbaglia e
di grosso: non ha fatto i conti con i tanti che credono che libertà,
giustizia sociale, eguaglianza siano parole che hanno senso solo nella
pratica quotidiana, solo nella realizzazione concreta, solo nell'azione
diretta e non delegata ai politicanti di turno. Si tratti di difendere la
propria vita e la propria salute, si tratti di uno spazio liberato murato
dalla polizia.

I disperati di Ceuta e Melilla che a centinaia affrontano le pallottole
della polizia marocchina e quella del "socialista" Zapatero dimostrano che
non c'è muro abbastanza alto, non c'è violenza poliziesca che possa
fermare la voglia di essere padroni della propria vita. Questo vale anche
a Torino anche in Val Susa.

No agli sgomberi a Torino, no alla galleria TAV a Venaus!
Solidarietà a chi lotta.

Federazione Anarchica Torinese - FAI
Corso Palermo 46 Torino
Info:
fat@inrete.it
338 6594361 oppure 011 857850

Da: Federazione Anarchica Torinese <fat@inrete.it>

_______________________________________________
A-infos-it mailing list
A-infos-it@ainfos.ca
http://ainfos.ca/cgi-bin/mailman/listinfo/a-infos-it


A-Infos Information Center