A - I n f o s
a multi-lingual news service by, for, and about anarchists **

News in all languages
Last 40 posts (Homepage) Last two weeks' posts

The last 100 posts, according to language
Castellano_ Deutsch_ Nederlands_ English_ Français_ Italiano_ Polski_ Português_ Russkyi_ Suomi_ Svenska_ Türkçe_ The.Supplement
First few lines of all posts of last 24 hours || of past 30 days | of 2002 | of 2003 | of 2004 | of 2005

Syndication Of A-Infos - including RDF | How to Syndicate A-Infos
Subscribe to the a-infos newsgroups
{Info on A-Infos}

(it) Roma: sul corteo di forza nuova

Date Mon, 28 Nov 2005 14:06:40 +0100 (CET)


Gli infami fascisti di Forza Nuova hanno annunciato, tappezzando peraltro
questa notte molte zone della città dei loro manifesti, per la mattina di
Sabato 26 Novembre una manifestazione da scuole ed università che vorrebbe
da una parte attaccare la "formazione volta alle multinazionali" anzichè
ai "valori di Dio, Patria e Famiglia" oltre che contro l'"insegnamento
comunista" e gli "studenti pseudoribelli".
Non ci stupisce molto il tempismo di questa buffonata.
Siamo di fronte alla consueto meccanismo, a fronte del crescere delle
mobilitazioni, della provocazione e della aggressione fascista.
Ma siamo di fronte, secondo noi, anche a chi - in molte situazioni, a
partire dalle periferie della città - si sente insidiato dal crescere
della lotta che in queste settimane ha visto protagonisti, ad esempio,
istituti della periferia della città e tenta, se non altro, di avere
qualche occasione simbolica.

Crediamo che questi tentativi, tanto quello della provocazione o
aggressione quanto quello di tentare di guadagnare legittimità all'interno
dei settori giovanili nei quali cresce il disagio quotidiano, non possano
essere sottovalutati.

Invitiamo quindi tutti gli studenti e le studentesse antifascisti/e a
partecipare all'appuntamento indetto dall'assemblea interfacoltà della
Sapienza di oggi per far vivere una occasione di antifascismo militante e
di comunicazione con la città.

Riteniamo, però, anche questa circostanza evidenzi la necessità, per tutti
i compagni e le compagne di un riflessione collettiva di tutte le realtà
cittadine sulla pratica antifascista. Cosù come crediamo che, all'interno
delle scuole in mobilitazione che pure hanno in questi anni partecipato a
tute le mobilitazioni antifasciste, pensiamo vi debba essere un rinnovato
e più lucido impegno di tutti gli studenti e le studentesse per la
crescita della coscienza e della pratica antifascista, come elemento
inscindibile e necessario all'interno di qualsiasi lotta.


studenti e studentesse antifascisti/e dalle scuole in mobilitazione di
roma - 25 novembre 2005

AUTORGANIZZAZIONE DAPPERTUTTO!

Da: nikkiop -A- tiscali.it

_______________________________________________
A-infos-it mailing list
A-infos-it@ainfos.ca
http://ainfos.ca/cgi-bin/mailman/listinfo/a-infos-it


A-Infos Information Center