A - I n f o s
a multi-lingual news service by, for, and about anarchists **

News in all languages
Last 40 posts (Homepage) Last two weeks' posts

The last 100 posts, according to language
Castellano_ Deutsch_ Nederlands_ English_ Français_ Italiano_ Polski_ Português_ Russkyi_ Suomi_ Svenska_ Türkçe_ The.Supplement
First few lines of all posts of last 24 hours || of past 30 days | of 2002 | of 2003 | of 2004 | of 2005

Syndication Of A-Infos - including RDF | How to Syndicate A-Infos
Subscribe to the a-infos newsgroups
{Info on A-Infos}

(it) Trieste: Inaugurazione della Biblioteca Sociale Umberto Tommasini

Date Fri, 18 Nov 2005 13:39:56 +0100 (CET)


Siamo orgogliosi di mettere a disposizione delle compagne e dei compagni,
degli studiosi e di tutte e tutti coloro che vogliono approfondire le loro
conoscenze della galassia libertaria e anarchica, che vogliono scoprire
testi politici poco ortodossi e scritti eretici, che desiderano dare uno
sguardo aperto alla storia dei movimenti sociali, la nostra biblioteca
finalmente rinnovata e fruibile per la consultazione e i prestiti.
Il nostro patrimonio librario comprende circa 2000 volumi, la maggior
parte dei quali catalogata, e spazia dalla storia del movimento anarchico
e libertario alla pedagogia, dall'antifascismo alla storia del movimento
operaio, dall'antimilitarismo alla letteratura impegnata.

A 25 anni dalla morte, abbiamo voluto dedicare questo spazio al compagno
Umberto Tommasini, uno dei fondatori del Gruppo Germinal, che ha sempre
sostenuto la necessità e il piacere di una cultura autogestita a supporto
delle lotte sociali.


INAUGURAZIONE DELLA BIBLIOTECA SOCIALE UMBERTO TOMMASINI


MARTEDI' 22 NOVEMBRE dalle ORE 20 IN VIA MAZZINI 11
proiezione del video ?Tra guerra e rivoluzione? con un'intervista a
Umberto Tommasini sull'esperienza nella rivoluzione spagnola del 1936,
curato dall'Archivio Nazionale Cinematografico della Resistenza e dal
Centro Studi Libertari G.Pinelli
presentazione del Dizionario biografico degli anarchici italiani, per i
tipi delle edizioni Biblioteca Franco Serantini di Pisa (2003). Incontro
con Gigi Di Lembo, uno degli autori della ricerca.
Biografie di oltre duemila donne e uomini dell'anarchismo italiano, figure
conosciute scorrono accanto a personaggi poco noti; il Dizionario racconta
insieme la storia e le storie, le persone e i contesti. Questa
pubblicazione rappresenta la conclusione di un lungo percorso di ricerca,
che ha impegnato per oltre tre anni un centinaio di collaboratrici e
collaboratori.

GIOVEDI' 24 NOVEMBRE ORE 20.30
presentazione del volume ?Mujeres libres ? L'attualità della lotta delle
donne anarchiche nella rivoluzione spagnola? edito da Zero in condotta
(2005). Incontro con Ricke Merighi e con Massimo Varengo di Zero in
Condotta che illustrerà il progetto editoriale
Durante la rivoluzione e la guerra civile spagnola del 1936-39, decine di
migliaia di donne presero il loro destino in mano, dando vita ad un
movimento popolare, profondamente radicato nella lotta sociale e nella
quotidianità del processo di emancipazione delle donne.

MARTEDI' 29 NOVEMBRE
ORE 18.30 proiezione del film ?Fahrenheit 451? di F.Truffaut (1966) tratto
dal romanzo di R.Bradbury
In una società del futuro, disumana e dispotica, tutti i libri sono
fuorilegge. I pompieri hanno il compito di trovarli e bruciarli tutti.
Montag, membro di una centrale operativa di pompieri, scopre la bellezza
della lettura e lotta per distruggere il sistema che vieta il possesso di
libri.
E' un futuro che vogliamo evitare proprio con l'apertura della biblioteca
! ORE 20.30 ?Pa sopravivence, no pa l?anarchie - nissun 'compermesso' ? (
da un volantino dei Comitati di tendopoli ? Friuli, giugno 1976). Incontro
con Igor Londero, compagno di Gemona, autore di uno studio inedito sulle
esperienze autogestionarie nel Friuli del dopoterremoto

GIOVEDI' 1 DICEMBRE ORE 20.30
presentazione del libro ?Le reaparecide ? sequestrate, torturate,
sopravvissute al terrorismo di stato in Argentina? pubblicato da Stampa
Alternativa (2005) con la partecipazione della traduttrice Fiamma Lolli
?In Argentina dovranno morire tutte le persone necessarie affinchè torni a
regnare la pace?.(Generale Videla- novembre 1975). Sopravvissute, cinque
desaparecidas, cinque donne testimoni di troppi crimini, hanno deciso di
raccontare quell'inferno, tra dolore e ironia, tra timore e coraggio.

La Biblioteca Umberto Tommasini di Trieste è composta da circa 2000
volumi, di cui è stata catalogata almeno la metà. La catalogazione
decimale che informa tutte le biblioteche pubbliche è stata assunta come
modello sul quale abbiamo lavorato, modificandolo in base alle nostre
esigenze ma suscettibile di adeguamento allo standard che ci permetterà,
in futuro, di allacciarci alla rete nazionale .

Grazie alle donazioni di compagne e compagni anziani e al continuo
aggiornamento dei testi, principalmente pubblicati in ambito anarchico e
libertario, il patrimonio librario include volumi ed opuscoli che
risalgono alla fine dell'Ottocento e ai primissimi anni del Novecento,
prime edizioni, nonché materiale difficilmente reperibile sul mercato.

Il nostro proposito è di metterli a disposizione per la consultazione ed,
eventualmente, per il prestito, di tutti e tutte coloro che desiderino
approfondire certe tematiche.

La classificazione comprende dieci aree di interesse sociale, politico e
culturale, a loro volta suddivise in dieci settori (reali o possibili) di
cui vi diamo qualche esempio.

Storia del movimento anarchico: Italia, Spagna, Russia, altri paesi
europei, America del Nord, America del Sud, altri paesi, varie.

Sindacalismo, repressione: sindacalismo libertario, sindacalismo ? in
generale, controinformazione, attentati e processi ad anarchici,
repressione, razzismo e colonialismo, varie.

Psicologia, pedagogia, ateismo: scuola, pedagogia, femminismo, psicologia
e psicanalisi, sesso, comuni ed ecologia, ateismo, anticlericalismo,
varie.

Ci proponiamo inoltre di organizzare frequenti incontri allo scopo di
presentare nuovi libri e riviste, di propagandare la stampa e l'editoria
anarchica e di fornire argomenti di dibattito su temi d'attualità.

Ci aspettiamo che chi ci legge voglia sostenere la crescita di questo
nuovo spazio sociale autogestito con proposte, invio di libri e contributi
economici.

La Biblioteca Umberto Tommasini ha sede presso il Gruppo Anarchico
Germinal e il Centro Studi Libertari in via Mazzini 11 a Trieste e sarà
aperta tutti i martedì e venerdì dalle 19 alle 21 (tel. 040 36 80 96 ).

a presto gruppo anarchico germinal


Dal forum di Contropotere
Mittente: Gruppo Anarchico Germinal - Trieste
<gruppoanarchicogerminal -A- hotmail.com>

_______________________________________________
A-infos-it mailing list
A-infos-it@ainfos.ca
http://ainfos.ca/cgi-bin/mailman/listinfo/a-infos-it


A-Infos Information Center