A - I n f o s
a multi-lingual news service by, for, and about anarchists **

News in all languages
Last 40 posts (Homepage) Last two weeks' posts

The last 100 posts, according to language
Castellano_ Deutsch_ Nederlands_ English_ Français_ Italiano_ Polski_ Português_ Russkyi_ Suomi_ Svenska_ Türkçe_ The.Supplement
First few lines of all posts of last 24 hours || of past 30 days | of 2002 | of 2003 | of 2004 | of 2005

Syndication Of A-Infos - including RDF | How to Syndicate A-Infos
Subscribe to the a-infos newsgroups
{Info on A-Infos}

(it) Sicilia: Comunicato FAS/FdCA-Palermo/FAI-Palermo sui fatti di Caltanissetta

Date Thu, 9 Jun 2005 10:38:09 +0200 (CEST)


Il clima di pesante provocazione antianarchica che appesta l'Italia si è
fatto sentire anche in Sicilia: due bidoni di benzina sono stati posti
davanti l'ingresso della sede della Croce Rossa di Caltanissetta
accompagnati da una scritta murale contro i CPT firmata da una A
cerchiata.
In seguito a questo ritrovamento, sono state effettuate delle
perquisizioni presso le abitazioni di diversi attivisti antirazzisti
dell'associazione Hurria il cui esito è stato negativo: ai compagni di
Caltanissetta colpiti da questa infame provocazione va la nostra
solidarietà.
Vale la pena sottolineare alcune cose.

Il Centro di Permanenza Temporanea di Pian del Lago a Caltanissetta - per
la cui chiusura lottiamo e lotteremo sempre - non è gestito dalla Croce
Rossa.

In secondo luogo, lo stesso commissario provinciale della Croce Rossa,
Ritalba Mazzè - escludendo la pista anarchica sulla quale tutti si sono
immediatamente tuffati a capofitto - ha delineato con le sue affermazioni
uno scenario di attentati e intimidazioni dallo stile molto mafioso e per
nulla politico di cui la Croce Rossa è vittima da mesi senza che nessuno
ne venga a capo.

Tutto questo svela senza bisogno di ulteriori spiegazioni l'atmosfera
estremamente torbida e ambigua nella quale si sviluppa questa vicenda.

Da parte nostra continueremo come sempre a lottare contro i CPT ovunque
essi siano e a smascherare pubblicamente tutti quei soggetti che in Italia
(Croce Rossa compresa) contribuiscono alla gestione di questi lager per
immigrati.

Ai provocatori di ogni risma, chiunque essi siano, risponderemo che questi
espedienti non ci intimoriscono e non fermeranno le nostre lotte per una
società senza frontiere, una società di liberi ed eguali.


Federazione Anarchica Siciliana
Federazione dei Comunisti Anarchici - Sezione di Palermo
Federazione Anarchica Italiana - Palermo

08/06/2005


da: FdCA - Sezione di Palermo <fdcapalermo@fdca.it>

_______________________________________________
A-infos-it mailing list
A-infos-it@ainfos.ca
http://ainfos.ca/cgi-bin/mailman/listinfo/a-infos-it


A-Infos Information Center