A - I n f o s
a multi-lingual news service by, for, and about anarchists **

News in all languages
Last 40 posts (Homepage) Last two weeks' posts

The last 100 posts, according to language
Castellano_ Deutsch_ Nederlands_ English_ Français_ Italiano_ Polski_ Português_ Russkyi_ Suomi_ Svenska_ Türkçe_ The.Supplement
First few lines of all posts of last 24 hours || of past 30 days | of 2002 | of 2003 | of 2004 | of 2005

Syndication Of A-Infos - including RDF | How to Syndicate A-Infos
Subscribe to the a-infos newsgroups
{Info on A-Infos}

(it) Francia: Mobilitazioni nella funzione pubblica. Contro lo Stato-padrone - lo sciopero! (fr)

From worker-a-infos-it@ainfos.ca (Flow System)
Date Wed, 19 Jan 2005 16:29:50 +0100 (CET)


________________________________________________
A - I N F O S N E W S S E R V I C E
http://www.ainfos.ca/
http://ainfos.ca/index24.html
________________________________________________

La CNT fa un appello per le giornate di sciopero e di manifestazioni
nella funzione pubblica del 18, 19 e 20 gennaio prossimo. Saluta, di
passaggio, l'unità delle organizzazioni sindacali che chiamano l'insieme
dei salariati/e del pubblico a mobilitarsi. Questa unità è indispensabile
e è stata un sacco di volte auspicata ed invocata dai salariati/e. Dato
questo, c'è da scommettere che le mobilitazioni saranno forti in tutti
settori interessati.
Cosi, le rivendicazioni salariali, purtroppo legittime (nessuno o pochi
aumenti da tre anni), ne annunciano altre. La serie di riforme che
puntano alla sparizione dei Servizi Pubblici hanno una dinamica visibile,
manifesta e comune: liberare dei profitti.

Per fare questo occorrerà imporre delle logiche di profitto ed
esternalizzare una gran parte dei servizi di imprese pubbliche verso
società private:
* manutenzione delle strade, pulizia e ristorazione nei treni,
chiusure delle linee poco frequentate per i Trasporti,
* chiusura degli uffici più isolati sul territorio, spezzettamento
in tre gruppi di gestione privata (lettere, pacchi, finanze),
integrazione negli statuti bancari per la Posta,
* trasferimento del personale TOS alle regioni, subappalto della
ristorazione ad imprese private, "obbligo di risultato" istituito
dalla legge Fillon nell'Educazione Nazionale,
* subappalto del sistema di gestione idrica,
* subappalto della manutenzione della rete elettrica e del gas, EDF-GDF,
* privatizzazione totale del servizio pubblico delle Telecomunicazioni.

Ne consegue che la precarietà è il flagello di tutti i settori pubblici e
i loro clienti hanno a poco a poco sostituito gli utenti.

Le diseguaglianze di statuto nel Servizio Pubblico e di accesso a questi
servizi per gli utenti sono palesi. I tagli di elettricità a causa di
mancato pagamento sono, di fatto, criminali.

Ecco perché la CNT denuncia la frammentazione in tre giorni di uno
sciopero che unifica tutto.

Tuttavia, i salariati rinnoveranno col solo mezzo di opporsi in maniera
duratura allo Stato-Padrone: lo sciopero!

La CNT si darà da fare nelle assemblee generali dei lavoratori e delle
lavoratrici scioperanti per trasformare questi tre giorni in un'ampia
mobilitazione.

Parigi, 16 gennaio 2005

Confédération Nationale de Travail
Bureau Confédéral
Secrétariat médias
medias@cnt-f.org
http://www.cnt-f.org

http://www.cnt-f.org/archive_actu.php?body=758

traduzione di stecunga/fdca





*******
*******
****** A-Infos News Service *****
Notizie su e per gli anarchici

INFO: http://ainfos.ca/org http://ainfos.ca/org/faq-it.html
AIUTO: a-infos-org@ainfos.ca
ABBONARSI: invia una mail a lists@ainfos.ca contenente nel
corpo del messaggio "subscribe (o unsubscribe) nomelista vostro@email".

Le opzioni per tutte le liste a http://www.ainfos.ca/options.html


A-Infos Information Center