A - I n f o s
a multi-lingual news service by, for, and about anarchists **

News in all languages
Last 40 posts (Homepage) Last two weeks' posts

The last 100 posts, according to language
Castellano_ Deutsch_ Nederlands_ English_ Français_ Italiano_ Polski_ Português_ Russkyi_ Suomi_ Svenska_ Türkçe_ The.Supplement
First few lines of all posts of last 24 hours || of past 30 days | of 2002 | of 2003 | of 2004 | of 2005

Syndication Of A-Infos - including RDF | How to Syndicate A-Infos
Subscribe to the a-infos newsgroups
{Info on A-Infos}

(it) Israele-Palestina: Manifestazione non violenta a Hebron repressa in modo violento (en)

From worker-a-infos-it@ainfos.ca (Flow System)
Date Wed, 2 Feb 2005 13:11:24 +0100 (CET)


________________________________________________
A - I N F O S N E W S S E R V I C E
http://www.ainfos.ca/
http://ainfos.ca/index24.html
________________________________________________

[Hebron, Cisgiordania, 01-02-05] Nel villaggio cisgiordana di Khallet
al-Dar vicino a Qalqas nella zona di Hebron, centinaia di palestinesi
sostenuti da attivisti israeliani e internazionali hanno impedito la
costruzione di una strada illegale. La protesta di oggi era ideata per
piantare degli alberi dove domenica 30 gennaio sono stati sradicati oltre
300 alberi. Due palestinesi sono stati feriti durante la manifestazione
non violenta; uno di loro è stato ricoverato in ospedale dopo
un'aggressione da parte di un militare israeliano. Un attivista canadese
dell'ISM è stato colpito in testa da un fucile israeliano il portatore
del quale l'ha poi colpito in faccia con un pugno. I militari israeliani
hanno lanciato gas lacrimogeni e granate ad urto e in seguito alcuni
palestinesi sono stati tratati per problemi respiratori.

I militari israeliani hanno fermato due volontari dell'ISM (1 britannico,
1 canadese) e cinque israeliani, militanti di Anarchici Contro il Muro.
Sono stati portati al commissariato di Hebron dove sono stati detenuti e
interrogati. I due volontari sono stati liberati dopo 6 ore, con la
condizione di non tornare alla zona per le prossime due settimane. Un
minorenne israeliano è stato arrestato con l'accusa di aver aggredito un
agente della polizia ed è tuttora sotto gli arresti. La polizia ha
offerto di rilasciare gli altri 4 israeliani, ma hanno scelto di rimanere
in custodia in solidarietà con il minorenne, finché non venga anche lui
liberato.

L'aggressione di oggi contro una protesta pacifica fa parte di un quadro
generale di repressione da parte delle autorità israeliane contro gli
attivisti non violenti palestinesi, israeliani e internazionali.

Nel distretto di Hebron, ci sono oltre 120 kilometri di strade costruite
per collegare le colonie tra di loro e con l'Israele. Agli occhi delle
leggi internazionali tutti le colonie israeliane sono illegali. Se verrà
costruito, questa strada collegherà le due colonie illegali di Kiryat
Arba e Hagai. Queste strade in effetti creano dei ghetti isolati di
territori palestinesi.

Le foto della manifestazione sono disponibili su richiesta.

Per ulteriori informazioni:
Aaron: +972.(0)546.486.398 (inglese e francese)
Abed: +972.(0)59.676.087 (arabo)
Raz: +972.(0)507.946.044 (ebraico)
ISM Media: +972.(0)546.326.392

traduzione di ainfos

Da: "International Solidarity Movement <ism-alerts"@palsolidarity.org




*******
*******
****** A-Infos News Service *****
Notizie su e per gli anarchici

INFO: http://ainfos.ca/org http://ainfos.ca/org/faq-it.html
AIUTO: a-infos-org@ainfos.ca
ABBONARSI: invia una mail a lists@ainfos.ca contenente nel
corpo del messaggio "subscribe (o unsubscribe) nomelista vostro@email".

Le opzioni per tutte le liste a http://www.ainfos.ca/options.html



A-Infos Information Center