A - I n f o s
a multi-lingual news service by, for, and about anarchists **

News in all languages
Last 40 posts (Homepage) Last two weeks' posts

The last 100 posts, according to language
Castellano_ Deutsch_ Nederlands_ English_ Français_ Italiano_ Polski_ Português_ Russkyi_ Suomi_ Svenska_ Türkçe_ The.Supplement
First few lines of all posts of last 24 hours || of past 30 days | of 2002 | of 2003 | of 2004 | of 2005 | of 2006

Syndication Of A-Infos - including RDF | How to Syndicate A-Infos
Subscribe to the a-infos newsgroups
{Info on A-Infos}

(it) Torino 22 dic.: processo agli antifascisti e presidio

Date Wed, 21 Dec 2005 12:51:12 +0100 (CET)


Il 22 dicembre ci sarà l'udienza preliminare del processo contro
antifascisti ed antirazzisti torinesi. In quell'occasione si terrà sin
dalle 10 un presidio di fronte al Tribunale in corso Vittorio 130.
Alla sbarra vanno 20 attivisti politici: da quasi cinque mesi 8 di loro
sono stati privati della libertà per la partecipazione ad un corteo di
denuncia della gravissima aggressione fascista avvenuta l'11 giugno al
Barocchio, quando una squadraccia ferì gravemente due persone. Il loro
arresto e la lunga detenzione che ne è seguita non sono che uno dei tanti
tasselli con cui si compone la vasta manovra repressiva volta ad azzittire
e reprimere ogni forma di opposizione sociale in città. La magistratura,
nella persona del famigerato Tatangelo, ha elaborato un teorema
accusatorio in grande stile: il PM parla sin dalle prime ore di un piano
preordinato per attaccare la polizia e dare il via ad incidenti nel centro
cittadino. Una tesi inverosimile che viene man mano affinata sino alla
formulazione dell'accusa di devastazione e saccheggio. È una manovra che
rasenta il ridicolo, ma purtroppo c'è poco da ridere: 10 antifascisti -
Andrea, Darco, Fabio, Manu, Massimiliano, Mauro, Roberto, Sacha, Silvio e
Tobia - rischiano da 8 a 15 anni di reclusione. La pulizia olimpica non si
ferma agli arresti e la "ramazza" colpisce anche i posti occupati: in
pochi mesi si arriva a ben 11 sgomberi, con il relativo corredo di
denunce.

Libertà immediata per gli antifascisti!
Devastatore è lo Stato!

FAI Torino
Corso Palermo 46 - ogni giovedì dalle 21,15 in poi
011 857850; 338 6594361

Da: Federazione Anarchica Torinese <fat@inrete.it>

_______________________________________________
A-infos-it mailing list
A-infos-it@ainfos.ca
http://ainfos.ca/cgi-bin/mailman/listinfo/a-infos-it


A-Infos Information Center