A - I n f o s
a multi-lingual news service by, for, and about anarchists **

News in all languages
Last 40 posts (Homepage) Last two weeks' posts

The last 100 posts, according to language
Castellano_ Deutsch_ Nederlands_ English_ Français_ Italiano_ Polski_ Português_ Russkyi_ Suomi_ Svenska_ Türkçe_ The.Supplement
First few lines of all posts of last 24 hours || of past 30 days | of 2002 | of 2003 | of 2004 | of 2005 | of 2006

Syndication Of A-Infos - including RDF | How to Syndicate A-Infos
Subscribe to the a-infos newsgroups
{Info on A-Infos}

(it) Comunicato congiunto FAS/FdCA: Solidarietà anarchica alla lotta in Val di Susa

Date Wed, 7 Dec 2005 17:52:12 +0100 (CET)


06/12/2005
In Val di Susa la violenza del Potere si è mostrata con tutta la sua
inaudita ferocia.
Polizia e carabinieri hanno attaccato il presidio degli abitanti di Venaus
che si oppongono alla devastazione della loro valle travolgendo tutto e
tutti: donne e uomini, anche anziani, sono stati picchiati e insultati
brutalmente dalle forze dell'ordine che hanno aggredito la gente
cogliendola di sorpresa nel cuore della notte. Ai giornalisti presenti ?
picchiati anch'essi ? è stato raccomandato di fotografare il meno
possibile, mentre funzionari di polizia incitavano i loro uomini a
"schiacciare" tutti con le ruspe.

La reazione degli abitanti della Val di Susa è stata, ancora una volta,
generosa e solidale: l'autostrada, le strade statali e la ferrovia sono
tuttora occupate e bloccate dai manifestanti; gli studenti sono scesi in
piazza con i loro insegnanti; diverse fabbriche sono state occupate e i
lavoratori stanno attuando scioperi spontanei e generalizzati.

A Torino, in Piemonte e in tutta Italia si moltiplicano le iniziative di
solidarietà alla gente della Val Susa.

Compagne e compagni anarchici ? da anni impegnati al fianco delle
popolazioni aggredite dagli interessi incrociati dello Stato e del
Capitale ? stanno dando il loro contributo militante per sostenere la
lotta di chi intende difendere la valle dalla cementificazione e dalla
devastazione.

Le direttive del Ministero dell'Interno dimostrano chiaramente come quella
della Val di Susa sia una lotta strutturale che intacca direttamente gli
interessi vitali di un apparato di potere economico e politico che non
riconosce alcuna ragione se non quella del profitto a tutti i costi.

Alla fine di novembre, ben settantamila persone sono scese in piazza per
ribadire con fermezza le ragioni della loro lotta e per respingere tutti i
tentativi di criminalizzazione perpetrati da chi ? attraverso minacce e
altre infamie ? vorrebbe ridurre una lotta di popolo a una questione di
ordine pubblico.

Con l'attacco squadrista di questa notte, lo Stato italiano svela la sua
natura criminale con l'evidente sostegno dei suoi massimi rappresentanti:
le dichiarazioni del Presidente della Repubblica nonché del Ministro delle
Infrastrutture e di altri esponenti del governo sono gravissime ed
eloquenti.

Allo stesso modo, le affermazioni degli esponenti dell'opposizione
trasudano tutta l'ipocrisia e la cattiva coscienza di chi ? come Prodi ?
ha concepito il progetto del TAV quando era al governo e adesso tenta di
rifarsi una verginità politica sulla pelle delle persone.

Esprimiamo massima solidarietà alle popolazioni della Val di Susa e alla
loro lotta.

Riconosciamo e apprezziamo le forti radici popolari di una lotta che si
svolge negli stessi luoghi in cui donne e uomini contribuirono alla lotta
di Resistenza contro il nazifascismo.

Sosteniamo e promuoviamo le ragioni e le rivendicazioni di una popolazione
che attraverso la lotta dal basso ha dimostrato di saper riconoscere e
prendere le distanze dalle chiacchiere e dalle false promesse dei
politicanti di turno.

Invitiamo tutti coloro che hanno a cuore le ragioni delle popolazioni
della Val di Susa a solidarizzare ovunque e attivamente con la loro lotta.


Nucleo "Giustizia e Libertà" della Federazione Anarchica Siciliana
Federazione dei Comunisti Anarchici ? Sezione di Palermo


Da: FdCA Sezione di Palermo <fdcapalermo@fdca.it>

_______________________________________________
A-infos-it mailing list
A-infos-it@ainfos.ca
http://ainfos.ca/cgi-bin/mailman/listinfo/a-infos-it


A-Infos Information Center