A - I n f o s
a multi-lingual news service by, for, and about anarchists **

News in all languages
Last 40 posts (Homepage) Last two weeks' posts

The last 100 posts, according to language
Castellano_ Deutsch_ Nederlands_ English_ Français_ Italiano_ Polski_ Português_ Russkyi_ Suomi_ Svenska_ Türkçe_ The.Supplement
First few lines of all posts of last 24 hours || of past 30 days | of 2002 | of 2003 | of 2004 | of 2005

Syndication Of A-Infos - including RDF | How to Syndicate A-Infos
Subscribe to the a-infos newsgroups
{Info on A-Infos}

(it) Modena: Gli Zapatisti appoggiano Libera

Date Tue, 2 Aug 2005 11:21:44 +0200 (CEST)


Modena, 31 Luglio 2005
Alla società civile modenese e nazionale,
Alle amministrazioni locali di Modena,
Coordinadora è un luogo d?incontro libertario di individualità e di gruppi
autonomi con un radicamento territoriale locale che presentano le proprie
esperienze di autogestione e di solidarietà in Italia e all?estero. Molti
dei partecipanti hanno appoggiato e appoggiano la lotta per la costruzione
dell?autonomia zapatista in Chiapas (Messico) promuovendo, finanziando e
realizzando progetti in loco insieme alle comunità indigene in resistenza.
Ulteriori informazioni sulle nostre attività e progetti sul sito internet
http://www.coordinadora.it/.

La decisione di incrociare le nostre strade a Libera nel fine settimana
del 15-17 luglio 2005 non è casuale. Svolgere la I° Festa della
Coordinadora ottimamente ospitati dai nostri compagni dello Spazio Sociale
Anarchico Libera, che la miope amministrazione comunale di sinistra
minaccia di sgomberare per far posto ad un ennesimo mega-autodromo, deriva
dalla consapevolezza che questo spazio è stato, è, e deve continuare ad
essere un baluardo di libertà contro il Potere. Abbiamo assoluto bisogno
di presidiare questi spazi liberi di discussione e sperimentazione, non
mercificati e fondamentali al fine di sviluppare rapporti solidali con il
tessuto sociale per un mondo libero costruito dal basso.

Gli ideali che spingono Coordinadora ad appoggiare la lotta zapatista in
Chiapas sono gli stessi che ci inducono a sostenere l'esperienza di
Libera, minacciata dalla repressione e sottoposta alla stessa guerra che i
nostri compagni zapatisti combattono contro l'ingiustizia e per
l'autogoverno in Chiapas.

Per questo desideriamo chiarire che qualsiasi attacco contro Libera sarà
considerato alla stregua di un attacco contro tutti i membri della
Coordinadora. Per questo ci impegniamo a difendere quest'esperienza contro
qualsiasi atto repressivo, costi quello che costi. La resistenza contro un
modello di sviluppo sordo alle richieste della società e pregiudizialmente
avverso alle forme organizzative autogestite, libertarie e sostenibili è
la frontiera lungo la quale tutti noi vogliamo lottare.

Invitiamo tutte le realtà e gli individui che sentono vicina la nostra
battaglia di libertà ad approfondire la questione attraverso il sito
internet di Libera (http://www.libera-unidea.org), a sottoscrivere e far
sottoscrivere entro domenica 31 luglio questo documento che verrà poi reso
pubblico e il più possibile diffuso.

Libera vive e la giunta comunale modenese deve rispettare la volontà e le
esigenze dei cittadini: no allo sgombero, no all'autodromo, no alle
speculazioni.


Un saluto libertario


Coordinadora


Aderiscono a Coordinadora:

Associazione Paviainseriea - Pavia
Comitato Chiapas - Brescia
Comitato Chiapas "Maribel" - Bergamo
Comitato Chiapas "XX Ottobre" - Bassano del Grappa (VI)
Gruppo Libertario "Nicola Turcinovich" - Genova
Gruppo Tierra y Libertad - Milano
Gruppo Libertario di Cultura Alternativa "L'Erba" - Casatenovo (LC)
Gruppo "1° de enero" - Forlì
Progetto Libertario "Flores Magon" - Milano
Officina Shake - Castellanza (VA)
Spazio Sociale Anarchico Libera - Modena
Unione Sindacale Italiana sez.di Modena - Modena
oltre a numerose adesioni individuali in tutto il territorio nazionale

Aderiscono all'appello le seguenti individualità e gruppi:

Loredana Verni - Via Lesi n. 9 - 48018 Faenza (RA)
Ercole Catenacci - Milano
Paolo Fornelli, PdCI - Pavia
Progetto t/Terra e libertà/critical wine
Franco e famiglia Mnicardi, Mondovì (TO)


dalla mailing list di Contropotere

_______________________________________________
A-infos-it mailing list
A-infos-it@ainfos.ca
http://ainfos.ca/cgi-bin/mailman/listinfo/a-infos-it


A-Infos Information Center