A - I n f o s
a multi-lingual news service by, for, and about anarchists **

News in all languages
Last 40 posts (Homepage) Last two weeks' posts

The last 100 posts, according to language
Castellano_ Deutsch_ Nederlands_ English_ Français_ Italiano_ Polski_ Português_ Russkyi_ Suomi_ Svenska_ Türkçe_ The.Supplement
First few lines of all posts of last 24 hours || of past 30 days | of 2002 | of 2003 | of 2004 | of 2005

Syndication Of A-Infos - including RDF | How to Syndicate A-Infos
Subscribe to the a-infos newsgroups
{Info on A-Infos}

(it) Comunicato FdCA: Ratzinger papa, o del ritorno alla realtà

From worker-a-infos-it@ainfos.ca (Flow System)
Date Tue, 19 Apr 2005 20:20:39 +0200 (CEST)


________________________________________________
A - I N F O S N E W S S E R V I C E
http://www.ainfos.ca/
http://ainfos.ca/index24.html
________________________________________________

Dopo giorni di delirio mediatico, di giornalisti in estasi mistiche, di
capi di Stato (anche ricercati dalla polizia) genuflessi di fronte alla
sacra salma di GPII, di attese per la imprevedibile decisione "dello
spirito santo", finalmente l'elezione di questo papa fa ritornare tutti
alla realtà. La realtà di una chiesa cattolica prevedibile, calcolatrice,
e tutto fuorché santa. Sapevamo che GPII aveva eletto la maggior parte
dei cardinali del conclave, e che sosteneva fortemente, al di là delle
sue esternazioni mediatiche buoniste e fascinose, la politica morale
reazionaria di Ratzinger. Schivando il vortice di aspettative folli (il
papa africano, il papa delle "masse latino-americane" e fantasie di
questo genere), avevamo già denunciato la forte intenzione di GPII di
mantenere la chiesa come stato monarchico avverso alla innovazione e alla
partecipazione. Il conclave ha confermato che il piano politico di
Wojtyla e del suo staff era esatto. I cardinali hanno obbedito. Del resto
in questo mondo sempre più oppresso dal dominio conformante delle tv è
illusione del Vaticano, anche con un papa non fotogenico, continuare a
propagandare la sua facciata politica "buona", spendere i suoi gioielli
di umanità mentre persegue l'obiettivo del dominio morale delle masse e
del non-cambiamento. e queste saranno le solite mete di Ratzinger: una
chiesa autoritaria, rigida, nemica della libertà femminile, di una
sessualità matura e libera, dei non credenti, dei credenti "diversi".

Gli opinionisti baciapile ora hanno con un pò con sconcerto visto
infrangersi i loro sogni di gloria. Li abbiamo sentiti imbronciati come
bambini cui sia stato negato un altro giocattolo. Molti da sinistra si
stanno rammaricando di questo nuovo papa che si sa pre-conciliare. Noi
comunisti anarchici invece già lo aspettavamo: è il trionfo della
nomenklatura vaticana, l'inizio di una lotta intestina che ci auguriamo
porti i credenti più aperti e saggi a fuggire per sempre dal cupolone e
ad analizzare con più onestà la politica della chiesa cattolica.

Federazione dei Comunisti Anarchici
19 aprile 2005

http://www.fdca.it

Da: Federazione dei Comunisti Anarchici <fdca@fdca.it>




*******
*******
****** A-Infos News Service *****
Notizie su e per gli anarchici

INFO: http://ainfos.ca/org http://ainfos.ca/org/faq-it.html
AIUTO: a-infos-org@ainfos.ca
ABBONARSI: invia una mail a lists@ainfos.ca contenente nel
corpo del messaggio "subscribe (o unsubscribe) nomelista vostro@email".

Le opzioni per tutte le liste a http://www.ainfos.ca/options.html


A-Infos Information Center