A - I n f o s
a multi-lingual news service by, for, and about anarchists **

News in all languages
Last 40 posts (Homepage) Last two weeks' posts

The last 100 posts, according to language
Castellano_ Deutsch_ Nederlands_ English_ Français_ Italiano_ Polski_ Português_ Russkyi_ Suomi_ Svenska_ Türkçe_ The.Supplement
First few lines of all posts of last 24 hours || of past 30 days | of 2002 | of 2003 | of 2004 | of 2005

Syndication Of A-Infos - including RDF | How to Syndicate A-Infos
Subscribe to the a-infos newsgroups
{Info on A-Infos}

(it) Alternativa Libertaria aprile 2005 - adesione dell'FdCA alla giornata contro il razzismo e per la chiusura dei CPT

From worker-a-infos-it@ainfos.ca (Flow System)
Date Fri, 1 Apr 2005 16:07:17 +0200 (CEST)


________________________________________________
A - I N F O S N E W S S E R V I C E
http://www.ainfos.ca/
http://ainfos.ca/index24.html
________________________________________________

L'FdCA aderisce alla giornata contro il razzismo e per la chiusura dei
CPT e sarà presente alla manifestazione a Ragusa il 2 aprile 2005. Il
numero di aprile di "Alternativa Libertaria", il foglio telematico della
Federazione, è interamente dedicato ai migranti ed esce in edizione
bilingue italiano/inglese. Il foglio, in formato PDF, è scaricabile dal
sito: http://www.fdca.it
* * * * *
PER UNA SOCIETA' SENZA FRONTIERE
Chiudere i CPT, fermare le deportazioni, rivendicare la libertà di
circolazione dei popoli, contrapporre alla violenza e all'arbitrio il
diritto alla vita alla libertà e al lavoro per tutti i migranti, è il
primo passo per riguadagnare la dignità e la civiltà che vengono
calpestate da leggi infami e liberticide. Passo da compiere tutti
insieme.

"L'unione fa' la forza, hanno detto spesso i lavoratori organizzati; la
forza di cambiare questo mondo, di arrivare a crearne uno dove l'uomo
abbia valore in sé, e non come merce, dove i popoli possano valorizzare
le loro risorse culturali, ma soprattutto si liberino dall'oppressione
economica capitalistica e possano gestire liberamente, in maniera
autogestita, una società più libera ed egualitaria.

La solidarietà fra i popoli e l'internazionalismo per noi comunisti
anarchici sono gli elementi indispensabili della nostra teoria dalla
quale quindi deriva un approccio con i problemi dei rapporti fra i popoli
diverso dalla sola visione solidaristica, che oggi accomuna settori della
società e forze politiche così diversi, dagli ex comunisti, ai cattolici,
la lotta contro il razzismo contro le disuguaglianze è parte integrante
della lotta di classe per questo ci adopereremo perché il movimento di
opposizione anticapitalistica italiano ed europeo rafforzi l'azione
politica unitaria e la rinascita di un'opposizione di classe
internazionale, la sola che può permettere un cambiamento reale della
società attuale."

La tratta dei migranti è un affare su cui speculano in tanti:
Economicamente dalle mafie internazionali e nazionali dei trafficanti di
uomini dell'assistenza e della gestione dei cpt, al padronato che sfrutta
senza remore donne, uomini, bambini;
Politicamente, da chi fomenta l'odio razziale e religioso a chi usa lo
spauracchio dell'invasione culturale o demografico, ma anche da chi propone,
in nome della governabilità del fenomeno, quote e flussi decisi sulla base
delle necessità degli imprenditori e del mercato.

Noi saremo in piazza per la chiusura di tutti i cpt Perché non possiamo e
dobbiamo accettare la disuguaglianza come sistema di vita, la graduazione
dei diritti in base alla nazionalità, la libertà di pensiero in base
all'accettabilità delle convinzioni, il diritto alla salute in base al
sesso, la libertà di abbigliamento in base alle credenze, la libertà di
circolazione in base alla provenienza, ne va della libertà, dei diritti,
e della vita di tutti noi.

Perché ogni limitazione dei diritti, come ogni atto di razzismo
istituzionale, come ogni guerra tra poveri astutamente provocata dal
capitale, non fa che far arretrare le conquiste di tutti.

Perché ogni accordo tra stati che mira a far arretrare le frontiere
rendendo i crimini, che vengono compiuti ai confini, più lontani da noi
dai nostri occhi e dalle nostre sia pur limitate possibilità di
solidarietà e vigilanza, ci porta sempre più dentro la barbarie.

Federazione dei Comunisti Anarchici
aprile 2005

http://www.fdca.it


Da: Federazione dei Comunisti Anarchici <fdca@fdca.it>




*******
*******
****** A-Infos News Service *****
Notizie su e per gli anarchici

INFO: http://ainfos.ca/org http://ainfos.ca/org/faq-it.html
AIUTO: a-infos-org@ainfos.ca
ABBONARSI: invia una mail a lists@ainfos.ca contenente nel
corpo del messaggio "subscribe (o unsubscribe) nomelista vostro@email".

Le opzioni per tutte le liste a http://www.ainfos.ca/options.html


A-Infos Information Center