A - I n f o s
a multi-lingual news service by, for, and about anarchists **

News in all languages
Last 40 posts (Homepage) Last two weeks' posts

The last 100 posts, according to language
Castellano_ Deutsch_ Nederlands_ English_ Français_ Italiano_ Polski_ Português_ Russkyi_ Suomi_ Svenska_ Türkçe_ The.Supplement
First few lines of all posts of last 24 hours || of past 30 days | of 2002 | of 2003 | of 2004

Syndication Of A-Infos - including RDF | How to Syndicate A-Infos
Subscribe to the a-infos newsgroups
{Info on A-Infos}

(it) Fano: iniziativa di contestazione al "movimento per la vita"

From worker-a-infos-it@ainfos.ca (Flow System)
Date Tue, 12 Oct 2004 10:25:26 +0200 (CEST)


________________________________________________
A - I N F O S N E W S S E R V I C E
http://www.ainfos.ca/
http://ainfos.ca/index24.html
________________________________________________

compagni e compagne della federazione dei comunisti anarchici, sezione
makhno, di fano, hanno contestato una iniziativa organizzata nella loro
città dal tristemente noto -movimento per la vita- una associazione che
si batte per la cancellazione del diritto all'aborto in Italia (legge 194
sulla maternità e sulla interruzione di gravidanza). questo movimento
ultra-cattolico ha invitato ad una conferenza sulla "famiglia" mons.elio
sgreccia, membro della consulta nazional di bioetica. sgreccia è uno di
coloro che hanno contribuito al "parto" di una legge fortemente
restrittiva e confessionale, la recente legge 40 sulla procrezaione
medicalmente assistita, che vieta in italia la inseminazione eterologa,
l'uso di queste tecniche a donne single, l'uso di più embrioni per i
tentativi di maternità di molte che per questi motivi saranno costrette
ad andare in cliniche di altri paesi per ovviare alla sterilità.
di recente sono state depositate dal partito radicale ed altri le firme
per la richiesta di un referendum abrogativo della legge 40, mentre una
parte dei riformisti della cosiddetta sinistra ha preferito mediare coi
cattolici chiedendo un referendum solo parzialmente abrogativo.

saluti anarchici.

di seguiti il testo del volantino distribuito:


La legge sulla fecondazione assistita va abrogata: ...lo dice la Bibbia!


Si fa tanto parlare di "tradizione", di "difesa dei valori" della
famiglia, ma a ben guardare anche la tradizione è una costruzione
ideologica, neanche basata sui -sacri testi-. Perché?

La Sacra Famiglia, per chi ci crede, quella del Bambinello,
è composta da una madre incinta tramite fecondazione eterologa (ora
vietata dalla legge 40 sulla Procreazione Assistita, PMA, fortemente
voluta dai cattolici!). Oltretutto incinta prima di sposare in extremis
un marito che non ha neanche consumato, come si dice, il matrimonio!!!

La famiglia di Abramo, il quale prima fa un figlio con la cameriera della
moglie sterile (con una tecnica ora detta "utero in affitto", ora vietata
dalla legge 40) e poi, una volta che Sara miracolosamente resta incinta,
è disposto a sacrificare Isacco senza battere ciglio!

La famiglia di Ruth, con il suo attaccamento così forte (quasi sospetto)
per la suocera, tanto da lasciare per lei la famiglia e arrivare a
sposarsi con il primo che capita pur di continuare a restarle vicina.

O quella di Mosè, che viene adottato da una single (cosa ora
vietatissima!!!), la figlia del Faraone... .

Che dire infine della maternità tardiva di Elisabetta? Quando la legge
sulla PMA, con la limitazione alla creazione di embrioni, riduce
drasticamente le possibilità di maternità delle donne che hanno più di 40
anni?

Nessun dibattito sulla famiglia è credibile se non prende in
considerazione la libertà di scelta e di relazione di donne e uomini, le
scelte responsabili degli individui, la realtà di vita, nei fatti, delle
persone di oggi, realtà che non corrisponde ai canoni dei fondamentalisti
religiosi ...neanche nella Bibbia (per chi ci crede)!

Cogliamo l'occasione della conferenza sulla "Famiglia" organizzata a
Fano oggi per manifestare il nostro dissenso dall'imposizione recente di
una legge sulla PMA che offende tutte le donne e gli uomini che non
ritengano di doversi assoggettare ad una tutela moralistica di stampo
confessionale e tradizionalista... Ma quale tradizione? Quella biblica?



Associazione culturale Alternativa Libertaria.
Federazione dei Comunisti Anarchici.

Da: francesca palazzi arduini <dadaknorr -A- infinito.it>




*******
*******
****** A-Infos News Service *****
Notizie su e per gli anarchici

INFO: http://ainfos.ca/org http://ainfos.ca/org/faq-it.html
AIUTO: a-infos-org@ainfos.ca
ABBONARSI: invia una mail a lists@ainfos.ca contenente nel
corpo del messaggio "subscribe (o unsubscribe) nomelista vostro@email".

Le opzioni per tutte le liste a http://www.ainfos.ca/options.html


A-Infos Information Center