A - I n f o s
a multi-lingual news service by, for, and about anarchists **

News in all languages
Last 40 posts (Homepage) Last two weeks' posts

The last 100 posts, according to language
Castellano_ Deutsch_ Nederlands_ English_ Français_ Italiano_ Polski_ Português_ Russkyi_ Suomi_ Svenska_ Türkçe_ The.Supplement
First few lines of all posts of last 24 hours || of past 30 days | of 2002 | of 2003 | of 2004

Syndication Of A-Infos - including RDF | How to Syndicate A-Infos
Subscribe to the a-infos newsgroups
{Info on A-Infos}

(it) Imola: "Anarchici contro il muro" - cronaca della serata

From worker-a-infos-it@ainfos.ca (Flow System)
Date Wed, 6 Oct 2004 15:23:07 +0200 (CEST)


________________________________________________
A - I N F O S N E W S S E R V I C E
http://www.ainfos.ca/
http://ainfos.ca/index24.html
________________________________________________

Imola, 4 ottobre 2004
La serata dedicata agli "anarchici contro il muro" israeliani ha avuto un
ottimo successo. La sala dell'associazione multiculturale "Trama di
terre" era stracolma, più di 60 persone hanno ascoltato con grande
attenzione e fino a tarda ora l'interessante relazione della compagna
Liad. A determinare un afflusso così "inaspettato" di partecipanti al
dibattito, ha senz'altro avuto un suo ruolo, parallelo alla propaganda
fatta dagli anarchici, anche un ampio articolo di presentazione apparso
lunedì stesso sul quotidiano locale. Nel corso dell'intervento di Liad
sono stati messi in luce tutti i caratteri dell'azione diretta esercitata
dai compagni israeliani contro la costruzione del muro nella west bank.
Particolare interesse laddove si è messo in risalto il carattere
nonviolento della protesta popolare e la volontà di riuscire a trovare i
mezzi per far partecipare tutta la popolazione, e non solo fasce
ristrette di questa, alle agitazioni. Dalle parole di Liad, tradotte con
"professionalità" da Riche, ci si è potuta fare un'idea molto più precisa
della questione israelo-palestinese, assai più complessa e articolata di
come la illustrano strumentalmente i sostenitori di questa o quella
"fazione". L'impressione che tutti i presenti hanno potuto avere è che
l'azione degli anarchici israeliani, nella sua pratica nonviolenta ed
estremamente partecipativa, sembra dover essere l'unica alternativa alla
violenza quotidiana, così "utile e benvenuta" per tutti i centri di
potere di quell'area geografica, che rende sempre più difficile
l'esistenza della popolazione. Un lungo dibattito, animato dalle molte
domande del pubblico, ha permesso a Liad di affrontare con chiarezza
tutti i termini della questione. Al termine la proiezione del filmato.
l'incaricato

Prossimi appuntamenti:
6/10 Pordenone (presso Ex-Convento di S. Francesco - p. zza della Motta
h. 20,30)
7/10 Milano (presso l'Ateneo Libertario in Viale Monza 255 - fermata
Precotto MM1 h. 21);
8/10 Torino (presso la sala di corso Ferrucci 65 a – antistante i
giardini che fanno angolo con Corso Vittorio Emanuele nelle vicinanze del
tribunale nuovo alle ore 21);
9/10 Cuneo (presso la sede dei Cobas Scuola in via Cavour 5 alle ore 21);
10/11 La Spezia (presso il centro multimediale “Dialma Ruggero”, via
Monteverdi 117 quartiere Fossitermi ore 16);
11/10 Savona “sala chiamata” del porto in piazza Rebagliati 2 ore 21;
12/10 Pisa (Piazza delle Vettovagli ore 18);
13/10 Volterra (presso la saletta dell'Enjoy Caffè sui Ponti alle ore 21)


Per info: 338 6594361 fat@inrete.it
http://www.federazioneanarchica.org


www.federazioneanarchica.org

Da: italy.indymedia.org
Mittente: FAI Torino <fat@inrete.it>





*******
*******
****** A-Infos News Service *****
Notizie su e per gli anarchici

INFO: http://ainfos.ca/org http://ainfos.ca/org/faq-it.html
AIUTO: a-infos-org@ainfos.ca
ABBONARSI: invia una mail a lists@ainfos.ca contenente nel
corpo del messaggio "subscribe (o unsubscribe) nomelista vostro@email".

Le opzioni per tutte le liste a http://www.ainfos.ca/options.html


A-Infos Information Center