A - I n f o s
a multi-lingual news service by, for, and about anarchists **

News in all languages
Last 40 posts (Homepage) Last two weeks' posts

The last 100 posts, according to language
Castellano_ Deutsch_ Nederlands_ English_ Français_ Italiano_ Polski_ Português_ Russkyi_ Suomi_ Svenska_ Türkçe_ The.Supplement
First few lines of all posts of last 24 hours || of past 30 days | of 2002 | of 2003 | of 2004

Syndication Of A-Infos - including RDF | How to Syndicate A-Infos
Subscribe to the a-infos newsgroups
{Info on A-Infos}

(it) Udine: martedi 30 novembre sciopero - studenti e lavoratori

From worker-a-infos-it@ainfos.ca (Flow System)
Date Mon, 29 Nov 2004 11:54:05 +0100 (CET)


uniti nella lotta
Sender: worker-a-infos-it@ainfos.ca
Precedence: list
Reply-To: a-infos-d-it

________________________________________________
A - I N F O S N E W S S E R V I C E
http://www.ainfos.ca/
http://ainfos.ca/index24.html
________________________________________________

Martedì 30 novembre è stato convocato uno sciopero dei sindacati
confederati CGIL CISL UIL e dall'USI per protestare contro la finanziaria
2004/05 e in difesa del welfare italiano (istruzione, sanità, pensioni,
servizi). Il governo sta attuando un' attacco da più punti per
smantellare lo stato sociale: si sta innalzando l'età pensionabile, con
la falsa promessa del federalismo si ottiene semplicemente un
raddoppiamento dei costi e della burocrazia; moltissimi servizi sono
eliminati perché vengono delegati alle regioni che non hanno fondi
adeguati. Caso eclatante la sanità dove molti ospedali sono costretti a
chiudere !

Tutto questo ci riguarda da vicino sia come cittadini che come studenti.

Con lo sciopero generale, si vuole una nuova politica dei redditi, che
rafforzi il potere di acquisto di pensioni e salari e una politica
fiscale veramente ridistributiva, basata sull'equità e la lotta
all'evasione, attraverso il rinnovo dei contratti nazionali e la
destinazione di una quota del Pil alle pensioni. Bisogna insistere molto
sul recupero salariale e la difesa del potere d'acquisto, fortemente
eroso, negli ultimi anni.

La riforma fiscale è: inutile perché non serve a rilanciare i consumi;
sbagliata perché anziché dare sollievo ai redditi medio - bassi premia i
redditi alti.

E' inaccettabile che si continui a sprecare soldi e risorse per
finanziare delle missioni di guerra, in particolar modo ricordiamo
l'Iraq. A differenza di quanto dicono i mass media di tutto il mondo, la
situazione è ben lontana dal normalizzarsi e la guerra non ha fatto altro
che portare morte e distruzione in tutto il medio oriente, zona già
critica per la questione israelo-palestinese.

E' veramente assurdo che vengano riservati cospicui finanziamenti alle
scuole private, mentre le scuole pubbliche, tramite l'autonomia
scolastica, siano costantemente costrette a raccattare sempre piu' soldi
dai singoli studenti; abbiamo visto a livello cittadino che tutte le
scuole hanno aumentato le tasse d'iscrizione e questa è una diretta
conseguenza dei tagli effettuati a livello nazionale (lo sapevate che al
Ceconi hanno introdotto una tassa integrativa relativa a novembre di 25
??). L'autonomia scolastica è frutto di un percorso che inizia dagli anni
'90 (portato avanti anche dal ministro Berlinguer), che ha portato alla
creazione di presidi-manager trasformando la scuola in azienda che
necessità di sponsorizzazioni esterne. Ricordiamo i tagli alla ricerca e
all'università che si vanno ad assommare a quelli degli anni passati.

Siamo critici rispetto la posizione dei sindacati confederati in quanto
già troppe volte hanno illuso i lavoratori con lotte imparziali e
dimostrative, firmando contratti vergognosi. Non dimentichiamoci che sono
stati
accondiscendenti e complici verso forme di lavoro precarie e
"flessibili".

Siamo solidali con tutti i sindacati di base e i lavoratori troppe volte
attaccati dai confederati che mascherati dalla democrazia non pretendono
che l'egemonia sul movimento dei lavoratori.

MARTEDI 30 NOVEMBRE
SCIOPERO GENERALE E CORTEO STUDENTESCO

ORE 8.15 RITROVO IN PIAZZALE CAVEDALIS PER LE SCUOLE DEL CENTRO STUDI ORE
8.30 PIAZZA PRIMO MAGGIO CONCENTRAMENTO PER LE ALTRE SCUOLE
ORE 12.00 PRANZO SOCIALE PRESSO IL CSA DI VIA VOLTURNO

COORDINAMENTO STUDENTESCO CITTADINO
Libero Pensiero liberopensiero.ud@libero.it 3282662829
Collettivo studentesco anarchico Makhno collettivo_makhno@yahoo.it

Dalla mailing list di Contropotere




*******
*******
****** A-Infos News Service *****
Notizie su e per gli anarchici

INFO: http://ainfos.ca/org http://ainfos.ca/org/faq-it.html
AIUTO: a-infos-org@ainfos.ca
ABBONARSI: invia una mail a lists@ainfos.ca contenente nel
corpo del messaggio "subscribe (o unsubscribe) nomelista vostro@email".

Le opzioni per tutte le liste a http://www.ainfos.ca/options.html


A-Infos Information Center