A - I n f o s
a multi-lingual news service by, for, and about anarchists **

News in all languages
Last 40 posts (Homepage) Last two weeks' posts

The last 100 posts, according to language
Castellano_ Català_ Deutsch_ Nederlands_ English_ Français_ Italiano_ Polski_ Português_ Russkyi_ Suomi_ Svenska_ Türkçe_ The.Supplement
First few lines of all posts of last 24 hours || of past 30 days | of 2002 | of 2003 | of 2004

Syndication Of A-Infos - including RDF | How to Syndicate A-Infos
Subscribe to the a-infos newsgroups
{Info on A-Infos}

(it) Torino: serata antifascista il 14 maggio

From worker-a-infos-it@ainfos.ca (Flow System)
Date Sun, 9 May 2004 18:27:26 +0200 (CEST)


________________________________________________
A - I N F O S N E W S S E R V I C E
http://www.ainfos.ca/
http://ainfos.ca/index24.html
________________________________________________

14 maggio: Serata antifascista
Venerdì 14 maggio ore 21,15 in c. so Palermo 46
presentazione del Dossier di controinformazione:
"Forza Nuova: i ragazzi venuti da Salò".
Interverrà un compagno dell'Archivio Antifascista
Il saggio, stilato da alcuni ricercatori militanti, ripercorre origine e
percorso del gruppo d'estrema destra, ricostruendo collusioni e intrecci
politici, e ne mette a fuoco la matrice ideologica; inoltre comprende una
serie di documenti inediti, tra cui un epistolario e una scheda storica
sugli assassini compiuti dai fascisti dal 1966 al 2003. Gli utili
derivanti dalla diffusione del dossier sono stati destinati alla giovane
figlia di "Dax", Davide Cesare, assassinato per mano fascista a Milano il
16 marzo 2003.

Quello dell’Archivio Antifascista è un lavoro che dura dal 1992: raccolta
di materiali, documenti, inchieste ecc sul variegato mondo dell’estrema
destra nostrana. L’attività meritoria dell’Archivio antifascista
riguarda non solo questa mole di dati, ma anche il prezioso contributo
nell’analisi di un fenomeno, quello nazi-fascista, che è molto variegato
sia per la sua composizione e ricomposizione interna sia per la sua
capacità di rinnovarsi all’interno di codici semantici e di
comportamenti, che molto spesso a sinistra, o non sono problematizzati o,
se lo sono, rischiano incessantemente di portare acqua al mulino delle
destre differenzialiste. Concetti come antiamericanismo, antisionismo,
liberazione nazionale, autodeterminazione dei popoli etc, rischiano di
essere, e talvolta lo sono, ponti dorati nei confronti di tutta quella
destra più o meno estrema che tenta di rilanciare il vecchio sciovinismo
patriottardo, il razzismo, il maschilismo ed una certa parte di
“anticapitalismo” nazionale attraverso parole d’ordine cariche di
ambiguità non ancora pienamente disvelate. L’ultimo prodotto
dell’Archivio Antifascista è un libello, edito dalla casa editrice Zero
In Condotta, di controinformazione su Forza Nuova, l’ultima
organizzazione, e la più “vivace”, nata nell’alveo dell’estrema destra.
Questo breve, ma intenso dossier, è sostanzialmente diviso in due parti:
La prima tratta delle origini di questa organizzazione neofascista, della
sua base ideologica e della sua caratterizzazione politica che, a
differenza di altre organizzazioni della stessa marca, si colloca in
senso decisamente cattolico - tradizionalista. Questa connotazione
permette a Forza Nuova di assumere, a fianco di una struttura
“tradizionalmente” squadristica, una veste presentabile, per loro
s’intende, in ambienti del radicalismo dell’estrema destra parlamentare
(Lega Nord) o del cattolicesimo più retrivo ed antiabortista. La seconda
parte è un “dialogo” via mail tra un finto camerata, ovvero tra un
compagno che ha fatto finta di essere interessato al movimento di Roberto
Fiore, ed un vero camerata di Forza Nuova del Veneto. Il dossier riporta
interamente lo scambio epistolario ed è interessante perché ricostruisce,
grazie ad un metodo “induttivo” (dal particolare al generale), lo spirito
e le intenzioni che animano la base di quel partito. C’è un altro buon
motivo per acquistare questo dossier di controinformazione: parte del
ricavato andrà alla figlia di “DAX”, il compagno assassinato da mano
fascista un anno fa a Milano. Era il 16 di marzo e noi non scordiamo.
(recensione pubblicata su Umanità Nova)

Federazione Anarchica Torinese - FAI
Corso Palermo 46 la sede è aperta ogni giovedì dopo le 21,15
tel. 011 857850; 338 6594361; mail fat@inrete.it

Da: fat@inrete.it




*******
*******
****** A-Infos News Service *****
Notizie su e per gli anarchici

INFO: http://ainfos.ca/org http://ainfos.ca/org/faq-it.html
AIUTO: a-infos-org@ainfos.ca
ABBONARSI: invia una mail a lists@ainfos.ca contenente nel
corpo del messaggio "subscribe (o unsubscribe) nomelista vostro@email".

Le opzioni per tutte le liste a http://www.ainfos.ca/options.html


A-Infos Information Center