A - I n f o s
a multi-lingual news service by, for, and about anarchists **

News in all languages
Last 40 posts (Homepage) Last two weeks' posts

The last 100 posts, according to language
Castellano_ Català_ Deutsch_ Nederlands_ English_ Français_ Italiano_ Polski_ Português_ Russkyi_ Suomi_ Svenska_ Türkçe_ The.Supplement
First few lines of all posts of last 24 hours || of past 30 days | of 2002 | of 2003 | of 2004

Syndication Of A-Infos - including RDF | How to Syndicate A-Infos
Subscribe to the a-infos newsgroups
{Info on A-Infos}

(it) Polonia: Appello della rete dei gruppi antiautoritari e libertari polacchi per il Controvertice di Varsavia del 29 aprile 2004 (en,fr,ca,de)

From worker-a-infos-it@ainfos.ca (Flow System)
Date Wed, 17 Mar 2004 14:49:01 +0100 (CET)


________________________________________________
A - I N F O S N E W S S E R V I C E
http://www.ainfos.ca/
http://ainfos.ca/index24.html
________________________________________________

Cari compagni e compagne,
dal 28 al 30 aprile, si terrà a Varsavia il Forum Economico Europeo, già
organizzato a Salzburg in Austria. Il presidente polacco
Kwasniewski aveva espresso la candidatura della Polonia ad ospitare il
Forum durante il WEF di Davos. Le autorità polacche non nascondono la
speranza che che il Forum Economico Europeo si possa tenere a Varsavia in
via permanente. Oltre al prestigio che ne deriverebbe, il governo polacco
vuole dimostrare al resto del mondo che in Polonia non ci sono problemi
con l'opposizione al neoliberismo. Sanno bene che il movimento contro la
globalizzazione in Polonia è debole e disorganizzato. Per cui gli
verrebbe facile dimostrare al mondo intero che mentre in altri paesi il
movimento antiglobalizzazione organizza manifestazioni con decine di
migliaia di persone, in Polonia tutto sarebbe calmo e in ordine. Ne sono
talmente sicuri che hanno scelto di tenere il forum nel Palazzo della
Cultura proprio al centro di Varsavia. Scelta che conferma il fatto che
sono sicuri di non avere noie.

Perciò è veramente importante che si riesca a scombinare i loro piani.
Dobbiamo dimostrare che non intendiamo tollerare la loro politica. La
situazione sociale è favorevole ad iniziative di protesta:
l'incompetenza e la corruzione dei governi succedutisi fin ora sta
portando un numero sempre maggiore di polacchi a criticare le politiche
neoliberiste. Infatti sia i governi di destra che quelli di sinistra
hanno portato il tasso di disoccupazione ad oltre il 20%, ma tra i
giovani ed i laureati si raggiunge il 40%. Più del 60% della
popolazione polacca vive ormai sotto il livello di povertà. L'anno scorso
ci sono state violente proteste dei minatori a Varsavia. Una cosa del
genere non si vedeva dagli anni '80. La crisi colpisce
duramente creando uno stato di frustrazione sociale che riguarda molti
strati di popolazione e molte categorie di lavoratori. Il movimento
libertario e la sinistra anti-autoritaria sono in ritardo
nell'organizzare le proteste contro il Forum Europeo, ma crediamo di
potercela fare. Siamo consapevoli del fatto che senza una significativo
sostegno dall'estero, sarà molto difficile per noi organizzare proteste
su larga scala. Siamo aperti alla cooperazione ed accettiamo ogni tipo di
aiuto e collaborazione. Si tratta della prima iniziativa in asoluto di
questo tipo in Polonia. Da parte nostra assicuriamo assistenza
legale, assistenza medica durante le manifestazioni ed un posto dove fare
striscioni e tutto il necessario. Assicuriamo un servizio di
traduttori, alloggio e vitto preparato dagli attivisti di Food not Bombs
in diverse città polacche. Cercheremo di predisporre una
struttura tecnica per Indymedia, anche se questo potrebbe essere un
problema per le nostre scarse risorse finanziarie. Invitiamo in Polonia
tutti coloro che lottano contro il neoliberismo per dimostrare a questa
banda di tecnocrati, politici e squali della finanza che nessuno gli ha
dato il diritto di decidere per noi, neanche a Varsavia!

Solo noi decideremo il nostro futuro! Tutti a Varsavia dal 28 al 30
aprile!

http://www.wa29.org

Contatti: info@wa.29.org
Alloggi: accommodations@wa29.org
Traduzioni: translations@wa.29.org

[traduzione di dr/fdca]

-------------
Federazione dei Comunisti Anarchici
http://www.fdca.it




*******
*******
****** A-Infos News Service *****
Notizie su e per gli anarchici

Per iscriversi -> mandare un messaggio a LISTS@AINFOS.CA e
nel corpo del msg scrivere SUBSCRIBE A-INFOS-IT
Per informazioni -> http://www.ainfos.ca/it
Per inoltrare altrove -> includere questa sezione
Per rispondere a questo messaggio -> a-infos-d-it@ainfos.ca



A-Infos Information Center