A - I n f o s
a multi-lingual news service by, for, and about anarchists **

News in all languages
Last 40 posts (Homepage) Last two weeks' posts

The last 100 posts, according to language
Castellano_ Català_ Deutsch_ Nederlands_ English_ Français_ Italiano_ Polski_ Português_ Russkyi_ Suomi_ Svenska_ Türkçe_ The.Supplement
First few lines of all posts of last 24 hours || of past 30 days | of 2002 | of 2003 | of 2004

Syndication Of A-Infos - including RDF | How to Syndicate A-Infos
Subscribe to the a-infos newsgroups
{Info on A-Infos}

(it) Perquisizioni, sgomberi, denunce al C.S.O.A La Chimica di Verona

From worker-a-infos-it@ainfos.ca (Flow System)
Date Wed, 28 Jul 2004 17:40:32 +0200 (CEST)


________________________________________________
A - I N F O S N E W S S E R V I C E
http://www.ainfos.ca/
http://ainfos.ca/index24.html
________________________________________________

CRONOLOGIA: 21/7/04 - il consigliere Bajona (destra veronese) denuncia il
sindaco Zanotto di Verona per non aver impedito il Critical Wine del csoa
La Chimica ad Aprile,in una area occupata abusivamente. 23e24/7/04 - sul
corriere del Veneto due articoli danno spazio al "caso" La Chimica: vi si
riportano le posizioni della Giunta Comunale e di Rifondazione Comunista
(MAI delegata dalla Chimica a parlare o agire per suo conto!!!!!) sulla
base di una generale e confusa trattativa politica tra le parti che
coinvolgerebbe "anche" lŽesistenza del centro sociale. In questo
guazzabuglio di botta e risposta tra politici, assessori, destri,
sinistri, giornalisti, ecc., nessuna dichiarazione o spiegazione dei
compagni/e della Chimica viene richiesta ne rilasciata. 27/7/04 - viene
effettuata una perquisizione da parte dei carabinieri e polizia nei
locali del csoa La Chimica allo scopo di cercare prove e colpevoli
dellŽimbrattamento di una statua dedicata ai carabinieri (in cui viene
collocato ai piedi di essa uno striscione ricordante Carlo Giuliani), a
Verona. Nessuna notifica viene rilasciata agli occupanti.

I carabinieri continuano la loro guerra contro ogni realtà di movimento o
non allineata con le politiche vigenti. La repressione, lo spettro della
galera, gli sgomberi, continuano ad essere lŽarma privilegiata da
politici, istituzioni, questure e comandi dei carabinieri, che non
riescono a pacificare una città come Verona in cui, le ingiustizie,
lŽassenza di diritti, soprusi politici e istituzionali, razzismo
dilagante, creano sempre più favore allŽazione e allŽesistenza di un
Centro Sociale Autogestito. La politica di palazzo, nel frattempo, cerca
inciuci e soluzioni deliranti con qualsiasi politicante dalla destra,
allŽestrema destra, alla sinistra, fino agli immancabili cattolici di
"mille forme e colori". La Chimica, anche se colpita da queste nuove
perquisizioni e tentativi di sgomberi, continuerà la sua lotta sociale e
le politiche autogestionali e di occupazione per una città profondamente
diversa da quella che viviamo quotidianamente. NESSUNO SGOMBERO CI
TOGLIERAŽ MAI LA RABBIA E LA GIOIA DI LOTTARE!!!!!

C.S.O.A. LA CHIMICA

Da: "csoachimica@libero.it" <csoachimica@libero.it>





*******
*******
****** A-Infos News Service *****
Notizie su e per gli anarchici

INFO: http://ainfos.ca/org http://ainfos.ca/org/faq-it.html
AIUTO: a-infos-org@ainfos.ca
ABBONARSI: invia una mail a lists@ainfos.ca contenente nel
corpo del messaggio "subscribe (o unsubscribe) nomelista vostro@email".

Le opzioni per tutte le liste a http://www.ainfos.ca/options.html


A-Infos Information Center