A - I n f o s
a multi-lingual news service by, for, and about anarchists **

News in all languages
Last 40 posts (Homepage) Last two weeks' posts

The last 100 posts, according to language
Castellano_ Deutsch_ Nederlands_ English_ Français_ Italiano_ Polski_ Português_ Russkyi_ Suomi_ Svenska_ TŘrkše_ The.Supplement
First few lines of all posts of last 24 hours || of past 30 days | of 2002 | of 2003 | of 2004

Syndication Of A-Infos - including RDF | How to Syndicate A-Infos
Subscribe to the a-infos newsgroups
{Info on A-Infos}

(it) Israele/Palestina: Un villaggio si difende i suoi diritti - disobbedienza a Budrus (en)

From worker-a-infos-it@ainfos.ca (Flow System)
Date Thu, 2 Dec 2004 15:28:55 +0100 (CET)


________________________________________________
A - I N F O S N E W S S E R V I C E
http://www.ainfos.ca/
http://ainfos.ca/index24.html
________________________________________________

In quest'ultimo anno, migliaia di palestinesi nei villaggi hanno
manifestato contro i lavori sul Muro che circondano i loro villaggi,
confiscano le loro terre e fonti di reddito, trasformandoli in
prigionieri rinchiusi nelle proprie case. Le loro manifestazioni e i loro
tentativi di bloccare le ruspe con i propri corpi incontrano violenze da
parte dell'esercito e le guardie di frontiera. Verosimilmente, il peggior
incubo del governo israeliano Ŕ lo sviluppo di un movimento popolare
non-violenta palestinese. E' molto pi¨ conveniente poter dipingere queste
persone come terroristi e "bestiame umano".

Il villaggio di Budrus Ŕ stato al centro dell'"Intifada contro il
Recinto" ed Ŕ ora al centro dell'oppressione. Centinaia di israeliani
hanno giÓ fatto visita al villaggio per dimostrare la loro solidarietÓ e
desideri di pace e gli abitanti hanno accolto tutti. Uno delle figure di
spicco delle proteste, Ahmad Awad, Ŕ da diversi mesi rinchiuso in
detenzione amministrativa, senza accusa o processo.

Ta'ayush, Anarchici Contro il Muro e Hakampus Lo Shotek Tel-Aviv vi
invitano ad una conferenza che illustrerÓ le attivitÓ di Ahmad Awad e il
villaggio di Budrus, il Muro dell'Apartheid e cosa significa e la
resistenza non-violenta all'Occupazione e le speranze del movimento di
resistenza.

Lunedý, 6 dicembre 2004 ore 18,00
Tel Aviv University, Gilman, sala 326

Participano:
Tamar Peleg
Intervista filmata con Ayed Murar, di Budrus
Shai Pollack
Hana Amuri
Einat Podjarny


* * * * *

Un appello all'azione diretta!

Budrus - 7 dicembre 2004

Da oltre un anno, la lotta congiunta non-violenta tra israeliani e
palestinesi prosegue con notevoli successi. Le autoritÓ di occupazione
rispondono con un aumento nel numero di processi contro gli attivisti
politici per aver partecipato alle manifestazioni contro il Muro.

La repressione politica della gente di Budrus ora vede attacchi ripetuti
contro l'intero villaggio, perquisizioni notturne delle case e arresti.
Inoltre, gli attivisti israeliani sono sottoposti a processi per aver
sostenuto la lotta di Budrus.

Unitevi a noi per un'azione diretta di solidarietÓ con la gente di Budrus
e con gli attivisti israeliani. Rivendichiamo insieme il diritto di
ognuno di noi a manifestare dissenso e a lottare.

Traduzione di ainfos





*******
*******
****** A-Infos News Service *****
Notizie su e per gli anarchici

INFO: http://ainfos.ca/org http://ainfos.ca/org/faq-it.html
AIUTO: a-infos-org@ainfos.ca
ABBONARSI: invia una mail a lists@ainfos.ca contenente nel
corpo del messaggio "subscribe (o unsubscribe) nomelista vostro@email".

Le opzioni per tutte le liste a http://www.ainfos.ca/options.html


A-Infos Information Center