A - I n f o s
a multi-lingual news service by, for, and about anarchists **

News in all languages
Last 40 posts (Homepage) Last two weeks' posts

The last 100 posts, according to language
Castellano_ Català_ Deutsch_ Nederlands_ English_ Français_ Italiano_ Polski_ Português_ Russkyi_ Suomi_ Svenska_ Türkçe_ The.Supplement
First few lines of all posts of last 24 hours || of past 30 days | of 2002 | of 2003 | of 2004

Syndication Of A-Infos - including RDF | How to Syndicate A-Infos
Subscribe to the a-infos newsgroups
{Info on A-Infos}

(it) Trieste: L'antifascismo necessario

From worker-a-infos-it@ainfos.ca (Flow System)
Date Sun, 4 Apr 2004 16:58:45 +0200 (CEST)


________________________________________________
A - I N F O S N E W S S E R V I C E
http://www.ainfos.ca/
http://ainfos.ca/index24.html
________________________________________________

Conoscere le dinamiche della dittatura fascista e riconoscerne
l'eredità nell'attuale vita politica quotidiana è assolutamente
necessario di fronte al revisionismo storico, al nazionalismo e al
militarismo guerrafondaio, ai rigurgiti razzisti e alla repressione
violenta dei movimenti di lotta, all'attacco clericale e alla
riproposizione del modello di famiglia patriarcale, alla concentrazione
dei media , alla censura e all'autocensura. E' altrettanto necessario
conoscere le vicende dell'antifascismo per renderci consapevoli di quanto
e come possiamo e dobbiamo lottare contro l'imposizione di
un'ideologia di morte. Questi incontri sono un piccolo contributo alla
riflessione che rivolgiamo a tutti e a tutte per non dimenticare, per non
rassegnarci alla normalità del fascismo, per toglielo dalle nostre
pratiche quotidiane.

Mercoledì 7 aprile ore 20.30
UN CASO PARADIGMATICO: GLI SLOVENI E IL FASCISMO
Il tentativo di cancellare una cultura e la feroce repressione della
resistenza slovena a Trieste. Interverrà Marta Verginella docente di
Storia all'Università di Ljubljana e ricercatrice all'Istituto
Regionale per la storia del movimento di liberazione di Trieste.

Martedì 20 aprile ore 20.30
LA RESISTENZA SCONOSCIUTA
iniziata con l'espandersi del fascismo, relegata dall'ufficialità della
"storia" a storia dei "movimenti minoritari".
Interverrà Italino Rossi, studioso dei movimenti operai e redattore della
"rivista storica dell'anarchismo"

Mercoledì 28 aprile ore 20.30
CREDERE, OBBEDIRE, COMBATTERE
Lavoro e propaganda, istruzione, vita quotidiana: conoscere,
riconoscere e non ripetere. Interverranno Tristano Matta e Gloria Nemec
ricercatori all'Istituto Regionale per la storia del movimento di
liberazione di Trieste

Tutti le serate si terranno presso il Centro Studi Libertari in via
Mazzini 11

Attivo a Trieste da oltre vent'anni, il Centro Studi Libertari ha
promosso numerosissime attività culturali, organizzando incontri
pubblici su temi storici e di attualità - dalla pedagogia libertaria alla
storia locale, dall'antimiltarismo alle pratiche autogestionarie alla
presentazione di libri- collaborando con altre realtà culturali
cittadine.

Insieme al gruppo anarchico Germinal gestisce una distribuzione di libri
e riviste, una biblioteca di oltre duemila volumi-ora in via di
catalogazione- ed un archivio dedicato prevalentemente alla storia
sociale e dei movimenti popolari ed operai.

Per maggiori informazioni, Centro Studi Libertari:
via Mazzini 11,
il martedì e il venerdì dalle 19.00 alle 21.00.
Tel. 040-368096

[dal forum di Contropotere]



*******
*******
****** A-Infos News Service *****
Notizie su e per gli anarchici

Per iscriversi -> mandare un messaggio a LISTS@AINFOS.CA e
nel corpo del msg scrivere SUBSCRIBE A-INFOS-IT
Per informazioni -> http://www.ainfos.ca/it
Per inoltrare altrove -> includere questa sezione
Per rispondere a questo messaggio -> a-infos-d-it@ainfos.ca



A-Infos Information Center