A - I n f o s
a multi-lingual news service by, for, and about anarchists **

News in all languages
Last 40 posts (Homepage) Last two weeks' posts

The last 100 posts, according to language
Castellano_ Català_ Deutsch_ Nederlands_ English_ Français_ Italiano_ Polski_ Português_ Russkyi_ Suomi_ Svenska_ Türkçe_ The.Supplement
{Info on A-Infos}

(it) Il sindicalismo di base respinge l'attacco al diritto di sciopero generale

From worker-a-infos-it@ainfos.ca (Flow System)
Date Mon, 22 Sep 2003 10:14:48 +0200 (CEST)


________________________________________________
A - I N F O S N E W S S E R V I C E
http://www.ainfos.ca/
http://ainfos.ca/index24.html
________________________________________________

Da: "meletta1" <meletta@aconet.it>

COMUNICATO STAMPA

Questa mattina i rappresentanti nazionali della CUB della
Confederazione Cobas, del Sin Cobas e del SULT hanno incontrato la
Commissione di garanzia sul diritto di sciopero per discutere della
proposta di regolamentazione dello Sciopero Generale avanzata dalla
Commissione ad Agosto.

Nel corso dell'incontro si è evidenziata la profonda distanza tra le
parti in merito all'esercizio del diritto di sciopero che il
sindacalismo di base ritiene ormai essere pressochè impraticabile, viste
le innumerevoli restrizioni a cui è soggetto.

In ordine alla questione oggetto della delibera proposta dalla
Commissione è stato innanzitutto rilevato che la Commissione si
attribuisce impropriamente compiti che non le sono propri, quali la
individuazione delle Confederazioni che abbiano sufficiente
rappresentatività e la valutazione dell'impatto sull'utenza degli
scioperi, a seconda di chi li proclama.

E' stato soprattutto rilevato come, in mancanza di una legge sulla
rappresentanza e rappresentatività sindacale sia oggi impossibile
attribuire a chicchessia, soprattutto alla Commissione di Garanzia, il
potere di decisione in ordine alla diffusione delle organizzazioni e
all'impatto degli scioperi.

Tutte le organizzazioni presenti all'incontro hanno quindi respinto
in maniera categorica ogni iniziativa, seppur addolcita dalla prima
bozza proposta, di regolamentare lo sciopero generale che, per sua
natura, ha caratteristiche politiche e non vertenziale e quindi non può
essere soggetto a restrizione alcuna, anche se, come sempre
avvenuto, le Organizzazioni garantiranno anche in occasione degli
scioperi generali i servizi minimi previsti dai contratti di
categoria.

La CUB, la Conf.Cobas, il Sin Cobas e il Sult hanno annunciato che la
questione della difesa e del ripristino del diritto di sciopero e la
democrazia sindacale sarà uno dei punti all'ordine del giorno dello
Sciopero Generale che sarà proclamato unitariamente nei prossimi
giorni sui temi della Previdenza, del Salario, della difesa del
Welfare.


CUB ­ CONFEDERAZIONE COBAS ­ SIN COBAS ­ SULT

Roma, 17 settembre 03




*******
*******
****** A-Infos News Service *****
Notizie su e per gli anarchici

Per iscriversi -> mandare un messaggio a LISTS@AINFOS.CA e
nel corpo del msg scrivere SUBSCRIBE A-INFOS-IT
Per informazioni -> http://www.ainfos.ca/it
Per inoltrare altrove -> includere questa sezione
Per rispondere a questo messaggio -> a-infos-d-it@ainfos.ca



A-Infos Information Center